Recensione di Sei sempre stata TU di Alice Sten

Ciao peccatrici sono Lisa ed eccomi qui con un’altra recensione, sto parlando dell’ultimo libro di Alice Sten, Sei sempre stata TU.

51engZ3v0QL

SINOSSI:

Siete alla ricerca di un romanzo dalle tinte forti, che racconti la storia di un protagonista maschile burbero, irruento e dal passato oscuro che un giorno incontra, per caso, una ragazza diametralmente opposta a lui, ovvero inesperta e ingenua, di cui si innamorerà perdutamente?
Beh, allora passate oltre, perchè questa è tutta un’altra storia!
Liam Shafferd è un uomo e un avvocato che non ha proprio nulla di oscuro, né dentro né fuori. I suoi capelli, simili al colore del grano prima della mietitura, e i suoi occhi azzurri e limpidi come le acque delle più pure sorgenti di montagna, lo fanno assomigliare ad uno splendido cherubino.
Un cherubino molto…sexy!
Due sono i punti fermi nella sua vita: la famiglia e il suo lavoro.
Credeva di aver trovato la persona giusta, l’altra metà della mela, l’anima gemella, insomma!
Marta Beiler, infatti, è una donna caparbia e coraggiosa. Chiunque la osservi dall’esterno, con i suoi luminosi occhi verdi e la sua chioma rosso scuro, non immaginerebbe minimamente di avere di fronte un vulcano di creatività e passione. Marta è un rinomato chef, e la sua vita si consuma tra pentole, tegami e l’amore incondizionato per suo figlio Ryan e suo marito Liam.
La coppia perfetta, si potrebbe dunque affermare!
Ma la perfezione esiste davvero?
Oppure l’apparenza può ingannare?
Il loro matrimonio subirà una brusca interruzione e nella quotidianità di Marta irromperà un aitante aiuto cuoco, Tom, che le sconvolgerà non solo la cucina, ma anche la vita.

TITOLO: Sei sempre stata TU
AUTRICE: Alice Sten
EDITORE: Self-publishing
GENERE: Romanzo rosa

 

Recensione

Questa recensione penso sarà molto emozionale, perchè come i primi due, questo libro non mi ha delusa, ho amato Liam già nella duologia di Nunca se renda e Com toda a Alma che vedevano protagonisti Thiago e Zoe (ovviamente li ritroveremo anche in questo romanzo).
32409353_1501760429933814_7342421363321208832_n.jpgLiam sta cercando di affrontare il divorzio da Marta, colei che come leggiamo nella sinossi pensa sia l’altra metà della mela, ma purtroppo la vita ci riserva sempre le sue brutte sorprese.
32740884_1504226596353864_4351543641764790272_n.jpgMarta è una donna bellissima chef, che dopo il divorzio cerca di andare avanti, la sua missione è trovare un aiuto cuoco, in grado di aiutarla in cucina, visto che lei deve dedicare le sue attenzioni anche al figlio Ryan.
L’aiutante arriva, il suo nome è Tom, bellissimo, alto, galante, non gli manca nulla, fa perfino sentire Ryan a suo agio, tanto da diventare non solo l’aiuto cuoco, ma anche un presenza fissa nella vita di Marta.
36786334_1562516057191584_9162628932862738432_n.jpgLiam ovviamente padre di Ryan cercherà di salvaguardare il futuro del figlio, ma anche quello di Marta, visto che il suo cuore ancora appartiene a lei, infatti lui sarà spesso travolto da una folle gelosia.
Ricordiamoci una cosa, nella vita tutti abbiamo dei segreti, Tom avrà dei segreti così inconfessabili da nascondere? Oppure la gelosia di Liam lo trasporterà in una lunga agonia? Marta si lascerà trasportare da Tom, o Il suo cherubino tornerà a far breccia nel suo cuore?

 

 

la mia opinione

Eccoci qui, allora come ho detto alla mia cara Alice se non terminava come dicevo io, le sarei andata a tirare le orecchie (ahahah riderà sicuramente di questo)… Che dire di Liam? Beh, non si può non amarlo? Premuroso, benché vedrà la sua vita andare in mille pezzi, attento (insomma è un avvocato), un padre modello, dolcissimo con il suo Ryan. Marta, la volevo strozzare volentieri, ma cavoli è una donna dura, forte, sicura di se anche se vedremo un suo lato, davvero docile e sottomesso. Poi ci sono Thiago e Zoe, mamma mia, ho già detto che li amo?? Ve lo ricordate vero Thiago? Bene non cambia molto, dovrà avere tutto sotto controllo, aiuterà spesso il suo caro amico Liam e farà di tutto per non vederlo cadere, Zoe da brava sostenitrice femminile, non mollerà un attimo Marta che spesso si rintanerà nel suo piccolo guscio e non farà entrare nessuno, a parte Liam.
Poi c’è Tom, bravissimo in cucina, sempre attento a tutte le esigenze di Marta, arriverà a festeggiare il natale e il compleanno insieme a Liam per lei, quindi sarà una figura fondamentale in questo libro… Diciamo che io ho fatto le mie preferenze e voi??

Con questo concludo mie belle peccatrici, alla prossima recensione e ricordateti, nulla è come sembra <3. Baci, baci dalla vostra Lisa

 

VOTO:

 

38059385_2233878640167612_3399598367200772096_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...