Recensione Loving the demon/ Loving the angel Nicole Teso

Ciao Peccatrici, come state? Com’è iniziato il vostro 2018?…. Io lo inizio così, facendo la recensione di una nuova conoscenza, ovviamente, anche se ha esordito da poco, nel gennaio 2017, la trovo una ragazza veramente brillante e piena di idee…. Vi starete chiedendo di chi sto parlando. Bene oggi recensisco Loving the damon e Loving the angel di Nicole Teso, visto che è una trilogia, aspetto con ansia la prossima uscita. Partiamo dalle cover e dalle trame.

 

LOVING THE DEMON


download.jpg

 

Las Vegas era l’occasione per iniziare una nuova vita e seppellirmi il passato alle spalle.

Non avrei mai potuto immaginare che sarei stata rapita e rinchiusa in una cella buia, pronta a diventare una schiava del piacere.

Jake Evans mi distruggerà, piegandomi ai suoi desideri e consumando la mia anima.

Lui è la mia condanna a morte.

Lei avrebbe dovuto essere una prigioniera come tutte le altre, pronta a soddisfare i desideri dei miei clienti.

Non avrei mai potuto immaginare che mi avrebbe dato così tanto filo da torcere.

Brittany Moore sta sfondando le barriere nella mia testa, facendomi  crollare e riportando a galla un passato che credevo sepolto.

I demoni mi stanno reclamando…

Lei è il mio tormento.

 
 

ATTENZIONE: Il romanzo contiene scene esplicite destinate a un pubblico adulto.

 

LOVING THE ANGEL

51Oxss5lbjL

 

La mia vita ha raggiunto il capolinea quando sono stata rapita.

Jake Evans, l’uomo che mi ha tolto tutto, non solo mi ha costretta a sopportare un dolore devastante, ma si è anche preso una parte della mia mente, piegandomi al suo desiderio.
Ero convinta di potermi salvare, ma mi sbagliavo: quello era solo l’inizio.
La mia vita è finita il giorno in cui ho rapito la schiava che ora ossessiona la mia mente.
Brittany Moore, l’unica donna che sia stata in grado di farmi conoscere la luce, mi sta distruggendo, facendomi impazzire giorno dopo giorno.
È giunto il momento della resa dei conti, prima che i miei demoni mi sottomettano per sempre.
ATTENZIONE: Il romanzo contiene scene esplicite destinate a un pubblico adulto.

Titolo: Loving the demon/ Loving the angel

Autore: Nicole Teso

Editore: Self Publishing

Data: 19/01/2017 – 27/09/2017

Genere: Dark Romance

 
 

Recensione

 

Il romanzo parla di Brittany, una ragazza sola, che dopo aver perso i suoi genitori, decide di mollare tutto e cambiare vita, trasferendosi a Las Vegas. 

Ma ben presto si renderà conto che quella scappatoia, la condurrà in una strada ancora più oscura. Una sera, a una festa, incrocia gli occhi di ghiaccio di Jake e, da li, la sua vita cambia per sempre. Jake, un uomo pieno di problemi, con un passato impossibile, una madre assente e alcolizzata, un padre violento e crudele. Un fardello troppo grande da sopportare. Jake, stronzo, freddo, calcolatore.

Ma la prima volta che vede Brittany e ha l’occasione di avvicinarla e baciarla, capirà che lei sarà la sua persecuzione. 

 

 

“Il bacio è la connessione, più grande che c’è con l’anima, è l’anticipazione dell’incontro con l’amore, è il concedersi di provare emozioni e il permettersi di farsi scaldare il cuore e io non ho più niente di tutto questo: la mia anima è corrotta”

 

 

 

Jake rapirà Brittany la rinchiuderà nel suo bunker e dovrà seguire le sue direttive, perché la sua vita è veramente cambiata.

 

 

“Non c’è nessun gioco Brittany. Siamo solo noi. Un angelo e un demone che si scontrano sul campo di battaglia, avvolto dall’oscurità, la mia dimora. E presto anche la tua.” “Non ho paura di te Jake” “Sei mia adesso” “Io non appartengo a nessuno… solo a me stessa.” “Questo lo vedremo, il tempo saprà rivelarcelo.” 

Lei non sarà più la persona che era prima, dovrà combattere contro luce e oscurità, scoprirà di essersi fidata di persone non proprio da definire amiche… 

 

“Mi vergogno  di me stessa per aver ceduto a un tentativo di fuga così disperato. La tentazione di mandarlo all’inferno è enorme, ma non sortirebbe lo stesso effetto del restarmene in silenzio del tutto indifferente. Non perderò anche questa battaglia. Non più”

Chissà se riuscirà a trovare una scappatoia o Jake interferirà anche in questo?

 

 

 

Un angelo diabolico destinato a cadere, perchè io le spezzerò le ali e oscurerò per sempre la sua luce. “Brittany…” “Jake…” “Ti prego… Perdonami. Ti prego angelo, non è colpa mia” Jake stringe le braccia intorno a me, il mio corpo crolla in mille pezzi, perdo la battaglia, trovo una speranza “Tu per me sei la luce. Salvami Brittany” “Liberami Jake”.

 

 

Lui la salverà, ma da cosa??…. Vi tocca leggere il libro per scoprirlo.

 

 

“Ti ho salvata perché appartieni a me.” L’effetto delle mie parole fa trasalire entrambi. “Tu mi fai male Jake” “E tu fai male a me Brittany”

 

 

PARTO A PARLARE DI LOVING THE ANGEL

Nel secondo libro, vediamo lei piena di domande, dentro a un ospedale. Pensando di essere finalmente al sicuro si lascia andare confessando, al dottore quello che ha passato.

“Cerchi di riposare. Domani sarà tutto finito.” Il dottor White e la donna dalla voce melodiosa mi sorridono prima di lasciare la stanza. Non so perchè, ma le sue ultime parole mi cuciono addosso una sensazione che non mi fa chiudere occhio.

 Scoprirà che la sua avventura, non è finita li. Jake ha fatto in modo di tenerla per se, anche se lontana dal suo bunker. La trasferiranno in una clinica psichiatrica. 

 

Sono un ragazzino distrutto. Sono un pezzo di merda con le mani sporche di sangue. Sono semplicemente Jake Evans, un uomo senza identità, un uomo crudele e senza scrupoli, un uomo devastato dal proprio passato.

 

 

 

 

Quello che dirà non sarà preso in considerazione, anche lì, si troverà a dover seguire delle regole. Ma Jake, tormentato, troverà il modo di andarla a “trovare” in ogni caso.

 

 

 

“Perchè mi hai salvata?” “Perchè non sono riuscito a lasciarti andare” “Devi pagare per tutto quello che mi hai fatto” “E’ questo quello che vuoi angelo?” “E’ ciò che meriti”

 

 

 

 

 

 

Nessuno lo fermerà, anche se il suo socio non sarà d’accordo con quello che fa. 

 

 

Non lasciarti schiacciare dal mondo, solo perchè questo crede di poterti schiacciare.

 

 

 

 

 

 

Ma il suo intento svanirà quando Brittany conoscerà Abbie, diventano amiche e ben presto escogiteranno un modo per poter scappare da quel posto infernale.

 

 

“Cosa pensavi di fare? Di scappare da me? Non puoi fuggire Brittany.” “Io non sono pazza.” “Certo che lo sei. Tu hai fatto tutto Brittany. Non c’è una singola notte da quando sei arrivata durante la quale non ho pensato alla pienezza delle tue labbra o al sapore della tua pelle. Devi pagare anche per questo.”

 

 

Sono libera. Non sono pazza. E’ giunta l’ora della vendetta, mio dannato e bellissimo Jake.

 

 

 

 

 

 

Lei vuole la sua VENDETTA.

la mia opinione

Siamo arrivati alla fine peccatrici! Questi libri mi hanno preso davvero tanto, perchè, benchè Jake sia uno stronzo calcolatore, non sa fare a meno della SUA Brittany. Lei, in cuor suo, a volte cerca il buono, ma lui si smentisce in continuo e in lei si crea una gran confusione. Ho adorato come scrive Nicole Teso, scorrevole, mai ripetitiva, non riesci a staccarti dal libro, benché ti faccia venire un nervoso allucinante. Un bel calcio nei cosiddetti, deve darglielo alla prossima uscita. Speriamo ci stupisca con qualche colpo di scena. Cara Nicole aspetto con ansia il tuo prossimo libro, che ci faccia sognare come le tue vecchie uscite.

 Fatemi sapere che ne pensate, care. Un bacio Peccatrici.

 

    Voto

38059385_2233878640167612_3399598367200772096_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...