Recensione L’accompagnatrice di Elisabeth Norman

Ciao Peccatrici, sono Lisa.

Oggi voglio parlarvi di un libro che mi ha davvero rapito, di Elisabeth Norman “L’accompagnatrice”

 

6a30b-5_stelle

La protagonista della storia, Hope Stevenson, si potrebbe definire una Pretty Woman soprannaturale, ingenua e un po’ magica. Si tratta infatti di una figura particolare. Gli esseri umani la incontrano solo al momento del trapasso. Fin dalla notte dei tempi, come dice lei stessa presentandosi al lettore, è nota come l’Accompagnatrice. Ed è proprio per accontentare un’anima e convincerla a intraprendere il suo ultimo viaggio, che arriva sulla terra dove, a causa di un fraintendimento, si ritrova a fare davvero l’accompagnatrice, e dove vive intensamente tutto ciò che può sperimentare grazie al corpo fisico. Le sensazioni che concedono un sapore, un profumo, un tocco, per lei saranno infatti emozioni sconosciute, sesso compreso. Per Hope il sesso non è un tabù, il suo corpo non conosce il peccato. Per questo, fino a quando non si innamora, considera il lavoro solo il modo per guadagnare il denaro necessario per portare a termine la sua missione, e per regalarsi inaspettati momenti di piacere, piccoli istanti di felicità.
Contiene scene di sesso e linguaggio erotico
Adatto a un pubblico adulto.

Titolo: L’accompagnatrice

Autrice: Elisabeth Norman

Data: 13 Novembre 2017

Genere: Romanzo Rosa/ paranormal romance/erotico

Recensione
La storia si apre con Bladeney Stevenson, una ragazza innamorata della moda, che decide di allontanarsi dai genitori, perché per loro lei dovrebbe avere una vita tra ricchi e benestanti, infatti erano propensi a presentarla a un ricco ereditiero, per darle l’occasione di vivere una vita stabile. Ma lei non è d’accordo e si trasferisce in un piccolo appartamento a Midtowns South, che dividerà con Connor suo amico fidato. Determinata a vivere tutte le emozioni di cui si è privata fino a ora, fa un diario con i suoi obbiettivi. Il primo obbiettivo, è andare a pattinare sul ghiaccio, ed è li che incontra Jules.

Jules occhi di ghiaccio, sguardo magnetico, la colpirà nel profondo tanto ad arrivare al suo cuore. Tra loro inizierà una relazione, senza impegno, ma quando Bladeney verrà a conoscenza di essere malata di leucemia, Jules le farà una proposta a cui lei non farà in tempo ad accettare. Infatti la sua anima, verrà reclamata dall’accompagnatrice, colei che accompagna le anime durante il trapasso. Ma Bladeney è determinata a raggiungere Jules per spiegargli l’accaduto, ma non potrà più farlo, così scambiandosi di posto con Hope (che sarà il nome dato all’accompagnatrice) le chiederà di portare a termine il suo compito.  


Faccio per accarezzare la copertina. La sfioro, ma è come se le dita si fermassero qualche millimetro sopra la carta. “Non riesci a toccarlo perchè non puoi. Non fai più parte di questo mondo. Vieni non temere” “Non posso! Io voglio per vivere ancora qualche ora sulla terra. Ma tu chi sei?” “Sono l’accompagnatrice.”


Hope prenderà sembianze umane per andare alla ricerca di Jules, per lei sarà tutto una scoperta, tutto nuovo e spettacolare. Dovrà iniziare a vivere come un’umana, cercando un lavoro e una casa dove poter abitare. Ma il lavoro che troverà, di certo non era quello che si aspettava, perchè farà l’accompagnatrice anche sulla terra, ma non certo di anime.


“Cercasi accompagnatrice! Cosa aspetti, contattaci!” Farò l’accompagnatrice, anche se al posto di accogliere le anime nel passaggio dell’aldilà, dovrò cercare di rallegrare gli uomini togliendoli dalla loro solitudine.

Mi vuole a tutti i costi. Ha persino detto che avrebbe superato del 10% la richiesta di altri acquirenti.


Verrà reclamata da Michael De Rosa di origine Italiana, molto conosciuto per l’industria del caffè, tramandata dal nonno quando sbarcò in America. La loro unione sarà molto particolare, Michael infatti si rivelerà molto freddo e distaccato, mentre Hope è molto curiosa di imparare a scoprire, cosa voglia dire amare.


“Se pensi a un uomo, se vuoi passare del tempo con lui anche senza fare sesso, e se diventa il centro del tuo mondo, a tal punto da mettere in primo piano le sue esigenze al posto delle tue, allora inizia a dubitare di esserti innamorata.”


Ma lei è pur sempre la donna che ha promesso a Bladeney, di portare a termine il compito di trovare Jules. Con l’aiuto di Siby e Connor, la ricerca continuerà, a volte si rivelerà efficace, mentre altre stancante ed estenuante. Farà veramente tutto il necessario per compiere il suo impegno, ma Hope inizia a pensare che oltre al favore a lei chiesto, sia giusto vivere anche lei una vita terrena.


“Si, certo! Mi fa piacere dartelo, per me è solo bello per te ha un valore sentimentale, non vedo dove sia la stranezza, è la decisione più giusta” “Sei un angelo, mia cara. Di qualunque cosa tu abbia bisogno, conta pure su di me!” “In effetti una cosa ci sarebbe. Voglio sapere se Michael alla fine del contratto, ha intenzione di tornare dalla sua ex.” “Questo, non lo so. Ma in due anni possono succedere tante cose Hope!”


   Cercherà in tutti i modi di scoprire il passato di Michael tormentato e silenzioso e presto scoprirà che l’amore lega le persone con un sentimento profondo. Riuscirà Hope a trovare Jules? Si darà l’occasione di vivere una vita umana o tornerà al suo incarico di fare l’accompagnatrice? Voi lo avete letto? Che ne pensate? 

la mia opinione

Parto col dire, che quando ho iniziato a leggere il libro, ho trovato l’autrice, un pò sbrigativa nel racconto della storia. Poi mi sono RICREDUTA anzi per meglio dire, mi sono presa a schiaffi da sola, già perchè la nostra protagonista, la conosceremo dopo un pò, ma il libro è veramente ben scritto, e degno di essere letto. Ho adorato l’autrice perchè utilizza, tanti generi li espone tutti alla perfezione, io metterei anche una punta d’ironia, mi sono trovata spesso a ridere di alcune scene. La lettura è fluida, scritto con l’anima direi. IO ve lo consiglio.

Un abbraccio Peccatrici dalla vostra Lisa. 

VOTO:
38267369_2233879326834210_307633913113608192_n.png

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...