Segnalazione Nessuna Verità di Elena Carletti

TITOLO: NESSUNA VERITÀ

PAGINE: 307

EDITORE: indipentently publishing 

GENERE: thriller psicologico 

Romanzo Autoconclusivo

Formato: ebook e cartaceo 

Trama:

Quando Laura, tecnico di laboratorio dell’Agribio Research, trova un’alta percentuale di diserbante nel grano, il mondo le crolla addosso. Non sa cosa fare perché nessuno le crederebbe, visto il suo passato. Laura sa chi c’è dietro, o almeno è quello che le ripetono le voci nella sua testa tutti i giorni, ma non immagina quanto alti siano gli interessi delle persone coinvolte.
E quando pensa di aver trovato la soluzione, ecco che qualcosa sconvolge di nuovo la sua vita, riportandola indietro nel tempo, a quando tutti la credevano pazza. Perché forse Laura pazza lo è davvero, perché quelle voci la torturano e le dicono di fare cose che lei non osa nemmeno pensare. Anche a suo figlio. Laura sa di aver ragione ma sa anche di non poter contare su nessuno per trovare quella che per tutti è una verità che non esiste. 

Biografia:

Elena Carletti, nata ad Ancona nel 1979, si è laureata in Economia e commercio ed ha conseguito un Dottorato di ricerca presso la facoltà di Economia e commercio di Ancona. 

Mamma e moglie felice, ha sempre amato la lettura e, nel 2018 ha pubblicato il suo primo romanzo. Ora è diventata editrice di sé stessa, auto pubblicando tutti i suoi romanzi in maniera indipendente. 

Nessuna verità è il suo ottavo romanzo. 

Segnalazione Lo Pseudonimo di Juls Way

TITOLO: Lo Pseudonimo
AUTORE: Juls Way
EDITORE: Words Edizioni
GENERE: Romance storico/Edoardiano
FORMATO: Ebook (2,99) – Cartaceo (15,90)


DISPONIBILE SU AMAZON
E IN TUTTE LE LIBRERIE

«Andate in libreria e acquistate tutti i suoi romanzi. Voi li avete letti?»
«Che domande! Certo che li ho letti! Tutti leggono Montgomery!»

TRAMA
Londra, 1907
All’uscita del terzo libro di Mr Carl Montgomery, la città di Londra è in preda a una frenetica caccia
all’autore, di cui nessuno conosce l’identità. Non è esente dal dibattito, suo malgrado, Mr Ezra Talbot,
importante editorialista della rivista The Point, al quale viene proposto di scrivere un articolo che
smascheri lo scrittore. Tra visite al museo, aste di quadri impressionisti, interviste, letture ad alta voce e
rocamboleschi scambi di identità, Talbot si troverà invischiato in una intricata indagine, ricca di colpi di
scena, in compagnia della sua bizzarra assistente, miss Frances Evans. Ma cosa succederà quando verrà
rivelata la vera identità del misterioso Mr Carl Montgomery?

BIOGRAFIA AUTRICE:

Classe 1994, vive a Bologna, dove frequenta la Scuola di Archivistica. Urbinate di nascita e di adozione,
si è laureata in lettere moderne e in storia dell’arte. Cresciuta a libri, Guccini e Platone, è un’inguaribile
romantica; ama il cinema, le serie tv – soprattutto i period drama – il sarcasmo e andare in giro per
mostre e musei. Il suo sogno è di vivere a Parigi, in una mansarda arredata in stile anni Venti, con vista
sul Quartiere Latino. Inventa storie da quando ne ha memoria. La seconda moglie (Words Edizioni) è il
suo primo romanzo e ha riscosso notevole successo di pubblico e critica. Lo Pseudonimo è il suo secondo
romanzo.

ESTRATTI

  1. «Secondo me, c’è ben poco di scandaloso in uno scrittore che scrive romanzi d’amore» replicò lei
    sorridendo, in tutta la sua fresca ingenuità.
    «Su questo vorrei dissentire. Una storia d’amore può essere scandalosa, rivelarci incredibili verità e
    aprirci gli occhi sui nostri sentimenti» ribatté Mr Talbot, cercando di darsi il tono dell’uomo maturo.
    «Non lo metto in dubbio, ma avete letto qualcosa di questo Montgomery?»
    «A dire il vero, no. Anzi, domattina passate dall’amministrazione e fatevi rilasciare del denaro, poi
    andate in libreria e acquistate tutti i suoi romanzi. Voi li avete letti?»
    Frances Evans rise. «Che domande! Certo che li ho letti! Tutti leggono Montgomery!»
    «Rileggeteli, vi voglio preparata» le ordinò.
  2. «Cosa facciamo?» domandò lei.
    Mr Talbot fu colpito dal tono tanto genuino quanto ingenuo. «Noi? Intendete cosa faremo voi e io
    insieme? Non eravate voi la disfattista? Credete non mi sia accorto che, dopo la nostra escursione al
    Victorian and Albert, non avete più affrontato l’argomento?»
    «Non me ne avete più reso partecipe.»
    Mr Talbot si sedette sul bordo della scrivania a braccia conserte.
    «Non eravamo Sherlock e Watson?» lo incalzò lei.
    «Sareste davvero un’aiutante così devota?»
    «Oddio, forse non vi seguirei mai nelle miniere di Cornovaglia per salvarvi la vita, come quei coniugi
    qualche anno fa.»
    «I Montegue?»
    Miss Evans annuì, e Mr Talbot scoppiò in una fragorosa risata. Ricordava molto bene il curioso
    episodio del 1899: una coppia di novelli sposi si era trovata invischiata in un dramma familiare, neanche
    fossero stati i protagonisti di un romanzo d’avventura. Si lasciò sfuggire un sorriso.
    «Per nostra fortuna, credo che il nostro fantomatico scrittore non viva in una miniera.»
    «Dunque, posso essere il vostro Mr Watson, Mr Talbot?»
  3. Prima di scrivere era sempre in preda a una strana frenesia. Il furor s’impadroniva della sua mente,
    del suo cuore, delle sue mani. I pensieri vagavano lontano ed erano più veloci della penna. Le immagini
    si susseguivano, rincorrendosi, presentandosi e inchinandosi sul palcoscenico dal rosso sipario, ma
    sfuggivano ancora prima di essere guardate, riconosciute, analizzate.
    Fermale, le tue idee. Osservale e scrivi ciò che vedi, ciò che senti.
    Sei o non sei Mr Montgomery?

Certo che lo era. Ma a volte anche per Montgomery era difficile essere Montgomery. A volte, voleva
solo leggere un libro che non avesse scritto, semplicemente leggere, così che la sua mente si sarebbe
fermata. Le idee avrebbero smesso di tormentare il suo cervello, ormai stremato dall’incontentabile,
insaziabile fantasia.

Segnalazione Certe Notti di Simonetta Ronco

● Certe notti
Febbraio 2021, Aracne Editrice, Roma
Romanzo giallo, € 10,00
QUARTA DI COPERTINA – Dario Barresi è un commissario della Squadra Mobile di
Torino. Bravo nel suo lavoro, stimato dai colleghi, affascinante. Mentre si sta
recando in moto a una riunione in Questura, ha un incidente e rimane in coma tre
settimane.
Dal risveglio, la sua vita cambia. Dario durante il coma ha avuto delle visioni, ma
ricorda solo un piccolo cimitero di provincia, dove tutte le lapidi sono dritte meno
una che è messa storta.
Comincia così la sua indagine personale, in un percorso incomprensibile che lo porta
a Chiaromonte, paesino della Basilicata, dove mesi prima è morto un ragazzo.
Dario si fa assumere come custode del cimitero, al posto del vecchio Cesare, morto
ammazzato in circostanze poco chiare. Là conosce padre Rinaldo, il prete
barricadero, Silvia la farmacista, Margherita, che come lui è stata protagonista di
un’esperienza traumatica, e altri personaggi che formano il microcosmo di
Chiaromonte e della vicina Matera. Impara i nomi scritti sulle tombe, comincia a
essere vittima di incubi, deliri, visioni notturne che lo sconvolgono e a tratti
riportano in superficie un’esperienza traumatica passata.
Presto Dario si rende conto di essere diventato uno strumento di giustizia per le
vittime di cold cases. Durante i suoi deliri, vede e sente cose che poi non ricorda, ma
che lo spingono in modo irresistibile a scrivere racconti immaginari in cui si celano
tutti gli indizi che serviranno a risolvere il caso.
È l’inizio di tutto. Ora deve scoprire perché è arrivato a Chiaromonte e cosa lo
aspetta.
Le prime pagine: http://www.aracneeditrice.it/pdf/9788825540116.pdf
Link diretti per acquisto:
https://www.amazon.it/Certe-notti-Simonetta-Ronco/dp/8825540116/
https://www.libreriauniversitaria.it/certe-notti-ronco-simonetta-
aracne/libro/9788825540116
https://www.goodbook.it/scheda-libro/simonetta-ronco/certe-notti-
9788825540116-3451701.html

BIOGRAFIA
Simonetta Ronco

INFORMAZIONI BIOGRAFICHE
Simonetta Ronco, genovese, è docente del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Genova, avvocato e
giornalista pubblicista.
Dirige la Collana “Mnemosine – Donne nell’ombra” per Licosia Editore e la Collana “Giovani Giuristi” per TAB
Editore ed è autrice di biografie e romanzi. In qualità di storica e biografa ha collaborato con Il Secolo XIX,
http://www.teatro.org, Resine, Satura, Xenia.
Genova è la città in cui è nata, è cresciuta e vive tuttora: una città ricca di ispirazioni e piena di sorprese, di
angoli segreti, di storie e di leggende, che permette di passare dal mare alla montagna in pochi minuti. Questa
varietà di paesaggi, assieme all’amore per la storia, si riflette nei suoi romanzi ad ambientazione storica e nei
gialli nonché nelle biografie storiche, dedicate in particolare a figure femminili del passato spesso lasciate in
ombra dalla storia europea e italiana.
Nella sua indole c’è sempre stato l’istinto di risolvere i problemi altrui, difendere i più deboli e combattere le
ingiustizie e l’illegalità. Dopo la laurea in giurisprudenza, conseguita l’abilitazione alla professione di avvocato
avrebbe potuto praticarla, oppure fare il magistrato o la poliziotta: ha preferito dedicarsi all’amore per la
trasmissione del sapere e per la comunicazione, ereditati dalla madre scrittrice e dal padre scrittore e storico, e
come professione ha scelto l’insegnamento fino a diventare titolare di cattedra universitaria. Uno dei lati più
positivi del suo lavoro e un obiettivo di vita è di potersi dedicare ogni giorno ad aiutare i giovani a crescere
culturalmente e psicologicamente.
La passione per gli sceneggiati (dagli anni Settanta alle fiction più recenti), per i gialli classici di Simenon e in
generale per i misteri insoluti l’ha portata a interessarsi nel tempo di criminologia e criminalistica, di
parapsicologia, di delitti irrisolti, affiancando l’approfondimento della cronaca alle letture: Agatha Christie e
Arthur Conan Doyle sono stati un profondo arricchimento sotto il profilo narrativo. Lettrice selettiva, ama gli
scrittori intimisti e predilige i libri corti.
Dello scrivere narrativa ama la possibilità di viaggiare con la fantasia, di gestire gli intrecci, di far finire tutto
bene e di metterci un po’ di se stessa. Nei romanzi crea un mix di amore, mistero, dramma e autobiografia che
avvince. Ama usare i batti e ribatti nei dialoghi e i lettori spesso dicono di “vedere le scene”. Il pianoforte è
sempre stata una sua passione, condivisa col nonno materno e lo zio: da qui l’idea di lavorare sul pianista
investigatore Audemars Février ambientandone le vicende nel suo periodo storico preferito, gli anni Venti del
Novecento. Preferisce situare le vicende dei libri di volta in volta in momenti storici diversi: se è vero che scrivere
significa vivere tante vite diverse è meglio cambiare anche epoca, no?
Il resto è fatto di tante piccole cose: viaggi, letture, amici, teatro, musica, amore.
 Coautrice di Finestra sul Risorgimento, Il Melangolo, 2004.
 Autrice di Madama Cristina. Cristina di Borbone duchessa di Savoia, Il Capricorno, 2005, Anguillarino d’Argento al Premio
Internazionale Archè 2006 e finalista al premio Carver 2007; Adriana. Una straniera a Sanremo, Fratelli Frilli, Genova, 2006;
Segreti, Aracne, Roma, 2008, Gran Premio della Giuria per la Sezione Narrativa Città Della Spezia 2008; Giulia di Barolo, una
donna fra Restaurazione e Risorgimento, Il Capricorno–La Stampa, 2008, finalista al Premio Letterario Internazionale “Trofeo
Penna d’Autore” 2012; La Settima onda, Aracne, Roma, 2009, finalista al Premio Tindari 2009; Se tornerai, Aracne, Roma,
2009; Melagrane e fichi d’India, Aracne, Roma, 2010; Mazzini, Il Capricorno–La Stampa, Torino, 2011; Ritorno a Blessy,
Aracne, 2012; Février e l’enigma degli uccelli, Liberodiscrivere, 2013; Février e un caso di Coscienza, Aracne, 2017; Antonia,
Storia di una musa, Leucotea 2018; Giuditta Bellerio Sidoli. Vita e amori, Licosia, Collana Mnemosine, 2018; Février e la villa
dei Misteri, Aracne, 2019; Costantino Nigra, Diplomatico e Gentiluomo, Collana Italia Liberale, Licosia, 2020; Le donne dei
Guinigi: Ilaria e le altre, Collana Mnemosine, Licosia, pubblicazione 2021; Certe notti. La prima indagine del Commissario
Barresi, Aracne, pubblicazione 2021.
 Link diretti – I libri di Simonetta Ronco sui principali store online:
AMAZON – https://www.amazon.it/Libri-Simonetta-Ronco/s?rh=n%3A411663031%2Cp_27%3ASimonetta+Ronco
IBS – https://www.ibs.it/algolia-search?ts=as&query=simonetta%20ronco&query_seo=simonetta%20ronco&qs=true
LIBRERIA UNIVERSITARIA – https://www.libreriauniversitaria.it/ricerca/query/simonetta+ronco/reparto/tutti
MONDADORI STORE: https://www.mondadoristore.it/libri/Simonetta-Ronco/aut00028402/
HOEPLI – https://www.hoepli.it/cerca/libri.aspx?query=simonetta+ronco&filterAutori=Ronco+Simonetta

Segnalazione Un’ultima Volta di Eileen Ross

Titolo: Un’ultima volta
Autore: Eileen Ross
Editore: Hot Edizioni [Butterfly Edizioni]
Collana: Erotic Love
Genere: Romance erotico
Prezzo: 2,99 € [in offerta a 0,99 € i primi tre giorni]
Data di uscita: 19 aprile 2021
Disponibile su Amazon e Kindle Unlimited  

TRAMA: 
Sto impazzendo, non posso desiderarlo così tanto, non posso averlo! La verità la colpì come un treno in corsa: lei lo voleva, lei aveva bisogno di lui! Kylee lavora come modella presso un’agenzia, ma da qualche tempo non riceve più incarichi dalla sua manger che la considera troppo formosa. Nessuno la richiede più e Kylee non ne capisce il motivo, ha sempre fatto ciò che le veniva chiesto, seguito diete tremende pur di perdere peso ed entrare negli abiti richiesti, eppure, di punto in bianco, viene messa in un angolo. La malattia del padre, poi, peggiora e lei ha bisogno di soldi per poterlo salvare. Kade è un imprenditore ricco, si nasconde nell’anonimato per non far parlare di sé. Nessuno sa il suo nome, nessuno lo conosce davvero, per tutti è IL SIGNORE. Freddo, arrogante e col cuore di ghiaccio, una volta al mese, tramite le agenzie, sceglie tre ragazze da portare con sé nella sua isola. Un solo mese per soddisfare tutti i suoi desideri a patto che nessuna di loro sveli nulla di ciò che accade dentro alla sua villa. Come ricompensa, possono richiedere tutto il denaro che vogliono e Kylee decide di provarci, sperando di essere scelta. Ma una volta approdata nell’isola, tutto cambia. Riuscire a resistere alle tentazioni non è sempre facile e cercare di scindere le emozioni dal lavoro è ancora più difficile. Kylee si è promessa di non arrendersi mai, ma non sempre ciò che ci imponiamo riusciamo a portarlo a termine. «Sono instancabile, ve lo dimostrerò molto presto e mantengo sempre quello che prometto».

Segnalazione She’s my Drama di Angela Contini

Titolo: She’s my drama
Genere: Romance
Editore: Self publisher
Prezzo Ebook: 2,99
Data di uscita: 15 aprile 2021

Sinossi:La vita di Cassie, figlia di un’algida avvocatessa che tiene le redini della sua esistenza fin dalla nascita, è organizzata nei minimi dettagli. Sa quando dovrà sposarsi, con chi e quanti figli avere, ma il suo fidanzato pare non pensarla allo stesso modo e quando la lascia per una ballerina di pole dance, crea il caos totale. Cassie è costretta a fare i conti con sé stessa e con quello che vuole davvero. Ad aiutarla nell’impresa, suo malgrado, ci penserà Joon-jae, collega di lavoro coreano, dal taglio d’occhi penetrante, trasferito a Napoli dalla lontana Asia, che prima le offrirà vitto e alloggio e in seguito le proporrà di seguirlo in Corea per cominciare una nuova vita, continuando a lavorare per la multinazionale coreana in cui era impiegata a Napoli. Cassie, da sempre appassionata della cultura dell’intrattenimento televisivo e musicale coreano, non ha dubbi: il suo è un sì, ma una volta in Corea, scoprirà che Joon-jae non è chi dice di essere e, soprattutto, che sta per sposarsi con Min-ji, una ricca ereditiera. È proprio un peccato, perché nel frattempo Cassie si è presa una bella cotta per lui.
Min-ji dal canto suo, sa benissimo cosa non vuole: il matrimonio con un uomo che non ama. Da anni è innamorata di Raeon, leader dei Cosmo, un gruppo di affermati idol che domina le scene del K-pop, ma la loro è una storia impossibile, osteggiata dal severo padre di lei, che la vuole sposa di Joon-jae per convenienza.
È possibile che il vero amore trovi comunque la strada per affermarsi, nonostante matrimoni combinati e cotte impreviste? Cassie avrà tutto il tempo per scoprirlo, in un viaggio che la condurrà esattamente dove avrebbe voluto essere: nel suo personale drama.

Segnalazione Mai una Gioia di Lea Landucci

TITOLO : Mai una Gioia

AUTORE : Lea Landucci

DATA DI USCITA : 13 aprile 2021

PAGINE : 352

PREZZO : cartaceo 9.90 €

TRAMA :

Cristina ha trent’anni, vive a Firenze ed è un’investigatrice digitale capace di scoprire
tutto su tutti dai profili social. È tanto competente e brillante nel lavoro, quanto
imbranata nella vita privata. La sua unica salvezza sono le sue migliori amiche,
Daniela e Sabrina, la famiglia che si è scelta, sempre pronte ad alternare consolazione
a consigli scomodi. Quando a Capodanno conosce Michele, Cristina sente che
finalmente sta per arrivare la svolta. Ma l’universo ha in mente di scaraventarle
addosso una bella dose di «Mai una gioia». Ed eccola al bivio: crogiolarsi nella
disperazione o tirare fuori la grinta e scegliere di essere felice?

L’AUTRICE :

Lea Landucci vive a Firenze, è ingegnere informatico, attrice e insegnante di
improvvisazione teatrale. Cura il blog Chicklit Italia dove parla della sua grande
passione: i romanzi rosa. Ha iniziato a scriverne uno per scoprire se fosse possibile
improvvisare anche nella scrittura e, da quando ha scoperto che le sue due più grandi
passioni possono convivere, non ha più smesso.
http://www.lealanducci.com
FB: Chicklit Italia

IG: chicklit.italia

Segnalazione Il Duca Silenzioso di Jess Michaels

Titolo: Il duca silenzioso (titolo originale: The silent duke)
Autore: Jess Michaels
Traduttore: Isabella Nanni
Editore: The Passionate Pen LLC
Genere: Romance storico
Prezzo ebook: € 3,99 – disponibile anche in Kindle Unlimited
Prezzo cartaceo: € 14,55
Data pubblicazione: 13 aprile 2021
Serie: Il Club del 1797
Link di acquisto Amazon:
https://www.amazon.it/duca-silenzioso-Club-1797-Vol-ebook/dp/B08Z7KM2WM/

Trama/Sinossi
Nato muto, Ewan Hoffstead, Duca di Donburrow è stato maltrattato dal padre malvagio e dai
suoi miserabili fratelli minori fino a quando non è intervenuto uno zio a salvare la situazione.
Tuttavia, porta con sé le cicatrici del proprio passato, inclusa la terribile convinzione che
forse una “persona come lui” non merita davvero il titolo che suo zio gli ha preservato
combattendo duramente in suo favore.
Charlotte, rimasta vedova di recente, agli occhi della società è la virtuosa Contessa di
Portsmith, ma quando è con Ewan, si sente ancora la ragazzina estasiata che lo ha
incontrato decenni prima, quando suo fratello era il migliore amico di lui e di suo cugino.
Un viaggio programmato per trascorrere il Natale con le loro famiglie nella tenuta di Ewan
riunisce i vecchi amici. Ma quando una tempesta impedisce agli altri di arrivare in tempo,

Charlotte decide di smettere di vivere nella paura e di conquistare l’uomo che ha desiderato
e amato per tutta la vita. Ewan non può resistere alla sua seduzione, ma teme di cedere al
suo cuore. Soprattutto quando la famiglia che si era sbarazzata di lui ritorna e minaccia non
solo la sua vita, ma quella della donna che ama.

Lunghezza: Romanzo autoconclusivo in versione integrale (70.000 parole)
Grado di sensualità: potrebbe scottarvi le dita mentre sfogliate le pagine
Questo è il quarto libro della serie Il Club del 1797.

Estratto
Ewan Hoffstead era vissuto nella consapevolezza che suo padre lo odiava ogni giorno dei
dieci anni che aveva passato su questa terra. Sapeva anche perché: per tutta la vita non era
stato in grado di parlare. Ci aveva provato, ovviamente. Era rimasto per ore davanti allo
specchio a inspirare forte prima di sforzarsi di buttare fuori qualcosa, ma dalla sua bocca
non era uscito niente. Suo padre aveva anche provato a frustarlo per disobbedienza quando
non riusciva a emettere nient’altro che qualche grugnito impotente.
Tutto inutile. Ewan era muto e a quanto pareva sarebbe rimasto muto. Suo padre diceva che
questo difetto lo rendeva stupido e guasto. Ewan si sentiva guasto, certo, ma non era così
sicuro di essere stupido. Aveva imparato a leggere e a scrivere da solo, perché suo padre si
rifiutava di perdere tempo dietro alla sua educazione. E quando era con suo cugino Matthew
e la sua famiglia, nessuno sembrava pensare che fosse stupido. A dire il vero, spesso
conosceva le risposte alle domande prima di Matthew ed erano quasi della stessa età.
Ma niente di tutto questo aveva importanza. Il Duca di Donburrow lo disprezzava e questo
non fu mai più chiaro che durante la loro visita a casa di Matthew e di suo padre e sua
madre, il Duca e la Duchessa di Tyndale, dove erano ospiti da una settimana. Era come se
vedere un ragazzo dell’età di Ewan, senza nessuno dei suoi difetti, rendesse Donburrow
ancora più spregevole e odioso.

Biografia autore
Jess Michaels è un’autrice bestseller di USA Today. Sebbene abbia iniziato come autrice
tradizionale pubblicata da Avon/HarperCollins, Pocket, Hachette e Samhain Publishing, e
anche da Mondadori in Italia nella collana “I Romanzi Extra Passion”, nel 2015 è passata al
self publishing e non si è mai guardata indietro! Ha la fortuna di essere sposata con la
persona che ammira di più al mondo e di vivere nel cuore di Dallas. Quando non controlla
ossessivamente quanti passi ha fatto su Fitbit, o quando non prova tutti i nuovi gusti di
yogurt greco, scrive romanzi d’amore storici con eroi super sexy ed eroine irriverenti che
fanno di tutto per ottenere quello che vogliono senza stare ad aspettare.

Biografia traduttrice:
Isabella Nanni si è laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne ed è iscritta al Ruolo Periti ed
Esperti della CCIAA di Bologna per la categoria Traduttori e Interpreti. Le sue lingue di lavoro
sono Inglese, Tedesco e Spagnolo, da cui traduce verso l’italiano, lingua madre. A gennaio 2019 è

risultata vincitrice ex aequo del concorso di traduzione de “La Bottega Dei Traduttori”. Dopo un MBA
da diversi anni è libera professionista e si occupa di traduzioni, sia editoriali che tecniche anche in
ambito legale. È inoltre consulente di business development per editori di testate trade.
È l’orgogliosa madre di due splendide giovani dal sangue misto come Harry Potter, emiliano e
campano. Coltiva rose di tutti i colori e con una vita di riserva studierebbe arabo, cinese e russo. Non
potendo, si affida ai colleghi traduttori per allargare i suoi confini culturali.

Segnalazione La Te Più Bella di Saverio Crea

titolo: La te più Bella
editore: indipendently published
data: 31 Marzo 2021
pagine: 192
categoria: romanzo rosa/romance

possibilità d’acquisto: presso AMAZON
Versione cartacea al costo di €13,42 E-Book al costo di €2,69
oppure contattando l’autore presso la pagina Instagram @battituraamacchina  o tramite e-mail battituraamacchina@gmail.com al prezzo di €19.90 comprensivo di spedizione, peckaging, segnalibro “La te più Bella” e dedica autografata. ***

Sinossi :

Ti ritrovi di colpo in un mondo non tuo… Tu che avevi un progetto, tu che credevi nell’amore assoluto… Ma
l’amore non ha progetti. Anzi, spesso li stravolge e in fondo fa da sé, come le persone che la vita a volte ci fa
incontrare.
Marika è una ragazza di Roma. Ha tante certezze e un sogno nel cassetto: “Voglio fare il cardiochirurgo”.
Ecco però che il destino va a farle visita, la saluta, un bellissimo inchino, e poi boom, con un botto infernale
le stravolge la vita. In quel preciso istante l’esistenza di Marika deve cambiare, deve assecondare una sorta
di bene superiore. Una ragazza determinata, Marika, le cui emozioni tuttavia si fanno sempre più confuse:
circondata da persone del passato e di un nuovo presente, dovrà vivere ogni momento per poter saper
scegliere il proprio futuro.
Forse la vita ha un destino scritto nei cieli immensi che ci sovrastano, e forse al cuore davvero non si
comanda. Non sono importanti gli errori, l’importante è avere un fiore in mano e la voglia di amare ancora.

Bio Autore : Saverio Crea nasce a Reggio Calabria il 15 ottobre 1986. Classico ragioniere. Conti, numeri e azienda.
Vive un’infanzia felice nella città del chilometro più bello d’Italia.
I suoi studi non contemplano in maniera approfondita la scrittura e le sue strategie. Scrive per istinto e
cerca l’emozione attraverso le parole.
Nel periodo del lockdown rispolvera quello che sin dagli studi superiori amava fare: pensieri e aforismi che
la vita gli mette spesso davanti. Crea @battituraamacchina, una pagina Instagram che ottiene un seguito
tanto entusiasmante quanto inaspettato.
Il suo aforisma principe è: “Ho seminato pezzi di cuore come semi di girasole ”, lo spunto che lo porta a
creare una piccola linea di vestiario con la sigla “bam”, acronimo di battituraamacchina.
Il sogno resta comunque scrivere, e dopo mille vicissitudini e problemi legati alla situazione coronavirus
ecco LA TE PIU’ BELLA il suo primo romanzo. Si spera il primo di tanti.

***ATTENZIONE*** se acquisterete il libro DIRETTAMENTE dall’autore utilizzando il codice Plbam vi arriverà la box che comprende: segnalibro “La te più Bella” e dedica personalizzata con autografo 🥰 in più regalerete un po’ di pubblicità anche a noi 😉#ioneapprofitterei 💜

Segnalazione Nessuna Pieta’ di Liberty Rose

  1. Trama/Sinossi

ROMANZO AUTOCONCLUSIVO


Sofía Vidal ha infranto la campana di vetro sotto la quale è vissuta per anni per lanciarsi nella più grande avventura della sua vita.

È arrivata nelle sterminate pianure de los Llanos colombianos alla ricerca dell’emozione e del brivido per i quali valga la pena di essere vissuti.

La prima persona nella quale s’imbatte è Nicolás Montero, un addestratore di cavalli estremamente rude, sexy e con un senso dell’umorismo che non combacia con il suo.

Eppure tra di loro la scintilla è innegabile!

Sofía decide così di vivere questa storia con tutto l’abbandono che mai si è concessa. Si vive una volta sola, non è così?

Il patto con Nicolás è però chiaro. Tra di loro sarà solo una storia di sesso e lui non dovrà mai chiederle di innamorarsi!

Sofía non vuole né l’amore né la pietà di nessuno. Riuscirà a tenere separati il corpo, la mente e il cuore?

Nicolás ha una sola ossessione: trovare ed eliminare Don Rafael Santander Carvajal, un uomo crudele, che ha ucciso sua madre e che ha reso la sua esistenza miserabile.

Lo troverà e lo ucciderà senza nessuna pietà!

Peccato che la presenza della nuova maestra della scuola Arcoiris sia diventata un vero tormento.

Anche se razionalmente quella donnina che si veste in modo ridicolo e che parla come un libro stampato è molto lontana dalle donne che frequenta, l’attrazione divampa irrazionale.

L’unico modo per liberarsi di lei e potersi concentrare sul suo obiettivo, si dice, è quello di cedere e sedurla per poi passare oltre.

Lo ha sempre fatto con tutte le altre, ma se Sofía fosse diversa? E se il suo cuore dovesse perdersi per lei? Potrebbe rinunciare anche alla sua vendetta in nome dell’amore?

Ambientata negli sconfinati paesaggi delle pianure orientali della Colombia, tra personaggi indimenticabili, passioni turbolente e desiderio di vendetta e speranza, la storia di Nicolás e di Sofía vi lascerà senza respiro.

Nuovo appuntamento (autoconclusivo) de LE BALLATE DE LOS LLANOS!

Estratti da NESSUNA PIETÀ

1 РNon riusciva proprio a capire perch̩ si divertisse a provocarla, a farle cambiare colore di pelle, facendo battute insinuanti. Non era per niente il suo tipo. A lui piacevano le donne in carne, con il corpo generoso e le forme al punto giusto. Prediligeva le more, con occhi di brace e pelle ambrata, anche se qualche volta, gli capitava di accettare il corteggiamento anche di qualche vogliosa bionda. Ovviamente non aveva mai corteggiato nessuna, abituato a essere lui quello incalzato e cacciato dalle donne.

2 – «Mi restituisca le chiavi della mia macchina», gli intimò, mentre lui se le infilava nella tasca posteriore dei jeans.

«Non se ne parla! Davvero credi di poterti mettere al volante di quel trabiccolo e di guidare fino a Villavicencio per ore? Non ti reggi in piedi dalla stanchezza. L’ho notato da lontano e sono intervenuto per impedirti questa follia. Stanotte resti alla finca. È un ordine!», le disse con un tono stranamente deciso, mettendo da parte quei suoi modi svagati che usava di solito.

Sofía sbiancò e lo fissò, come se lui l’avesse schiaffeggiata davanti a tutti.

«Brutto pallone gonfiato!», esordì, senza più contenersi, liberando tutta la furia che anni di educazione borghese avevano cercato di dominare.

«Chi si crede di essere, per venirmi a imporre quello che devo o non devo fare?».

«Tu lavori per me, ratoncito! Sono responsabile della tua incolumità, anche se tu sei una tale incosciente da non preoccuparti per la tua salute e il tuo benessere», le disse chinandosi pericolosamente su di lei, con le mani poggiate sui fianchi.

3 – Quando sentì la sua pelle a contatto con quella morbida e setosa di lei, per la prima volta nella sua vita, scoprì cosa fosse davvero il desiderio, non quella semplice sollecitazione di un istinto basilare, ma quel coinvolgimento assoluto, perfetto, in cui gli istinti del corpo e dello spirito confluivano verso un unico obiettivo da soddisfare, la fusione di due entità separate in un unico essere pulsante di desiderio e di passioni.

Segnalazione Bleedin (Craving Saga Vol. 2) di Jo Rebel

Titolo: Bleeding (Craving Saga Vol. 2)

Autore: Jo Rebel

Editore: Self-publishing

Genere: urban fantasy / paranormal romance

Uscita 9 aprile 2021: ebook: euro 2,99  – cartaceo: euro 12,90

Link Amazon Store: https://www.amazon.it/dp/B08ZVQBS87/


Grafica di copertina: Angelice Graphics. Editing: Elio Picardi.

L’autrice sta già lavorando sul terzo e ultimo volume della saga, atteso per il 2022.

In questa occasione il primo volume, “Craving”, sarà in promozione a Euro 0,99 dall’8 all’11 aprile.

“Bleeding” TRAMA:

Ancora una volta il destino sta mettendo a dura prova la vita eterna dei due fratelli vampiri Gregorio e Victoria

Lorenzo, l’umano gemello di sangue di Victoria, sembra essere scomparso nel nulla. La sua ricerca si trasforma presto in un’impresa rischiosa e intrisa del fascino dell’ignoto. Un viaggio tra Parigi e Londra ricco di scontri, sangue, rabbia, che svelerà potenti nemici legati a vecchi rancori e antichi tradimenti, e porterà a galla una pericolosa verità: nella sparizione di Lorenzo sono coinvolti i vampiri della linea di sangue degli Zarevic, la razza bastarda in eterna lotta contro i Vlasic.

Anche in questa nuova avventura, Gregorio e Victoria hanno al loro fianco Domiziano, antico immortale, e Federico, spietato vampiro, migliore amico di Greg e doloroso amore passato di Vic. Sarà in grado di sostenerla, oppure le spezzerà nuovamente il cuore?

E mentre Vic cerca di fare ordine nella propria esistenza e ritrovare almeno una goccia del sentimento perduto, Greg affronta il proprio passato venendo a conoscenza di un fatto scioccante: chi è davvero Gabriel, uno dei capi del Collegio degli Anziani Vlasic che governa le leggi degli immortali?

Un colpo di scena rimescolerà tutte le carte, perché non è detto che la fine sia per sempre, soprattutto quando si possiede un cuore freddo che ha smesso di battere da secoli.

L’AUTRICE

Jo Rebel è una giornalista italiana. Da sempre appassionata lettrice, l’opera della svolta per lei è stata “Orgoglio e Pregiudizio” di Jane Austen. Si augura che una briciola del mistero e del tormento di Mr. Darcy unita a una goccia della passione e della perversione di Lestat de Lioncourt possano entrare in ognuno dei suoi personaggi maschili. Adora viaggiare, sia in aereo sia con la fantasia. Vive a Torino con Mia e Leia, due dolci gatte compagne di avventure, e non potrebbe mai rinunciare al computer, al caffè, alle bibite gassate, alla sua collezione di cd dei Bon Jovi e ai dvd delle sette stagioni di Sons of Anarchy.

Ha pubblicato una prima edizione di “Craving” (urban fantasy) con una casa editrice, poi, appena tornata in possesso dei diritti d’autore, ha pubblicato la nuova edizione in versione self, con capitoli inediti. A questa ha fatto seguito “Bleeding”, secondo capitolo della saga. Il terzo e ultimo volume è in fase di scrittura. Ha pubblicato anche una serie romance di cui per ora fanno parte “Come pioggia sulla pelle” e lo spin-off “Come foglie sospese nel vento”, entrambi autoconclusivi.

Tutti i romanzi di Jo Rebel si trovano su Amazon, ebook (anche per KU) e cartaceo, oltre che in alcune librerie.

Il suo blog: http://jorebelblog.blogspot.it/

Social

Facebook page: www.facebook.com/JoRebelAuthor

Facebook group: www.facebook.com/group/JoRebel

Instagram: www.instagram.com/itjorebel/

Goodreads: www.goodreads.com/jorebel

Segnalazione Di Cenere e di Carne di Laura Vegliamore

TITOLO: Di cenere e di carne
AUTORE: Laura Vegliamore
EDITORE: Words Edizioni
GENERE: Paranormal storico
FORMATO: Ebook (2,99) – Cartaceo (15,90)
RELEASE DATE: 07.04.2021
DISPONIBILE SU AMAZON
E IN TUTTE LE LIBRERIE

Come farò a riconoscerti quando il mondo sarà finito?

TRAMA

Cresciuta in convento, Lucrezia non sa nulla della vita. Ha però un dono: è capace di far vivere le
parole. Per questo viene scelta come dama di compagnia di un’eccentrica contessa, affinché legga per lei
ad alta voce nelle stanze del suo palazzo, a volte per ore e senza che nessuno l’ascolti. È in uno dei
vecchi volumi, che Lucrezia scopre qualcosa che sarebbe dovuto rimanere celato: un messaggio
d’amore, da parte di un uomo coperto d’infamia. 
Il figlio del demonio. 
L’assassino. 
Thomas ha sei anni quando per la prima volta sente bruciare la sua pelle. Non sa che ben presto quel
dolore nella carne e le strane parole che gli escono dal petto con prepotenza gli cambieranno la vita. Tra
le stanze affrescate di quello stesso palazzo, passato e presente sembrano confondersi e fondersi in un
percorso già tracciato. Ma cos’è davvero il destino? Una condanna alla malvagità, la risposta a una vita
incompleta o l’incontro di due anime che si sono rincorse attraverso i secoli? E cosa possiamo fare di
fronte a esso se non accettare la nostra impotenza?


BIOGRAFIA AUTRICE:
Laura Vegliamore è nata a Roma nel 1989. Dopo essersi diplomata in recitazione all’Accademia
Internazionale di Teatro si è trasferita a Parigi dove ha vissuto per tre anni, lavorando come agente
museale. Appassionata di storia e luoghi antichi, lettrice devota fin dall’infanzia, ha sempre adorato
scrivere e, una volta tornata in Italia, si è decisa a dedicarsi a questa passione anima e corpo. Già autrice
del romance storico Terraferma (Dri Editore, 2020) per Words Edizioni, oltre a Di cenere e di carne, ha
pubblicato il romanzo di narrativa contemporanea Novembre.

ESTRATTI:
1.Fu un odore, la prima cosa a spalancarsi davanti a Lucrezia. Odore di polvere e carta, di legno e
parole, di aria secca e tempo rimasto incastrato, sospeso.
Mosse qualche passo e si fermò ad accarezzare quel soffio, a prenderselo nei polmoni e a farlo suo,
avvolgerlo con i propri sensi e sentirlo davvero, fin dentro lo stomaco.
Poi, vide quell’odore. Enorme e caldo, spezzettato in tasselli di pelle, nei dorsi di migliaia di libri,
poggiati su scaffali alti, che quasi arrivavano fino al soffitto. Le pareti ne erano ricoperte su entrambi i
lati, ma a est lasciavano appena lo spazio a quattro grandi finestre e alla luce del sole che inondava
l’intera stanza.
Era un mondo che Lucrezia conosceva, in cui poteva muoversi senza paura, senza sentirsi fragile o
nascosta. Poteva essere, poteva toccare i solchi spessi sulla carta, prenderli e farli propri. Stringere le
parole tra le dita e farsele sciogliere sulla lingua e, finalmente, lasciarle andare di nuovo, più splendenti e
calde, più vive e vibranti.

2.Thomas fece un passo. Lei non si mosse. Un nome cercò di emergere dal fitto groviglio di sensazioni
che gli esplodevano in petto, ma lui non riuscì a distinguerlo.
Non era più niente, ma finalmente sapeva di esistere.
Infine lei parlò, la sua voce venne a prenderlo, si poggiò sul buio che gli chiudeva i sensi, echeggiò nel
dolore che gli allargava il petto.
«Elias» mormorò la sconosciuta, prima di avvicinarsi e sfiorargli il braccio con le dita.

  1. Rimase immobile, col respiro mozzato. Si portò una mano alla bocca ancora intorpidita e si sentì
    scivolare a terra, la schiena contro il muro, il braccio destro che pulsava dolorosamente nel punto in cui
    lui l’aveva stretto.
    L’aria intorno era ferma, ormai. Buia e inafferrabile, ora che il fuoco si era spento del tutto.
    Non ricordò di essersi alzata, né di aver percorso la strada a ritroso per tornare in camera sua. Si ritrovò
    seduta sul suo letto con una mano sul petto, nella speranza che il cuore smettesse di battere così forte.
    Nella mente, angosciante e pericolosamente vivida, l’immagine di quella faccia, alla luce traballante delle
    fiamme. E la fredda e disarmante consapevolezza di averla vista, coperta per metà dalla barba incolta.
    Una macchia scura come il sangue, che arrivava quasi a ricoprirgli l’occhio destro.
    Si sdraiò e si rannicchiò su se stessa, come a volersi proteggere. Si strofinò a lungo il braccio, cercando
    di scacciare la sensazione di quella mano che lo stringeva. Pianse a lungo ed era ormai l’alba, quando
    finalmente si addormentò.

4. «Rimarrà con me fino alla fine del mondo?»

Glielo disse come fanno i bambini, fingendo un’ingenuità che la faceva sorridere.

«Anche oltre.»

Finse un cipiglio solenne, ma Lucrezia si accorse che gli veniva da ridere.

«Oltre la fine del mondo?»

Forse era seria, forse giocava ancora. Elias si mosse, posò una mano sulla sua guancia.

«Oltre. E anche di più.»

Rimasero sospesi per un istante, un battito cardiaco lento, solenne. Lucrezia avvertì un brivido, le solleticò appena la nuca.

Oltre. E anche di più.

Lo pensava davvero, tanto che l’avrebbe gridato al mondo intero. Gli sorrise, più sicura. Tornò sul suo petto e lasciò che Elias le circondasse con le braccia.

Rimasero così, fermi e sazi, stanchi e completi.

«Come farò a riconoscerti quando il mondo sarà finito?» mormorò ancora, quasi senza pensare. Elias strinse di più, come se non avesse voluto lasciarla scappare.

«Sarà come un lampo sotto la pelle.»

Segnalazione Del Primo Amore di Manuel Sgarella

Titolo: Del primo amore

Autore: Manuel Sgarella

Editore: ode edizioni

Postfazione: Daniela Volontè

Genere: Romance storico

Pov: Terza persona

Prezzo ebook: € 2.99

Prezzo cartaceo: € 12.99

Data pubblicazione: 1 aprile

Pagine: 380

Serie: no

Autoconclusivo: sì

Sinossi:

L’amore fra Giuditta e Vincenzo è un sentimenti puro che resiste negli anni duri delle lotte per la conquista della libertà.  In un’Europa post napoleonica, i due protagonisti vivono le medesime passioni di spirito che accenderanno il Romanticismo. È in questo sfondo storico che emerge, intensa e contrastata, la storia fra la cantante Giuditta Pasta e il compositore Vincenzo Bellini. Un amore intenso, ingabbiato, impossibile.

Estratto: «Vivi sul palco quello che non puoi vivere nella vita. Quando canti prendi decisioni, affronti di petto delle scelte di cui poi ti assumi le responsabilità. Gestisci una situazione con coscienza e fermezza. Nella tua vita, qui, ora, sei indecisa, debole, remissiva, non ti lasci trascinare dalle emozioni, dall’amore. Non lo rifiuti, l’amore, perché non lo cerchi. Non lo accetti perché quello che hai credi possa trasformarsi. Ma non è così, almeno non sempre. Invece sul palco sai che l’amore non si costruisce, ma nasce e cresce perché alimentato da due persone.

Biografia: Manuel Sgarella ha 45 anni e da oltre 20 lavora come giornalista. La passione per il cinema e la narrazione delle storie lo ha portato a diplomarsi in sceneggiatura alla Civica Scuola del Cinema Luchino Visconti di Milano. Nel 2005, dopo aver vinto il concorso per sceneggiature di lungometraggio al Sonar Script Festival, ha frequentato il corso Rai-Script a Roma. Nel 2009 è diventato giornalista professionista e nel 2013 è stato tra i finalisti del “Premio Solinas Storie per il Cinema” con il soggetto “Nemmeno le lacrime”, poi diventato il romanzo “Cosa Rimane di Noi”, pubblicato da Amazon Publishing nel 2017.

A livello giornalistico, oltre a occuparsi di cronaca locale, nel 2013 ho passato quasi un mese ad Haiti raccontando per Varesenews.it la vita in uno dei paesi più poveri del mondo. Nel 2017 ha scritto il film documentario “Digitalife”, diretto da Francesco Raganato e prodotto da Varese Web con Rai Cinema.

È sposato, ha due figlie e il tempo libero lo passa a leggere libri o sui campi da tennis (sport di cui è diventato istruttore nel 2019)

Segnalazione Biografia di Un Vampiro di Dana Porter

Titolo: Biografia di un Vampiro – L’amore
 Autrice: Dana Porter
 Genere: urban fantasy/paranormal romance
 Casa editrice: Self publishing (Amazon KDP e Rakuten Kobo)
 Collana: A vampire’s life
 Volume: primo di una trilogia
 Pagine: 235
 Data pubblicazione: 30 marzo 2021
 Format:
o ebook (€3,99 – disponibile con Kindle Unlimited )
o cartaceo (€15,00 circa)

Link Goodreads: Biografia di un Vampiro (L’amore, #1) by Dana Porter | Goodreads

Biografia autrice:

Dana Porter, appassionata lettrice sin da bambina, ha sempre trovato conforto nella
scrittura. Proviene da una famiglia non semplice, ma quando tutto attorno a sé crollava,
lei sapeva che il suo amico più fidato era sempre lì ad aspettarla: il libro. A dieci anni
vantava già una libreria zeppa di volumi dai generi più disparati, che leggeva e rileggeva
in continuazione; fuggiva dal mondo trovando conforto soltanto tra copertine colorate e
pagine piene d’inchiostro. Inchiostro che lei stessa usava per riempire decine e decine di
pagine di quaderni, scriveva di sé e scriveva per sé. Poi la vita l’ha portata distante, l’ha
portata ad abbandonare per un po’ il mondo della letteratura, che avrebbe ripreso a

frequentare molti anni più tardi, affamata come non lo era mai stata di lettura. Per puro
caso, a quasi ventisette anni, si è imbattuta in un libro che le ha fatto tornare la voglia di
scrivere, lo fa ancora per se stessa, ma per la prima volta decide di raccontare una storia
diversa dalla propria e scopre che le piace, scopre che far vivere dei personaggi, creare i
loro caratteri, dare loro voce le dà ancor più soddisfazione che leggere di personaggi
creati da altri.

Contatti autrice:
Instagram: https://www.instagram.com/danaporterauthor/
Facebook: https://www.facebook.com/danaporterauthor
E-mail: danaporterauthor@gmail.com

Trama:

Può l’amore sopravvivere quando il cuore si ferma? Può l’amore restare intatto in un
cuore privo di vita?

Nel lontano 1839 nasceva Cedric Howard, tra le vaste campagne del Midwest degli Stati
Uniti. Nacque in una famiglia di inservienti e il suo destino sarebbe stato quello di
seguirne le orme, se non fosse che il destino spesso segue percorsi alternativi, sconosciuti
e incomprensibili. Così, Cedric, invece di rimanere analfabeta e ignorante come i propri
genitori, imparò a leggere e scrivere, aiutato da lei: Margaret Lewis.
Cedric e Margaret trascorrevano molto tempo insieme e questo li portò a provare dei
sentimenti l’uno per l’altra, sentimenti forti, di amore puro. Amore che, tuttavia, non era
loro permesso provare, data l’appartenenza a due ranghi sociali opposti, ma non solo…
Cedric Howard si sentiva fortunato, nonostante tutto, aveva la possibilità di trascorrere
tutto il tempo che desiderava insieme alla propria amata, fino al giorno in cui ella gli
chiese di allontanarsi. Questo per Cedric significò lasciare tutto ciò che amava e
conosceva per procedere verso un ignoto e burrascoso avvenire. Conosceva il mondo

soltanto attraverso i libri che leggeva, ma dovette farsi coraggio e intraprendere quel
viaggio, un cammino che lo avrebbe condotto su strade tortuose e oscure. Strade senza
ritorno, strade che lo avrebbero portato a perdere tutto, ma anche a ritrovare qualcosa.

Oggi, Cedric Howard – il vampiro Cedric Howard – ci racconta la sua storia, per mano
dell’editore cui ha affidato la stesura dell’autobiografia che state per leggere: Edward
Parker.

Estratto in copertina:
“Come avrei potuto, da quel momento in poi, guardare quel cielo del colore dei suoi
occhi e quel sole che mi ricordava la chioma dorata che ornava il suo capo? Come avrei
potuto guardare ancora verso la vita, dal momento che mi sentivo già morto?”

Incipit:
Il mio cuore batte solo per te
E questo non lo posso cambiare,
Qui o mille miglia lontano,
Io ti amerò per l’eternità.

Estratti:
“La scorsi in lontananza, riconobbi il rumore dei suoi passi leggeri, lo riconoscerei anche
oggi, tra mille. Indossava una vestaglia color smeraldo sopra la sua candida veste da
notte. I biondi capelli le scendevano sulle spalle avvolte dalla svolazzante seta verdognola
in boccoli perfettamente definiti. Si avvicinava con passo deciso ma lento e io fremevo
dall’impazienza di rivederla da vicino, di stringerla tra le braccia, di assaporare di nuovo
le sue labbra color ciliegia. Cominciai ad avvertire il suo profumo… sapeva di fiori,
sapeva di lei, sapeva di puro amore.” (Capitolo 1)

“Sussulta appena soltanto nel momento in cui conficco i canini nella sua pelle morbida,
ma poi si rilassa e si affida al mio giudizio. Basterebbe così poco… Basterebbe un battito

di ciglia o un movimento improvviso a indurmi a portargli via la vita. Mi basterebbe
prendere un sorso in più del suo dolce sangue. Mi basterebbe stringere solo un poco il
suo collo fragile tra le mani. Mi basterebbe decidere di volerlo fare e per lui sarebbe finita
ancor prima di potersi rendere conto, non avrebbe scampo.” (Capitolo 3)

Segnalazione Touch Me di Victory Storm

Titolo: Touch Me
Autore: Victory Storm
Editore: selfpublishing
Genere: new adult contemporaneo
Volume: autoconclusivo
Serie: Love Storm
Pagine: 290
Prezzo ebook: 2,99 € (offerta lancio a 0,99 €)Prezzo cartaceo: 9,99 €
Uscita: 30 marzo 2021.
Disponibile su tutti gli store online
Sinossi: Felicity ha trascorso tutta la sua adolescenza schiacciata dalla fama delle sue due sorelle, le ragazze più popolari della scuola e Reginette del ballo. È stato difficile riuscire a sopravvivere sapendo di non essere bella e magra come loro e alla fine, per paura di venire bersagliata dai bulli della scuola, ha preferito vivere nell’invisibilità.Ora le cose sono cambiate. Frequenta il secondo anno di università, ha due amiche fantastiche e non si nasconde più. Tuttavia, quel rifiuto verso il proprio corpo è rimasto e non è ancora riuscita a superare la paura di essere toccata.Ryo è sempre stato al centro dell’attenzione insieme ai suoi amici. Basta un suo sguardo per farsi temere o desiderare da chiunque. Non sa cosa significhi ricevere un no come risposta e chi ha provato a farlo se n’è poi pentito amaramente.La sua vita è sempre stata un mix di adrenalina e velocità ma, nonostante gli sia sempre piaciuto correre pericoli, non avrebbe mai immaginato di schiantarsi con la moto a causa di una ragazza distratta, capace di fare e dire sempre la cosa sbagliata al momento sbagliato.Ryo non intende perdonarla.Felicity, distrutta dal senso di colpa, farebbe qualsiasi cosa per farsi perdonare.Anche diventare la sua schiava.Ma fino a che punto si può tirare una corda, prima che si spezzi?

Love Storm series:
– Il mio uragano sei tu
– Infrangerò le regole per te
– Touch Me

Segnalazione Appartieni Ancora a Me di Lia Carnevale

TITOLO: Appartieni ancora a me

AUTORE: Lia Carnevale

GENERE: Romance

PAGINE: 180

Data di uscita: 27 marzo 2021

AUTOCONCLUSIVO

Link Acquisto : https://www.amazon.it/Appartieni-ancora-me-Lia-Carnevale-ebook/dp/B09126NZ94/ref=mp_s_a_1_2?dchild=1&keywords=lia%20carnevale&qid=1616690065&sprefix=lia%20ca&sr=8-2&fbclid=IwAR1AU5-HPtv7uq0a3gMimfjAFZLXvsgeaw88Zyfq9V0YRNv-ACqVvIP-Uq4

TRAMA: Brian è un brillante avvocato all’apice della sua carriera.

Charlotte ha raggiunto il suo sogno di indossare le ali come modella di un noto marchio mondiale.

Le loro strade si sono divise ma la loro unione non è mai stato legalmente sciolta.

Brian ormai vive a New York, ma qualcuno lo rivuole a Londra e lui ha tutte le intenzioni di tornarci per riprendersi quello che ancora gli appartiene.

Segnalazione Quel Magnifico Bagliore Nei Tuoi Occhi di Antonella Maia

Titolo: Quel magnifico bagliore nei tuoi occhi
Autrice: Antonella Maia
Genere: romanzo
Collana: Mondo
Pagine: 240
Prezzo: € 16,50In libreria e negli store online dal 25 marzo 2021


La trama di Quel magnifico bagliore nei tuoi occhi

I ricordi di Beatrice riaffiorano lenti, nel momento in cui si risveglia in una camera di ospedale.
Sa di essere rimasta sola. Un segreto che ha tenuto celato per trentacinque anni allontana in modo definitivo da lei sia suo marito Boris sia Pietro, l’antico amante mai dimenticato. Anche la figlia Bianca sembra voltarle le spalle.
L’infedeltà consumata durante la gioventù può essere dimenticata e perdonata?
Beatrice si rifugia a casa della sua amica Sara, che convince Pietro a ospitarla a Nizza sino a quando le acque non si saranno calmate.
Sarà possibile azzerare il tempo e ricominciare quanto interrotto decenni prima?
“La vita è la somma di tutte le tue scelte” scrisse Albert Camus, e il suo svolgersi, come in una interminabile partita a scacchi, le scelte fatte in passato sono sempre irreversibili e, quando sembra che tutto possa ricominciare da dove si era interrotto, una nuova atroce scoperta vanifica il sogno di una serena nuova vita insieme. Beatrice, Boris e Pietro sono tre anime inquiete che vivono passioni, tenerezze, drammi, ricordi felici o angoscianti, speranze e disillusioni, in un continuo alternarsi di situazioni coinvolgenti e sconvolgenti che li porteranno a conoscere e a ritrovare persone per loro importanti e significative.

Estratto dal testo

Il tempo trascorre cadenzato tra momenti di sonnolenza e periodi di sonno profondo. Senza sogni. E non ho neppure ricordi, quando sono vagamente cosciente.
Me li hanno eliminati. Tutti.
La mente è impastata come un polpettone mal riuscito, e quei due visi non vogliono andarsene dai miei incubi. Boris e Pietro sono qui, come sempre, tutti e due con me, anche se soltanto nelle visioni oniriche e confuse di una quasi morta. Chissà se è vero che quelli che stanno per andarsene e poi ci ripensano, o qualcuno li tira su per i capelli, ripercorrono i flashback della loro vita, un film non finito.
Io non ricordo nulla, se non i loro due volti.



Chi è Antonella Maia

Antonella Maia diplomata all’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, sin da giovanissima inizia a lavorare nel settore dell’informazione; dapprima come redattrice nella sede torinese di un importante quotidiano nazionale e poi nella maggiore emittente piemontese.
Quel magnifico bagliore nei tuoi occhi è il naturale sequel di E riaprirò gli occhi (Golem Edizioni, 2014), suo romanzo d’esordio, premiato col Premio Speciale della Giuria al Premio Letterario Internazionale Città di Cattolica, e selezionato al Premio Campiello del 2015. Ha pubblicato anche una raccolta di racconti dal titolo Dieci passi sull’arcobaleno (Harmakis Edizioni).

Segnalazione Il Club di Dinah Roberts

fashion studio photo of beautiful sensual impassioned couple. office love story

Titolo: Il club 
Autore: Dinah Roberts
Editore: Hot Edizioni [Butterfly Edizioni]
Collana: Erotic Love
Genere: Romance erotico
Prezzo: 2,99 € [in offerta a 0,99 € i primi tre giorni]
Data di uscita: 24 marzo 2021
Disponibile su Amazon e Kindle Unlimited  

TRAMA: 

«Ci sono alcune regole basilari del club e nessuna di esse va infranta. Voglio che tu mi ascolti bene, perché, se mi metterai in imbarazzo, ti posso assicurare che ti farò rimpiangere la tua curiosità o qualsiasi cosa tu sia venuta a fare qui». […] «Punto primo: tutto ciò che accade nel club resta nel club. […] Questo vuol dire che qualsiasi cosa vedrai qui dentro dovrai tenertelo per te».

Quando Roxanne viene licenziata e riceve l’ultimatum dal proprietario dell’appartamento per il pagamento dell’affitto, non si scoraggia. Si rimbocca le maniche e va alla ricerca di un altro impiego, uno qualsiasi ma senza successo. La sua amica, nonché vicina di casa, decide di lasciarle un biglietto da visita: il Kitten’s Club. Incuriosita, decide di seguire di nascosto la sua amica per scoprire qualcosa di più su questo club di cui non si trovano notizie da nessuna parte. Per entrarci è necessario indossare una maschera sul viso. Mentre curiosa in giro viene scoperta da un uomo misterioso che decide di farla entrare nel club. Una volta dentro, le si apre un mondo a lei sconosciuto ma per poter lavorare lì deve plasmare il suo carattere e obbedire a degli ordini che lei, puntualmente, non riesce a eseguire. L’unica motivazione che non la fa desistere dall’andare via sono i soldi. Javier fa di tutto per renderla una sottomessa a tutti gli effetti mentre lei cerca in tutti i modi di compiacerlo, sbagliando. Fino a quando capisce che per lui prova qualcosa che va al di là di tutto.

Sono entrata in questo luogo per disperazione, ci sono rimasta per il piacere.

Segnalzione La Luce Calda Del Tramonto di Vanna Costanzo

TITOLO: La luce calda del tramonto
SERIE: Trilogia del sogno americano #1
AUTORE: Vanna Costanzo
EDITORE: Words Edizioni

GENERE: Romanzo storico/Narrativa di formazione
FORMATO: Ebook (2,99) – Cartaceo (20,90)
RELEASE DATE: 22.03.2021
DISPONIBILE SU AMAZON
E IN TUTTE LE LIBRERIE

Avevo diciassette anni e ricordo tutto,

come se a dividermi da quei momenti ci fosse solo una luna.

TRAMA

Pasadena, 1945 
È un placido pomeriggio d’estate quando il capitano Peter Jones, di ritorno dall’Europa negli Stati
Uniti, piomba nella vita della giovane Cindy Harris. Sin da subito, la ragazza avverte insofferenza nei
suoi confronti, dettata dal timore che questi possa portarle via l’adorata sorella Alexandra. Ma l’eroe che
ha ammaliato l’intera famiglia Harris, è davvero quel che vuole far credere? E perché gli sguardi che le
rivolge sono sempre più ambigui? Sarà la scoperta dell’uomo oltre l’uniforme a far vacillare i pregiudizi
di Cindy. Quando la ragazza dichiarerà guerra al capitano Jones, si troverà a fronteggiare una battaglia
contro sensazioni fino ad allora sconosciute, trascinata in un vortice di sentimenti proibiti e segreti
inconfessabili.

L’AUTRICE
Giovanna “Vanna” Costanzo, classe 1995. Vive a Caserta ed è diplomata in restauro delle opere
pittoriche. Ama profondamente tutto ciò che ha a che fare con l’arte (in qualsiasi campo), gli animali, la
natura e la Storia. Tenta di convincersi ogni giorno di essere nata nel decennio giusto, ma con scarsi
risultati. La luce calda del tramonto, primo volume della Trilogia del Sogno Americano e precedentemente
pubblicato in self-publishing su Amazon, segna il suo nuovo esordio per la Words Edizioni.

ESTRATTI
1.
Un tempo sono stata molte cose. Un tempo sono stata come te e quel che gli altri credevano che io
fossi, ciò che più faceva loro comodo.
Oggi sono solo una donna come tante, nata il giorno 10 di un caldo e assolato martedì aprilino, e ciò
che sta per aprirsi davanti ai tuoi occhi è stata l’estate della mia vita, la mia estate del 1945.

  1. Non era stata la bellezza a colpirmi, ma l’atteggiamento spudorato e sicuro di sé nel fronteggiare il
    mio sguardo. Continuava a fissarmi da sopra la sua spalla ornata della toppa con la stella alata della 4th
    Air Force. Era appena voltato e, senza aprire bocca o battere ciglio, non trasmetteva alcuna espressività,
    come una statua di cera piazzata lì di proposito per incutere soggezione.
    Il viso liscio e squadrato incorniciava due incredibili occhi cobalto, che quasi parevano cozzare con i
    lineamenti decisi. Non lo capivo, ma non riuscivo nemmeno a distogliere l’attenzione: c’era qualcosa in
    quello sguardo che non mi dava tregua, ma non ne restai ammaliata. Mi ricordava uno di quei soldatini
    di latta fatti con lo stampino con cui mio fratello giocava da piccolo.
    Le labbra serrate e il piglio di sufficienza che aveva assunto mi irritarono ancora di più. Che uomo
    presuntuoso e arrogante sarai mai?
  2. «Forse non mi hai sentito bene, ragazzino» con passo pesante si avvicinò a noi. «Ti ho detto di levarle
    quelle luride mani di dosso!»
    A quelle parole ringhiate alternava delle pause minacciose. Avevo intuito che da lì a poco sarebbe
    scoppiata una rissa.
    Stufo di quell’impiccio, Johnny mollò la presa soffocante e si avventò sul suo guastafeste, ma era in
    netto svantaggio. Forse avrebbe dovuto seguire l’addestramento militare con più serietà, perché il mio
    miraggio scansò un destro e lo afferrò facendolo ribaltare con un sonoro tonfo. Tenne Johnny bloccato
    a terra per quasi due minuti, con il braccio tirato dietro la schiena che sembrava sul procinto di slogarsi,
    finché quell’idiota non supplicò di lasciarlo andare. A malincuore, il campione lo lasciò libero, era stato
    fin troppo facile, così lasciò fuggire via quel lupacchiotto spelacchiato che era con la coda fra le gambe.
    «Grazie, signor Jones» sospirai, riprendendomi dalla paura. Il cuore mi batteva ancora all’impazzata e
    non riuscivo a controllare il mio respiro.
    «Chiamami solo Peter, altrimenti mi farai sentire vecchio già a ventisette anni» disse sorridendomi.
    4. Il Capitano Jones condivideva con pochissimi uomini quella particolare bellezza che era dovuta più al fascino e al portamento che all’aspetto fisico in sé, dovevo dargliene atto. Forse era anche per quello che non riuscivo a nutrire per lui alcuna simpatia: chi lo aveva creato era stato anche fin troppo generoso, e lui doveva esserne conscio. Non si possedevano due occhi come i suoi per non provare il gusto di spezzare cuori con un solo sguardo.

Segnalazione Un Cielo Fatto di Tela

Titolo: Un cielo fatto di tela
Autrice: Maria Zaccaro
Casa editrice: Brè edizioni
Genere: Storie d’amore/drammatico/young adult
Data di uscita: 17.03.2021
Prezzo: 13 euro in versione cartacea (disponibile su Amazon e ordinabile in tutte le librerie) e 3,99 in versione Kindle (disponibile solo su Amazon)
Trama: Il romanzo si svolge nella provincia pugliese, ai giorni nostri. L’arrivo di una nuova compagna di classe desta sempre curiosità. Ma per Luigi ha un significato più profondo. Chi è quella ragazza che non dà confidenza ai compagni e scrive di continuo su un quadernetto? Cosa si nasconde dietro la sua solitudine? Nasce un’amicizia tra due ragazzi che trovano un modo tutto loro di comunicare. Arianna, attraverso le frasi scritte, e Luigi tramite le immagini disegnate sulle tele. I due giovani danno inizio a un percorso fatto di piccole cose, fino ad arrivare a mettere a nudo la loro anima e a capire che qualcosa li lega indissolubilmente: la sofferenza. Un dolore che li porterà a lottare contro i pregiudizi, contro le malelingue e contro gli imprevisti. Un’amicizia che si trasformerà in amore, in un sentimento che li legherà in modo drammatico.Link per acquistare il cartaceo: https://www.amazon.it/dp/B08Z2RLLBXLink per l’acquisto dell’ebook: https://www.amazon.it/cielo-fatto-Maria-Zaccaro-Edizioni-ebook/dp/B08Z6278DL

SEGNALAZIONE DI VICIOUS IN VEGAS – PAMELA BOIOCCHI & MICHELA PIAZZA

ITOLO:  VICIOUS IN VEGAS

AUTRICI: Pamela Boiocchi, Michela Piazza
GENERE: Hot Contemporary Romance
DATA DI USCITA: 18  MARZO 2021 – IN PREVENDITA DAL 15 MARZO

Su Amazon e Kindle Unlimited
PREZZO: Solo per la prevendita in offerta a 0,99 €

TRAMA

Ho costruito un impero sui peccati della gente.
Sono ricco, non ho scrupoli e sfrutto i vizi altrui per diventare ancora più potente.
Il tatuaggio che mi marchia il petto serve a ricordarmi che avevo un cuore e me lo sono strappato.
Eppure, persino io ho un punto debole: c’è una ragazzina che ho giurato di proteggere.
Una giovane donna, anzi, ferita e sexy.
Lei è la sola creatura che non voglio sia corrotta da questa città.
O da me.

Sono una brava ragazza.
Ma a cosa serve rigare dritto, se alla fine la vita continua a fregarti?
Perciò stasera non mi comporterò bene.
Riuscirò a sedurlo.
Non mi importa se lui gestisce i miei fondi, né se ha quindici anni più di me.
Non mi interessa neppure dei segreti e del dolore che ci hanno divisi.
Lui è quello che desidero, da sempre.
Sarà mio.


Tra Las Vegas e Dubai una passione proibita e bruciante, un forbidden romance ad alto tasso di tensione


BIO AUTRICI: Pamela vive su un isola dove non arriva mai l’inverno, in compagnia del fidanzato mago e di quattro gatti viziati. Ãˆ una danzatrice del ventre e ama cucinare.
Michela abita nella torre di un paesino medioevale, insieme al marito, al figlio e a numerosi animali che sono parte integrante della famiglia. Lavora come bibliotecaria e adora la Storia.
Nonostante vivano a quattromila chilometri di distanza, Pamela e Michela restano legate da una pazza amicizia e dal potere dei sogni