Recensione La ragazza del treno di Paula Hawkins

Ciao peccatrici sono Lisa, oggi voglio parlarvi di un libro, che ho letto tutto d’un fiato, veramente bello e degno di essere letto. Sto parlando de “La ragazza del treno” di Paula Hawkins.

d39b3-978886836859hig_726666d16935fb6f65818895762519d5

 

SINOSSI:

La storia è narrata dal punto di vista di tre donne: Rachel, Megan ed Anna.Rachel Watson, 32 anni è una donna di Londra con seri problemi di alcolismo, causati dal fatto che non riesce ad accettare la fine del suo matrimonio con Tom, soprattutto da quando quest’ultimo ha spostato Anna, sua amante già da prima che si lasciassero. Frutto di questa unione è, inoltre, la nascita di una bambina, Evie, evento che acuisce il dolore di Rachel che non era riuscita ad avere figli. A causa del suo alcolismo è stata da poco licenziata, ciò nonostante continua a prendere il treno ogni mattina, fingendo di andare al lavoro per salvare le apparenze con la sua amica Cathy che la ospita in casa sua.Durante i suoi quotidiani viaggi in treno, per sfuggire alla noia e alla solitudine, osserva la vita delle persone attraverso il finestrino. La sua attenzione si è focalizzata su di una coppia davanti alla cui casa passa ogni giorno e a cui ha dato i nomi fittizi di Jess e Jason, idealizzandoli come la “coppia perfetta”. In realtà si chiamano Megan e Scott Hipwell e la loro esistenza non è così perfetta come sembra. Un giorno Rachel vede dal finestrino Megan con un altro uomo e pochi giorni dopo la donna scompare nel nulla. La notte della scomparsa di Megan coincide con la notte in cui Rachel ha alzato troppo il gomito ed è rimasta ferita, momenti di cui ha solo vaghi e confusi ricordi. Pensando di essere coinvolta per qualche oscura ragione nella scomparsa di Megan, Rachel inizia ad indagare per conto suo, facendo salire a galla una verità sconcertante.

Titolo: La ragazza del treno

Autore: Paula Hawkins

Editore: Piemme

Collana: Pickwick Big

Data: 2017

Genere: Romanzo Thriller, Suspense, Narrativa psicologica

Recensione

Rachel è una ragazza sola e piena di problemi. Dopo il tradimento del marito Tom con Anna e dopo il divorzio, si chiude in se stessa e inizia ad avere problemi di alcool. Passa le giornate, dopo aver perso il lavoro, sul treno. Da un anno osserva una coppia dalla sua postazione, vivendo una realtà diversa dalle loro vite, lei li chiama Jess e Jason, ma in realtà scoprirà presto che i loro nomi sono Megan e Scott.La storia si suddivide in due spazi temporali, uno ambientato nel presente raccontato da Rachel e qualche volta da Anna e l’altro un anno prima, raccontato da Megan. Rachel da quel treno, vedrà una cosa che per lei sarà difficile da accettare e a ritrovarsi così, in una situazione contorta e confusionale. La sparizione di Megan diventerà per lei un ossessione, la porterà a vivere situazioni scomode, al di fuori sembra stare bene, ma quando cala la notte, si ritrova a rivivere in modo confusionale incubi e realtà, che la confonderanno e la porteranno sempre di più a toccare il fondo. Le storie dei personaggi, sono tutte intrecciate tra loro Rachel, l’ex marito Tom e Anna, Megan e Scott e lo psicologo. Arriverà a dubitare perfino di se stessa, ma la verità sarà ancora più scioccante e il finale del tutto inaspettato.

la mia opinione

Bellissimo thriller, scorrevole, scritto veramente bene, non ti stanchi di leggerlo. Rimani in suspance fino alla fine della storia, ogni volta che pensavo di essere arrivata ad una conclusione mi dovevo ricredere e rivedere quello che avevo pensato, ha fatto venire i dubbi anche a me!! Come un perfetto thriller il tutto viene svelato nel finale, senza far trapelare niente, neanche un indizio. Voi l’avete letto? Che ne pensate?

Ciao peccatrici spero vi sia piaciuta la mia recensione. Ciaoooo da Lisa.

VOTO:
38059385_2233878640167612_3399598367200772096_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...