Recensione a cura di Thammy TRAMONTI di Elisa Gentile

TRAMONTI – OLTREMARE Vol. III

Data di pubblicazione: 27 Maggio 2022
Genere: contemporary romance, erotic romance, second chance
Prezzo: ebook 2,99€/cartaceo da definire
Self publishing, solo su Amazon, sia in formato digitale che cartaceo a breve (copertina rigida e flessibile)


Sinossi:
Quattro anni sono passati.
Quattro anni belli come salsedine sulla pelle e intensi come onde che si infrangono sulla battigia. Quattro
anni che, per Andrea e Beatrice, hanno significato vita, libertà, amore. Lontani da Hannibal e Grotta Celeste,
lontani dallo scandalo che si è scatenato attorno alla loro relazione, vivono all’ombra del Colosseo e sanno
che, adesso, tutto è stato dimenticato. Andrea ha tra le proprie mani l’amore della sua vita: Beatrice. Beatrice
ha tra le proprie dita la vita che le spettava da anni: una laurea, a breve, una casa, un albero di Natale proprio
al centro del grande salone, e tutto il resto dei suoi giorni da viversi accanto all’uomo che la ama.
Ma i ricordi?
I ricordi la tormentano, gli incubi la inseguono. In quattro anni è stata capace solo di accantonare, mai di
dimenticare; come se fosse rimasta sott’acqua e piccole bolle d’aria le lasciano capire d’esser ancora viva, lei
sa che non potrà mai avere scampo da un passato che non le ha mai permesso di scappare davvero.
Quattro anni non potranno mai bastare.
Quattro anni belli come salsedine sulla pelle.
Quattro anni intensi come onde che si infrangono sulla battigia.
Quattro anni che, come tramonti, rischiano di portarsi via tutto.
Questo è il terzo e ultimo volume di OLTREMARE. Si consiglia vivamente la lettura dei precedenti,
“Salsedine” e “Onde”.
La lettura è consigliata a un pubblico adulto.

Salve miei peccatori e peccatrici, oggi vi parlo dell’ultimo capitolo della serie OLTREMARE  e che finale …
Amo la penna  della Gentile, lei è quel suo stile “logorroico” come la definisco io didietro farti vivere l’emozione, tutto! Ha la capacità di farmi innamorare dei personaggi fino a tatuarmeli sulla pelle e altrettanto riesce a farmeli diventare tanto antipatici da voler poter entrare nel romanzo e prenderli a calci nel…
Ecco, qui ritroviamo Hannibal che già conosciamo come lo stronzo per eccellenza, quello che anche se figo da paura, ci starebbe solo da caricare una testata diretta tra i denti e non ho ancora cambiato idea a riguardo, perché anche qui…
Poi abbiamo LUI, il cavaliere dall’armatura scintillante, quello che tutte vorremmo, premuroso, protettivo, gnocco da morire, uno sguardo da togliere il respiro. Quell’uomo che ognuna di noi si meriterebbe. Io sono pazzamente innamorata di Andrea.
Poi c’è  LEI , Beatrice, la piccola B, e io mi chiedo: ma quanto si può  essere ssstupide nella vita? Ma veramente le nostre ovaie a volte sanno essere peggio dei testimoni degli uomini e governare sul nostro cervello? Al punto di non vedere più  con lucidità  la realtà che ci circonda e rischiare di perdere tutto?
Ma quanto riesce a farmi incavolare sta ragazza?

La storia già di per sé travagliata di Andrea e Beatrice sembra finalmente aver trovato un equilibrio,  la pace che questi due cuori pieni di cicatrici meritano ma no! Sarebbe tutto troppo facile se andasse liscio e il “vissero felici e contenti” fosse qui dietro l’angolo invece sarà  ancora ben lontano. E questa volta il rischio di mandare tutto a put..ne c’è, ed è  molto forte.

…«Vuoi che sia io a dirti perché sei qui con me, adesso?». Annuisci, tra le mie braccia. E da qui, fidati amore mio, non te ne andrai. …


…Ti torno a stringere la vita, così sei ancora più vicina a me. Ti aggrappi alla mia camicia, tu, e quelle labbra schiuse mi stanno facendo impazzire. «Sei qui perché se devo perdonare qualcuno, quella persona non sei solo tu: devo perdonare anche me stesso. Devo darmi il tempo e so di non averne più da perdere lontano da te». Ti accarezzo la fronte con il naso, poi scendo sulle tue guance, bacio le tue lacrime risucchiandole nella mia bocca. Sono le prime cose di te che tornano a esser mie.
…«Sei qui perché ti voglio proprio come un pazzo vuol buttarsi sotto un treno. Sei qui perché ti voglio prima di morire. Sei qui perché sei l’unica cosa che mi veniva in mente ogni mattina appena sveglio, anche quando non esistevi ancora»….

Ma… Forse stavolta neanche il guerriero innamorato potrà non riuscire a risolvere le cose. Forse neanche la piccola B avrà  il suo amore per sempre. Forse le cicatrici sono troppo profonde…
No, non ho intenzione di raccontarvi nulla, perché chi ha letto i primi due capitoli SÀ e deve solo andare a leggerlo per capire a cosa mi riferisco e per chi ancora non l’ha  fatto, che aspettate?

Devo farvi una confessione, mi capita di passare periodi un po… di cacca, diciamo che spesso la mia vita è  un susseguirsi di “maiunagioia”😜 e la mia lettura va di conseguenza, mi blocco, non riesco a leggere, non mi gusto la lettura come vorrei, capita anche a voi?
Beh, io ho dei libri che torno a leggere quando ho bisogno di emozioni forti, di sbloccarmi, ho autori che per me sono il mio “porto sicuro” nel senso che so cosa aspettarmi, Elisa Gentile è una di queste, una “mia costante”. Rimarrà  per sempre la sua serie delle BUGIE la mia preferita, per diversi motivi. Ma anche questa ha tutto un suo perché.  Leggetela ne vale la pena.

Un baciotto dalla vostra Thammy

Review Tour Antony di Sylvia Kant

Titolo: Antony, vol.1 serie Anima Nera

Autore: Sylvia Kant

Editore: self publishing

Genere: contemporary romance, spy romance, dark romance, angst

Pov: 3° persona focalizzato

Prezzo ebook: € 1.99

Prezzo cartaceo: da definire

Data pubblicazione: maggio 2022

Pagine: 750

Serie: sì. ANIMA NERA

Antony (vol.1 serie Anima Nera): maggio 2022

Angela (vol. 2 serie Anima Nera): ottobre 2022

Anima Nera (vol. 3 serie Anima Nera): marzo 2023

Sinossi:

Fascino, mistero, bellezza ultraterrena, raffinate doti amatorie, fanno di Antony Barker il gigolò più ambito del jet set newyorkese. Algido, determinato e completamente amorale, soddisfa qualsiasi richiesta dei suoi facoltosi clienti, anche la più perversa, purché ben pagato.

Timida, modesta, introversa, Angela Palmieri accetta di partecipare a uno stage di sei mesi nella sede della Norton&Faulk di New York. Diventata, ben presto la preferita del presidente Rachel Norton, si ritrova però a navigare in acque pericolose, torbide e oscure, in cui brilla una luce soltanto: quella dell’amore.

Estratto: Angela adora andare in moto. Anche perché così, ha una scusa valida per stringersi a lui. La brezza tiepida della sera le sfiora il viso e le spettina i capelli. Antony ferma la corsa davanti al cinema all’aperto della cittadina alla cui fiera avevano partecipato due settimane prima. Vi proiettano un vecchio film che ha già visto innumerevoli volte: American Gigolò. Notato il titolo, Angela non riesce a trattenere una risata.

«Ti erudisco». Antony abbozza un sorriso ironico, poi, non appena spente le luci, le passa un braccio attorno alle spalle, come fossero una coppietta qualsiasi, dopo averla coperta col proprio giubbotto di pelle. «Meglio?», le sussurra all’orecchio.

«Molto meglio», Angela non riesce a nascondere l’intenso piacere che prova a sentirsi coccolata da lui. Non dovrebbe, non vorrebbe provare tutte quelle sensazioni pericolose, soprattutto per un uomo tanto complicato, ma non riesce a farne a meno. Con nessuno, mai, si è sentita così a proprio agio, come fosse nata soltanto per stare sotto quel braccio rassicurante.

Biografia: Di origine romana, Sylvia Kant nasce come autrice di narrativa ed esordisce nel genere rosa nel 2014, pubblicando “self” il suo primo romanzo, “Antony”.

Nel 2015, i diritti dello stesso vengono acquisiti dalla casa editrice Newton Compton, che pubblicherà il libro col titolo di “Prova ad amarmi”.

Bentrovate Peccatrici, oggi vi parlo di un libro che per me è stato IL libro.
Ebbene si, se escludiamo la famosa “serie delle sfumature” con la quale molte di noi si sono avvicinate alla lettura di romanzi erotici e simili, Antony, o meglio ai tempi per me fu “Prova ad Amarmi” è stata la mia prima lettura sul genere e oserei dire il mio primo amore libroso ❣️
Ma era il lontano 2017 e quella che ho appena letto..è tutta un’altra cosa..

Fatta questa premessa capirete cosa è stato per me scoprire che Sylvia avrebbe ripubblicato Antony in versione integrale 🥰 che ai tempi io non avevo potuto leggere.

Angela vive a Roma, e arriva in America per uno stage di sei mesi, inizialmente aveva rifiutato perché prossima alle nozze: poi qualcosa “è andato storto” e senza tanti ripensamenti è partita.
A capo di questa enorme azienda c’è Rachel, sarà lei stessa ad accogliere Angela, ma non come una semplice “datrice di lavoro”, tutt’altro, fin da subito infatti si dimostrerà molto disponibile e apprensiva nei suoi confronti, fin troppo oserei dire, tanto da mettere Angela in imbarazzo in più di un’occasione; la sua sembra quasi un ossessione 🤨
In questo ambiente per lei nuovo e a tratti “scomodo” conoscerà Antony.
Antony fa il gigolò.. ed è l’amante di Rachel.
La grande mela farà abbondare i freni inibitori ad Angela, se da Roma era partita come la “brava ragazza” pronta a sposarsi e metter su famiglia, in America scoprirà un mondo nuovo fatto di relazioni clandestine, feste a base di alcol, droghe e perversioni.

«Ho visto la tua anima nera», borbotta lei risentita. «E mi ha fatto paura». Antony le rivolge ancora quel sorriso dolcissimo. «La mia anima nera, quando ti vede, scodinzola». «Allora è proprio così che sei?». Antony pare riflettere. «Ho vissuto una doppia vita fin dalla nascita. Da un lato i miei affetti più cari. Dall’altro i miei segreti inconfessabili», poi le sorride ancora. «Ma le mie anime ti sono assolutamente affezionate, te l’assicuro».

Tra Antony e Angela inizia uno strano rapporto, inizialmente c’è indifferenza (apparente) da entrambe le parti, poi curiosità, per passare ad uno strano rapporto di amicizia, mista ad attrazione..insomma un’emozione dopo l’altra. L’affascinante gigolò salverà Angela in più di un occasione da situazioni scomode, e sarà proprio questo a far si che la ragazza inizi a guardarlo con occhi diversi..nonostante qualcuno cerchi di “sbatterle letteralmente in faccia” tutto ciò che è quando ricopre il suo ruolo.
Antony cerca di farla cedere in tutti i modi, proponendosi, anzi sarebbe più giusto dire “offrendosi”..ma Angela che è riuscita a vedere oltre cercherà per questo di resistere in tutti i modi.

«Se ti dicessi che non ho mai provato per nessuno quello che provo per te», lo sente sussurrare lentamente. «Se ti dicessi che, quando partirai, il mio cuore e la mia anima cesseranno di vivere, così come cessano di vivere ogni volta che ti so a letto con qualcun altro. Se ti dicessi che sono geloso come un pazzo di te e che ho sofferto le pene dell’inferno, quando hai iniziato la storia con Glenn e poi, ora, col francese. Se ti dicessi quanto ho odiato, stasera, Duncan col segno del tuo rossetto sulle labbra… Se ti dicessi che ti ho amata fin dal primo istante che t’ho vista e che nessuno, mai, ti amerà come io ti amo… Allora, faresti l’amore con me?».

E dopo aver letto le parti inedite non posso che confermare che per me resta Il Libro romane/erotico per eccellenza❣️ Per l’originalità della storia, per come è scritta, per le emozioni e le lacrime che anche a distanza di anni è riuscito comunque a tirarmi fuori.
Di certo non è un libro per tutti, se cercate la storiella romantica solo cuori e fiori forse non è la storia per voi, ma, se riuscite a vedere oltre vi assicuro che troverete una storia sconvolgentemente bella.

Ci sono scene piuttosto crude, personaggi “particolari”, bugie e sotterfugi; i colpi di scena poi non mancano di certo e la suspense vi accompagnerà per la maggior parte della storia..e soprattutto c’è un finale che ci lascerà 😦 così.

Esatto, dovremmo a aspettare l’autunno per il sequel Angela ❤️ e io, anche se “in teoria so più o meno cosa ci aspetta” non vedo l’ora.
E voi?!? Conoscevate già Sylvia Kant?!? Bhè se non l’avevate ancora letta questa è l’occasione giusta..fidatevi di me 😏
Buona lettura peccatrici..
la_sabi

**COPIA DEL LIBRO GENTILMENTE INVIATAMI..RINGRAZIO L’AUTRICE E IL BLOG LIBRI MAGNETICI**

VOTO : 5 PIUME NON BASTANO

LINK AFFILIATO AMAZON : https://amzn.to/3l4dY40

Review Tour Off Limits di L.A. Cotton

TITOLO: Off limits
SERIE: Rixon High #1
AUTORE: L. A. Cotton
EDITORE: Queen Edizioni
GENERE: Sport romance
PAGINE: 385
FORMATO: Ebook – copertina flessibile
PREZZO: Ebook € 3,99 – cartaceo 12,90
DATA DI PUBBLICAZIONE: 30/03/2022

NB: Libro disponibile in libreria e store online
*Volume autoconclusivo
Trama
Lily Ford ha sempre cercato di passare inosservata. Ma è il suo ultimo anno di liceo, e vuole
superare i suoi limiti per viverlo al massimo.
Kaiden Thatcher è sempre stato una star sul campo da football. Ma ora si ritrova in territorio
nemico, costretto a dimostrare al suo nuovo coach, e ai compagni di squadra, quanto vale.
Tutto inizia con una sfida, ma si trasforma rapidamente in qualcosa che nessuno dei due aveva
previsto.
Lui è tutto ciò che Lily dovrebbe evitare.
Lei è tutto ciò che Kaiden non dovrebbe desiderare.
Ma nessuno dei due è disposto a rinunciare all’altro, perché, quando sono insieme, mettere a tacere i
loro demoni sembra più semplice.
C’è solo un problema… Lily è la figlia del coach.
Ed è completamente off-limits.

Bentrovate Peccatrici, ve la ricordate la serie Rixon Raider di Lianne Cotton?!?
Bhé sono passati diversi anni da allora, e in questa nuova serie troviamo la nuova generazione, èh si avete capito bene: questo primo volume parla di Lily la figlia di Jason Ford il protagonista di “Il mio Gioco sei tu” 😍 che nel frattempo è diventato il coach della squadra di football.
Lily è una studentessa all’ultimo anno della Rixon High, Kaiden è il quaterback della Rixon East: tutto inizia quando i ragazzi della Rixon East sono costretti a trasferirsi nel liceo al di là del fiume.
Kaiden vive in una situazione familiare non facile, per lui il football rappresenta il biglietto di sola andata per allontanarsi una volta per tutte da Rixon, e per riuscirci dovrà fare di tutto per entrare nelle grazie del nuovo coach.
Ah, dimenticavo..il cognome di Kaiden è Thatcher, vi è familiare non è vero?!? Esatto, suo padre è Lewis Thatcher acerrimo nemico di Jason Ford 🙆 come se non bastasse indovinate quale ragazza attirerà la sua attenzione..Lily ovviamente 😏 più off limits di così!!!

Avevo bisogno di giocare a football come se la mia vita dipendesse da quello. Non lo avrei mai detto ai ragazzi perché alcune cose erano private, ma il football valeva più di una borsa di studio per il college. Significava fare qualcosa di me stesso.

Lily è una ragazza che ha vissuto gli ultimi anni nell’ombra, vittima di persone meschine che le hanno causato traumi importanti e l’hanno portata a chiudersi in se stessa.
La sua famiglia, le amiche e il sostegno psicologico l’hanno aiutata molto negli anni, ma se è pur vero che per certe cose non si sente ancora pronta ma, è anche consapevole che questo è il suo ultimo anno e che quindi è arrivato il momento di uscire dal suo guscio e ricominciare a vivere..forse serve solo la persona giusta che l’aiuti a lasciarsi andare 😊

Lily Ford era il tipo di ragazza che mostrava i suoi sentimenti a tutti. Paura. Tristezza. Rimpianto. Nei suoi occhi viveva un arcobaleno di emozioni che cambiava a seconda del momento.

E cosa dire di Kaiden, la tenacia e la voglia di riscatto, il non voler pagare per gli errori commessi da altri, e soprattutto la dolcezza con cui si prende cura fin da subito di Lily pur non conoscendola e non sapendo nulla del suo passato.

Perché se non cadi mai potresti non imparare a rialzarti.

Amo la penna di Lianne Cotton, me lo sentite ripetere dopo ogni libro lo so, ma non ci posso fare niente, in questo libro poi ritrovare i “vecchi personaggi” è stato bellissimo.
Il bad boy per eccellenza Jason Ford in versione papà mi ha letteralmente sciolto ( per le amanti della Rixon Raider tranquille ci sono anche tutti gli altri 😉).
Hanno provato a spezzare Lily ma grazie all’amore della sua famiglia, delle sue amiche e all’arrivo di Kaiden è riuscita a riprendere in mano la sua vita, c’è voluto del tempo è vero ma alla fine ha fatto delle sue debolezze i suoi punti di forza.
Nei libri di Lianne Cotton troviamo spesso tempi importanti come in questo caso lo è il disturbo di Lily causato da un trauma, e anche questa volta lo fa in maniera molto delicata, spiegandoci di cosa si tratta per farci capire al meglio i disagi della protagonista.

La gente diceva che non ti rendevi conto di cosa avessi perso finché non accadeva, ma la verità era che io non potevo perdere quello che non avevo mai avuto.

Vi lascio a questa nuova avventura a Rixon, io non vedo l’ora di leggere la storia di Peyton 😍 e le altre che verranno poi ovviamente.
Buona lettura peccatrici 🤗
la_sabi 💜

Ringrazio la casa editrice Queen per avermi dato ancora una volta la possibilità di leggere il libro in anteprima e soprattutto per aver realizzato uno dei miei desideri: conoscere finalmente l’autrice il mese scorso al festival Romance a Milano ❣️


**LIBRO GENTILMENTE INVIATOMI DALLA CASA EDITRICE CHE RINGRAZIO**

VOTO : 5 PIUME

LINK AMAZON AFFILIATO : https://amzn.to/36K0GGf

Recensione Angelo di ghiaccio di S.P. Hopeful a cura di Asia

Eccoci peccatori, sono felice presentarvi una nostra nuova collaboratrice, Asia, e vi lascio alla sua prima recensione.

Titolo: Angelo di ghiaccio
Autore: S.P. Hopeful
Editore: O.D.E. Edizioni
Genere: sport romance, new adult
Pov: alterni
Prezzo ebook: € 2.99
Prezzo cartaceo: € 14.99
Data pubblicazione: 26 gennaio
Pagine: 250
Serie: no
Autoconclusivo: sì
Sinossi: Mya Allen, l’Angelo di Ghiaccio. È così che è sempre stata soprannominata fin da bambina
per il suo modo aggraziato e leggiadro di scivolare sulla pista ghiacciata. Ma il destino beffardo
spezza quelle ali, togliendo all’angelo la sua forza e la sua gioia.
Poi una nuova vita e un incontro.
Quelle ali forse non si erano davvero spezzate. Forse, avevano solo bisogno di trovare un altro
angelo per tornare a volare.

Biografia: S.P. Hopeful, pseudonimo di Simona Pilato, classe 1982, nasce e cresce a Ischia, dove tuttora risiede. Il nom de plume scelto ha un fortissimo significato per l’autrice: in esso, infatti, sono contenute le sue reali iniziali, mentre il cognome lascia trasparire la parte più ottimista di Simona. Sposata  e mamma di un bimbo e una bimba è innanzitutto  una divoratrice incallita di romanzi. Legge di tutto – o quasi – ma la sua vera passione sono i romance, grazie ai quali il suo lato più romantico può prendere il sopravvento. Dopo aver ricevuto un duro colpo lavorativo, ha deciso di mettersi alla prova, perché la vita può riservare sempre nuove opportunità. Infatti, dopo tante pagine sfogliate, e l’incoraggiamento da parte delle persone a lei più care, la necessità di scrivere si è fatta impellente. Nel 2019 nasce così il suo romanzo d’esordio in self publishing

Carissime, peccatrici.
Innanzitutto, sono molto felice di aver partecipato a questo review tour in quanto “angelo di ghiaccio” è stata una piacevole lettura.

La Hopeful è stata una bella rivelazione per me; un’autrice che mi ha riportato nel fantastico mondo del caro vecchio new adult.
Raccontare sentimenti e vicissitudini di ragazzi giovani ma già in combutta con loro stessi, è un genere che ho sempre amato.
Le vite di Evan e Mya si incrociano e il loro cammino non sarà per nulla facile.
Mya è una pattinatrice che subisce un duro colpo quando un infortunio cerca di buttare all’aria tutti i suoi sogni e la trascina in un vortice di dolore.

Io e la mia storia non abbiamo un finale perfetto: la nostra è stata solo un piccolo, stupido ma maledettamente meraviglioso sogno. Della mia favola non resta nulla.

Precipitata nell’oblio della solitudine induce i suoi amorevoli genitori a convincerla a trasferirsi da sua cugina e, lontano da ogni probabilità di riprendere in mano la sua vita, questo cambiamento sarà invece la sua salvezza. Evan sarà la persona che l’aiuterà a risalire dalle ceneri nonostante il suo passato l’abbia segnato e condotto nel tunnel buio della diffidenza, facendogli reprimere ogni emozione.

Sono invaso da sensazioni nuove, uniche, mai provate e questa cosa mi destabilizza. Ho il cuore che martella e sento una forza che mi attrae. Non riesco a fermarmi, tutto di Mya mi richiama: sguardo, corpo, labbra.

Una ferita lascia indietro sentimenti contrastanti ed è proprio in questo frangente che sale a galla ogni lacuna emotiva e rende il personaggio altalenante, come è giusto che sia. Evan è attratto dalla speranza di poter di nuovo amare, ma la paura di ferirsi ostacola la sua voglia di riprovarci e può succedere di ritrovarsi a essere il ragazzo cinico e insensibile nel quale Mya si era imbattuta. La Hopeful gestisce bene la crescita dei personaggi; da un lato Mya che combatte le sue paure riversando su Evan le sue debolezze e, al contempo, ci ritroviamo un personaggio maschile che prende a sé tali fragilità e le trasforma in forza, ed è lì che si scopre rinascere anch’egli ed è una sorprendente scoperta.

È arrivato il momento di essere felice, di riprendermi quella parte di vita che mi era stata strappata per la mente contorta di chi diceva di amarmi.

Tuttavia, durante la lettura mi è capitato di incappare in qualche scena che avrei preferito che l’autrice gestisse diversamente, però il romanzo resta comunque di base strutturato bene. Ho amato, oltretutto, le ultime scene finali, le reazioni dei protagonisti vittime di un equivoco sono quelle che mi aspettavo e l’autrice non mi ha deluso. Adoro le storie complicate, fatte di ostacoli e che creano quella sorta di adrenalina che ti invoglia a leggere per scoprire cosa accadrà di lì a poco, e con la Hopeful è successo.

Quindi non mi resta che consigliarvi questa lettura e stimolarvi ad assistere alla rinascita di un angelo di ghiaccio che libra le sue ali sullo sfondo di un amore nato per sconfiggere le proprie paure.

** COPIA GENTILMENTE CONCESSA DALLA CASA EDITRICE **

LINK AFFILIATO AMAZON : https://amzn.to/3KIClzG

Review Tour – Recensione Campus Player di Jennifer Sucevic

TITOLO: Campus Player
AUTORE: Jennifer Sucevic
EDITORE: Kiss Publishing
GENERE: Sport romance
PAGINE: 300
FORMATO: Ebook – Copertina flessibile
Data pubblicazione: 12 novembre 2021
PREZZO: Ebook € 2.99 cartaceo 12.90
*Prima edizione italiana
NB: Libro disponibile su amazon e kindle unlimited

Trama
Arrogante, sfacciato e playboy, Rowan Michaels è il giocatore di football più popolare della Western University.
Ovunque va, le ragazze provano ad attirare la sua attenzione e cadono ai suoi piedi. Io non sono una di loro.
Cerco sempre di evitarlo e di stargli il più lontana possibile… ma non è una cosa facile. Mio padre è il suo
allenatore, e Rowan cena con noi ogni mercoledì. In più, abbiamo scelto la stessa specializzazione e seguiamo le
stesse lezioni.
Più cerco di stargli lontana, più l’universo sembra deciso a farci stare insieme.
E se Rowan non fosse il playboy che credevo? Se un piccolo segreto riuscisse a cambiare tutto?

Bentrovate peccatrici, oggi vi parlo di una nuova autrice appena sbarcata in Italia, Jennifer Sucevic.
Il primo romanzo tradotto è uno sport romance che parla di Rowan e Demi.
Rowan, parrebbe il classico giocatore di football playboy che ha sempre al seguito uno sciame di ragazze pronte a buttarglisi ai piedi; per questo, e non solo Demi cerca da sempre di tenerlo ad una certa distanza.
Purtroppo però tra il campus e le cene settimanali dal padre di Demi, si perché ahimè il suo allenatore è proprio il padre di Demi, i due sono spesso “costretti” a frequentarsi.
Rowan però a differenza di Demi non disdegna affatto la sua presenza..anzi 😏
Sono due ragazzi giovani, entrambi sportivi e dai caratteri belli tosti; ma non lasciatevi ingannare dalle apparenze per quanto riguarda le loro personalità perché mai come in questo in caso.. nulla è come sembra 🤭


Fa da contorno il college e le varie dinamiche che si svolgono all’interno..amici e nemici inclusi.
E’ la storia di un primo amore se vogliamo, e una volta tanto i ruoli dei personaggi non sono così scontati, e vi dirò ogni tanto è bello anche così..lo so sembra un discorso che ha poco senso ma non voglio svelarvi l’aspetto secondo me più dolce e inaspettato del libro.. 🤭 quindi non vi resta che leggerlo..

Nuova scoperta interessante, la lettura è scorrevole, e la storia come vi anticipavo non è scontata come sembrerebbe all’inizio 😉 aspetterò che vengano tradotti i prossimi volumi della serie, voi intanto godetevi il primo 🤗
Buon lettura…
la_sabi 💜

Anche se mi ripeto di resistere alla tentazione, sembra un riflesso involontario. Fissare Rowan è come fissare il sole. È pericoloso per la mia salute, le mie retine bruceranno da un momento all’altro.

Sto per inventarmi qualcosa quando un braccio muscoloso si mette tra di noi e mi allontana. Resto senza fiato e mi ritrovo contro un petto sodo. Non ho bisogno di guardare la persona che mi stringe per rendermi conto di chi si tratti.
La mia pelle freme nel riconoscerlo. Esiste solamente un ragazzo in grado di provocarmi una sensazione simile.

«Nonostante tu creda di conoscermi, non sai un cazzo.» Non è vero! «Ci conosciamo da sette anni», sussurro. «Come puoi dirlo?» «Ti sei mai concessa del tempo per capire chi io sia davvero? Mi riferisco al ragazzo che si nasconde sotto tutto il clamore.» Scruta i miei occhi stringendo i suoi. «A volte penso che per te sia più facile classificarmi nella persona che credi io sia piuttosto che nel ragazzo che sono sul serio.»

«Sin dal momento in cui sei entrata nella mia vita, sei stata la ragione che ha determinato ogni mia scelta.»

VOTO : 4 PIUME

**COPIA OMAGGIO RICEVUTA DALLA CASA CASA EDITRICE KISS PUBLISHING**

LINK AFFILIATO AMAZON