Recensione Il cuore lo faccio nero di Nora Dawning

Ciao peccatrici, oggi volevo parlarvi dell’ultima mia lettura.
Il cuore lo faccio nero, di Nora Dawning.

 

Titolo: Il cuore lo faccio nero

Autore: Nora Dawning

Data pubblicazione: 11 Dicembre 2017

Genere: Narrativa di genere

Pensieri della mia anima tormentata, che cerca salvezza nella penna. Ho scritto ogni testo con il sangue, per liberarmi dal dolore interiore che mi consuma. Un blog è stato il mio confidente per sei mesi. Mi ha accompagnata per mano fuori dal buio. Questa raccolta segue il mio percorso, nell’altalenanza di alti e bassi, passi avanti e cadute rovinose. Rappresenta la speranza che mi ha sostenuta, sempre. Tra odio, sofferenza, rabbia. Amore per la vita. E voglia di farla finita. È testimonianza di ciò che non appare sulla superficie, ma che in molti, come me, nascondono in fondo allo stomaco. Coperto dalla maschera sociale, stirata in un sorriso. È testimonianza che sì. Quel dolore può essere sconfitto. Mai dimenticato. Grazie a questi testi il dolore è mutato. Affievolito. Continuo a lottare, contro me stessa e contro la bestia delle emozioni feroci. Continuo a lottare e, adesso, la luce la vedo.

Recensione

 

Questa è l’autobiografia della scrittrice di soli 26 anni. Dopo due anni di adolescenza vissuta a Cambridge, lontana da casa per sostenere gli studi, si rende conto che questo non è quello che aveva immaginato di fare nella vita: lavoro sottopagato, delusioni che bruciano ed esperienze, per lei, ormai incise sulla pelle. Le sue pagine di diario strazianti, vere e reali sono state una vera rivelazione. La scoperta dell’ennesima sconfitta, e lei che si dimostrerà sempre più forte, combattendo con il suo io interiore, cercherà di distaccare la mente, per non ricordare tutto ciò che la circonda. Arriverà a compiere tante azioni, che spesso risulteranno efficaci e molte altre volte invece no. Le chat per non pensare, le chat per non sentirsi sola e, proprio in una di queste, incontrerà la sua via di fuga, anche se dovrà essere paziente.

la mia opinione

Parto dicendo che questo libro è stato una piacevole tortura. La scrittrice, in questa autobiografia, si spoglia della sua pelle, ci mostra la sua anima, “anima sempre in conflitto” e ferita dal tempo, dalle paure e dalla malattia. Un storia ben scritta, con tantissime sfaccettature, a volte bianche e nere, e a volte colorate, vi coinvolgerà. Consiglio vivamente questa lettura. E le ultime frasi che vi scriverò, vorrei dedicarle proprio all’autrice: “Forza, Nora! Sei una combattente, non perdere mai la tua essenza, perché ognuno di noi è speciale.”Un abbraccio, peccatrici, dalla vostra Lisa.

VOTO:
38020859_2233879616834181_4113515497658515456_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...