Recensione Com toda a Alma di Alice Sten

Ciao peccatrici dalla vostra Lisa. Oggi dopo un po’ d’influenza, che purtroppo mi ha rallentata, voglio parlarvi della mia ultima lettura. Sto parlando di Com toda a Alma di Alice Sten.

 

Nonostante le difficoltà del loro rapporto, Thiago, bello fuori ma tormentato dentro, e Zoe,fragile ma combattiva, stanno provando a far funzionare la loro storia.
Zoe ha scoperto una parte del passato oscuro di Thiago, quello che lo ha reso quasi insensibile ai sentimenti e, nonostante tutto, non si è tirata indietro, anzi prova quotidianamente a stargli vicino e riscaldare il suo cuore ghiacciato, attraverso i sentimenti che ha maturato per lui.
Thiago,invece, ha scoperto una nuova versione di se stesso, grazie a Zoe. E’ geloso, protettivo, a tratti possessivo, romantico ed estremamente passionale, come non era mai stato con nessuna. Queste emozioni a lui fino ad ora sconosciute, gli creeranno non pochi problemi,poichè sente di non essere completamente in grado di gestirle.
Sarà possibile per questa coppia, riuscire a superare i traumi del loro passato, per fondare una relazione forte e duratura?
Oppure il fato si metterà in mezzo, spezzando per sempre un legame che sarebbe potuto divenire indissolubile?
Com toda a Alma è il secondo volume della duologia Nunca se Renda.
E’ l’atteso finale della storia d’amore tra un guerriero ed una pequena,tra l’oscurità e la luce, tra Thiago Luis Ferreira e Zoe Morris.

 

Recensione

Abbiamo lasciato Thiago e Zoe con una domanda, se entrambi erano riusciti a lasciarsi andare alle loro confessioni, ebbene ce l’hanno fatta!

Lui riesce, finalmente, ad aprirsi con Zoe e a rivelarle il suo passato e le sue oppressioni, lei donna forte e coraggiosa  accoglie le sue dichiarazioni.

“Cazzo! Non so da dove cominciare Zoe…” Sono terrorizzato. Ho paura che mi lasci stravolta. Io. Ho. Paura! Zoe, lascia il divano per avvicinarsi alla console sotto la tv… Sceglie un cd e preme play. “Danca comigo!”

Ricordiamoci però che stiamo parlando di Thiago, ragazzo con un passato da narcotrafficante e con nemici sempre dietro l’angolo.

“Forza pequena, apri gli occhi!” “Sei ferita?” “Portami via da qui Marta!” “Certo tesoro, ti aiuto io. Dove vuoi andare?” “Ovunque purchè lontano da lui!” Raggelo. Di cosa sta parlando?

 

Conosceremo Alvàro Morei, che tenterà di allontanare i due innamorati dicendo menzogne a Zoe, ma anche se con delle difficoltà, riusciranno a tenere fede al loro amore.

“Smettila di sistemarti, sei da mozzare il fiato!” “Non ti ho sentito entrare!” “Come ti senti?” “Bene e credo che se mi dai un bacio, mi sentirò meglio!” “Grazie per aver fatto venire i miei genitori!” Mio Dio quanto lo amo! “Thiago io ti…”

 “Zoooeee voglio la torta!”Urla Paul dalla cucina, interrompendo la mia dichiarazione.

 

 

 

 

 

Inizieremo a vedere i due protagonisti sempre più affiatati. Anche se avranno sempre i loro alti e bassi, avendo due caratteri molto forti e impulsivi.

“Cazzo Zoe aspetta!” “Lasciami, lasciami andare subito!” “Promettimi che se ti lascio non scapperai… Non è come pensi…” “Ah no? E com’è Thiago? Stanotte, alle tre, mi hai detto che quella foto era solo una paparazzata che non c’è nulla tra voi…” “Amore aspetta!” “Guardami!” “Guardami amore!” “Non puoi lasciarmi!” “Perchè no?” “Perchè mi uccideresti!” “Puoi sempre consolarti con Diane!” “Hai ragione ma ci sarebbe un piccolo problema…” “E quale sarebbe?” “Lei non è te, nessuno è te!”

Thiago trova il coraggio di affrontare, Liam, suo socio e migliore amico, sul perché si intromise nella tentata seduzione nei confronti di Zoe, lui è innamorato e non vuole perderla per nulla al mondo. Tenta in tutti i modi di compiacere la sua amata, cercando di viziarla il più possibile, Zoe si sente piena d’amore ed è sempre più decisa a vivere le emozioni che lui le dona. Ma alla fine ci troveremo davanti un grandissimo colpo di scena, saranno costretti a ritrattare i loro piani.
“Chi è?” Penso di stare sognando, quindi strizzo forte le palpebre e poi le riapro. Il capo si volta verso la mia direzione, facendomi scorgere la lucentezza abbagliante di due lanterne di un verde acceso sconvolgente, simili a due neon. I suoi occhi! “Thiago…”  

Cosa succederà ai nostri amati Thiago e Zoe? Non vi resta che leggere il libro…

la mia opinione

Siamo arrivati alla conclusione, che dire? Mamma mia, complimenti ad Alice Sten per questo volume. Mi sono innamorata della storia, ho pianto, urlato interiormente, sofferto, gioito e tifato fino alla fine per i due protagonisti. Devo fare i complimenti alla scrittrice, il secondo libro mi ha tenuto incollata, non riuscivo a distogliere i pensieri… continue domande. Quando arrivavo ad una conclusione, dovevo ritrattare tutto, troppe emozioni! Mi sono piaciuti ancora di più i personaggi secondari come Parker, Marta e il mitico Liam.  Non posso far altro che consigliarvi di leggere la storia di Thiago e Zoe, non vi deluderà, potete scommetterci!

Ciao care peccatrici, spero che come sempre apprezziate.

VOTO:

38059385_2233878640167612_3399598367200772096_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...