SEGNALAZIONE OSSESSIVAMENTE AUTORI VARI

Siamo un gruppo eterogeneo di autori a cui piace mettersi in gioco nel campo della scrittura, che si è riunito per sperimentare un progetto in cui ognuno di noi, a modo suo, affronta ed esplora il variegato tema delle ossessioni e delle sfaccettature della mente umana, spesso assai complicata e affascinante da decifrare. Il nostro intento è quello di condividere con i lettori la nostra parte creativa, frutto della nostra fantasia e insieme reale, attraverso racconti molto diversi tra loro ma uniti da un unico filo conduttore: l’ossessione.  
Troverete personaggi dipendenti dai social, artisti incompresi, aspiranti suicidi, amori epistolari, donne segnate da rapporti sbagliati, vittime di voci inquietanti, stalker paranoici, uomini tormentati da orridi incubi e anziani pregni di ricordi dolorosi. Una raccolta di racconti in cui il lettore, per certi versi, potrà scavare insieme a noi nella mente dei nostri protagonisti.

Biografie autori


Danilo Cinelli – Nato a Roma, il 20 Marzo del 1988. Diplomato in grafica pubblicitaria, è appassionato di cinema, di musica e di letteratura. Nel 2019 ha pubblicato il suo primo romanzo, “Lascia dormire il Sognatore” in self-publishing con Youcanprint. A ottobre 2020 ha pubblicato una breve raccolta di racconti di genere horror, “Carne e Ossa, in e-book su Amazon. Nello stesso anno, ha collaborato alla pubblicazione di due raccolte di racconti con altri autori emergenti; “Ombre” con il racconto “Le ali della notte”, e “I colori dell’animo” con il racconto “Il filo Rosso”.



Dario Mondini – Milanese di nascita ma peschierese d’adozione, è impiegato presso una multinazionale leader nel settore delle risorse umane. Diario di Un perdente di Successo è la sua opera prima edita da Europa Edizioni nel 2018, di cui sta per pubblicare il sequel. Il tennis tavolo, il calcio, l’amore per la storia contemporanea e il sostegno ad altri autori emergenti sono le passioni di un “ragazzo” che, anche dopo i quarant’anni, non ha perso la voglia di divertire e divertirsi.  



Marzia Accardo – Classe 1983, vive in un paesino della Bassa Modenese, dove lavora come impiegata contabile. Nel 2019 ha pubblicato il suo primo romanzo “La testimone della sposa” con la casa editrice Pubme, per la collana Un cuore per capello. Nel febbraio 2020 ha firmato la raccolta di racconti autopubblicata “Love = love” assieme ad altre tre autrici. Nell’aprile dello stesso anno ha pubblicato in self publishing “Trascinata dal vento come le nuvole”.


Massimo Tivoli – Nato nel 1975 a L’Aquila, dove vive e lavora come professore universitario. Nel 2015 inizia a dilettarsi nella scrittura di racconti, selezionati e pubblicati in antologie di AA. VV., e sulla rivista Writers Magazine Italia. Nel 2020 pubblica il romanzo breve “Le infami” per Delos Digital, collana Delos Crime. Nello stesso anno, vince il Premio Termini Book Festival con il racconto “Il risveglio di Alba”, e si classifica terzo al XLVII Premio Gran Giallo città di Cattolica con il racconto “Pia nella bolla”.

Caterina Franciosi – Classe 1990, diplomata Liceo Classico e laureata in Lingue e Culture Straniere all’Università di Urbino. Nel 2018 apre il lit-blog “Il Salotto Letterario” dedicato a interviste e recensioni. Collabora con diverse case editrici, siti web, gruppi Facebook e riviste, tra cui l’associazione culturale Italian Sword&Sorcery nella sezione racconti e il magazine Life Factory Magazine nella sezione recensioni e interviste. Ha pubblicato racconti in varie antologie AAVV, tra cui “Eau de Vampire”, “Il Marinaio e la Sirena” e “Vento del Nord” (in “Dreamscapes – I Racconti Perduti”, editrice GDS), “Dietro il muro” (in “Ali Spezzate”, PAV Edizioni, contro la violenza sulle donne), “Corvi di Guerra” (in “Guerriere”, antologia fantasy al femminile edita da Le Mezzelane) e “La carità di murt” (in “Halloween all’italiana”, dal contest del portale LetteraturaHorror.it). A marzo 2020 pubblica “La pioggia ricorda” per Delos Digital e a luglio dello stesso anno “Terra nova” per la stessa casa editrice. A settembre 2020 pubblica “Lottie” nell’antologia AAVV edita da Electa Editore per l’Università IULM di Milano in collaborazione con Faber-Castell Italia.


Sara Bezzecchi – Nata a Roma, risiede da anni a Milano. Ha esordito nel mondo dell’editoria nel 2015 con il breve racconto “Dovere di mamma e donna” pubblicato in una raccolta di Apollo Edizioni. Nello stesso anno viene pubblicato il suo primo romanzo “E alla fine arrivi tu” edito da Genesis Publishing. Nel 2016 pubblica “Come il mare in tempesta” per la collana Youfeel di Rizzoli e alla fine dello stesso anno esce anche “Ti dispiace se ti amo?”, in collaborazione con Grazia Cioce, sempre per Rizzoli. Nel 2017 pubblica “Colpita dall’amore” con Delos Digital.  



Elisa Mura – É nata e vive a Genova ed è appassionata di lettura, teatro e cinema. È una bookstagrammer e collabora con i blog Life factory magazine, A libro aperto e Amabili letture. Nel 2016 pubblica in self il suo primo romanzo, “Le anime pure”. Segue la dilogia “I sogni di Alice”, 2017, e “Quando i leoni s’innamorano è per sempre”, 2019. Nel 2017 arriva finalista al torneo Io scrittore col fantasy storico “Gli indesiderabili”. Prosegue nel 2018 con la pubblicazione di “Intermezzo” e nel 2020 ripubblica “Il Club delle ossessioni” e firma con altre autrici le raccolte di racconti “Love=Love” e “Quattro zampe, due ali, un cuore”.



Ferdinando Salamino – É nato nel 1971. Laureato in Psicologia Clinica a Torino, la sua vita si divide tra Milano, dove è nato, e il Regno Unito, dove esercita come psicoterapeuta e insegna Psicologia all’Università di Northampton. Nell’aprile del 2019 ha pubblicato il suo primo romanzo, un noir psicologico dal titolo “Il Kamikaze di Cellophane” (pubblicato in origine da Prospero Editore, successivamente rieditato e pubblicato in una nuova veste grafica da Golem Edizioni). Il suo racconto breve “Sangue Bianco” compare nell’antologia “Il Tallone di Achille”, curata da Massimo Tallone (Golem Edizioni). Nel Gennaio 2020 dà alla luce il suo secondo romanzo, un noir ambientato nelle Midlands inglesi dal titolo “Il Margine della Notte”. Il romanzo, pubblicato anch’esso da Golem Edizioni, è finalista a Giallo Garda e Giallo Ceresio, due prestigiosi premi per gli appassionati di thriller e noir.



Monica Pancin – Ha trentasette anni e viene dalla provincia di Milano. Ama tutto ciò che è nerd, dai libri ai film, dai videogiochi alle serie tv, passando per i giochi da tavolo. Nel 2020 pubblica in self publishing la favola per bambini Notturnello e il buio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...