Segnalazione – “Cercando di te (2 edizione più contenuto extra: Nicole e Philip insieme) ” di Sabina Gangi

Buongiorno Peccatrici, vi segnaliamo la seconda edizione di “Cercando di te” con il sequel in omaggio. Dopo cinque anni dalla prima pubblicazione, Sabina Di Gangi ce lo mostra sotto una nuova veste. A voi cover e sinossi.

jFZ73u7[3830]Titolo: Cercando di te
Autore: Sabina De Gangi
Editore: Self-Publishing
Pagine: 293
Prezzo cartaceo: 0,99

SINOSSI

Philip è un uomo bellissimo, sicuro di sé, apparentemente sereno. Ma dietro quest’aspetto rassicurante si cela un tormento che lo devasta da dieci anni, dal giorno in cui è fuggito da Glastonbury per rifugiarsi a Londra, per cercare di sfuggire al dolore che lo soggioga giorno e notte, lasciando lì la donna che ama disperatamente, Nicole. Ma non può fare a meno di vivere per lei, nel suo ricordo, non può sottrarsi dal cercarla in ogni sguardo, ogni corpo, in ogni donna che il destino gli mette davanti. E le conquista tutte, ha bisogno di loro perché è l’unico modo per poter avere fra le braccia lei. Ѐ come una droga, e deve assumerla costantemente per trarne sollievo. A Glastonbury ha lasciato sì Nicole, ma anche l’anziana madre ormai ammalata. Le due donne vivono insieme, ma Philip non ne è a conoscenza. Nicole, nel tempo, è divenuta per la signora Freeman la figlia femmina mai avuta. Nicole, a Freeman’s House, cerca di ricordare Philip, nel volto della madre, negli oggetti che la circondano, nelle foto, sopportando anch’essa il dolore in silenzio, sperando. Quella casa è per lei l’unico luogo per poterlo amare segretamente, aspettando che il destino muova gli animi assonnati, intorpiditi dalla paura, paura di amare senza essere respinti.

Quanto può attendere un amore? Un giorno, un mese, un anno… dieci anni, prima che il tormento logori l’anima. Philip e Nicole sopportano in silenzio, colmando i vuoti. Lui cercando in ogni donna qualcosa che gli ricordi lei. Lei, che si circonda di oggetti, foto, affetti che la possano legare a lui. Aspettando che sia il fato a giocare la prima carta, sperando che il tempo non affievolisca i sentimenti. Sperando che il sole non spunti più pur di dimenticare e sperare che sorga per l’eternità pur di potersi rincontrare. Un amore puro, che va contro ogni regola, contro tutto e tutti.

Link d’acquisto di CERCANDO DI TE

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...