Recensione di “Lonely Souls, angelo della morte” quarto volume di Andrea Romanato

Ciao peccatrici, oggi la vostra Thammy vi parla di un libro che fa parte di una saga, molto diversa dal solito. Si tratta di un urban-fantasy che però ha anche sfumature un pò horror secondo me.

37960517_2231595867062556_5493348156101885952_n.jpg

Titolo: Lonely Souls: Angelo della morte
Autore: Andrea Romanato
Editore: Self Publishing
Genere: Urban Fantasy
Data di pubblicazione: 24 Giugno 2018
Prezzo: 0,99 ebook.
Lunghezza stampa: 220
Link d’acquisto: https://www.amazon.it/dp/B07DZLZ2R8v

Sinossi:Kaileena, dopo il funerale di suo zio, si mette sulle tracce dei traditori e di una delle quattro streghe responsabili del Massacro della Città dei Morti.
Questa strega è a capo di un’organizzazione criminale, la Compagnia, che cerca di sfruttare il panico creatosi a New Orleans per i suoi affari.
In Kaileena scorre un irrefrenabile istinto di rivalsa verso coloro che sono responsabili della scomparsa di Mei Song, ma presto scopre che la Compagnia non è un nemico che può sconfiggere da sola. Per attuare la sua vendetta percorrerà un viaggio alla scoperta della sua vera natura.

la mia opinione

Sicuramente questa non è una lettura che piacerà a tutti, bisogna essere amanti del “genere” ma devo dire che mi ha preso molto.
Lo stile dell’autore è molto scorrevole, ha una spiccata dote nelle descrizioni dei particolari, soprattutto nei combattimenti spesso molto cruenti. Adoro la protagonista e permettetemi il francesismo (molto cazzuta), mi sono innamorata anche di tutti i personaggi che girano in torno a lei che sono tutto fuorchè secondari.
sicuramente adesso sono incuriosita e ho intenzione di andare a leggere i primi tre della saga, quindi vi lascio anche qualche notizia a riguardo.
Però non fate come me, cominciate dal primo 🙂

Estratto: Le sirene della polizia in lontananza mi incitarono ad accelerare il passo. Feci qualche isolato, mi infilai in un vicolo buio, mi misi a sedere e cominciai a piangere dietro a un cassonetto. Quella che avevo intrapreso era una strada solitaria e avere legami con altre persone significava metterle in serio pericolo. Volevo troppo bene a Evaline, che per me ormai era quasi come una sorella, a Tiffany, e ai due marmocchi, Jolene e Francis. Loro erano tutto ciò che mi rimaneva, le uniche persone con cui mi sentivo a casa e le avrei difese anche a costo di distruggere la mia anima.

38003776_10214536349553856_9004325930209902592_n

Titolo: Lonely Souls: Le streghe di New Orleans PRIMO VOLUME
Autore: Andrea Romanato
Editore: Self Publishing
Genere: Urban Fantasy
Data di pubblicazione: 21 Gennaio 2016
Prezzo: 2,99 ebook, 9,99 cartaceo.

Lunghezza stampa: 187

Link d’acquisto: https://www.amazon.it/gp/product/B01AW2YDDA?*Version*=1&*entries*=0

 

Sinossi: Il protagonista è un ragazzo newyorchese, Erik Crane, che si ritrova mezzo morto dopo aver subito un’aggressione da parte di alcuni individui nel tentativo di salvare una ragazza. Quest’ultima gli sussurra delle parole incomprensibili e lui sviene. Quando si risveglia si rende conto di essere nel corpo di una ragazza di nome Evaline e che si trova a New Orleans.
Un anno dopo, tornando a casa da lavoro, aiuta un’altra ragazza da un aggressore maniaco armato di machete. Quell’incontro e quella ragazza segneranno per sempre la vita di Erik, trascinato sempre di più nel mondo segreto delle streghe e delle loro sanguinose leggi.

Estratto:
Rimase immobile, poi ebbe qualche spasmo. Aveva gli occhi di fuori, dalla bocca fuoriuscivano sangue e saliva diluiti dalla pioggia. Estrassi la lama con un movimento netto, il sangue sgorgò a fiotti copiosi inzuppandomi la felpa. Con un tonfo il corpo stramazzò in una pozzanghera. Indietreggiai, lasciai cadere il coperchio del bidone, feci altri tre passi verso il muro, mi appoggiai e scivolai giù. Mi tremavano le gambe e non riuscivo a smettere di fissare il corpo inerte. Rimasi lì per alcuni minuti, senza pensare a niente, poi guardai l’arma che avevo in mano sporca di sangue. Ho ucciso una persona! Lasciai cadere a terra il machete, mi rannicchiai con ginocchia al petto e mi misi a piangere.

 

37962512_10214536349673859_5446801314887499776_n

Titolo: Lonely Souls: La guerra occulta delle streghe SECONDO VOLUME
Autore: Andrea Romanato
Editore: Self Publishing
Genere: Urban Fantasy
Data di pubblicazione: 28 Marzo 2017
Prezzo: 2,99 ebook, 9,99 cartaceo.

Lunghezza stampa: 196

Link d’acquisto: https://www.amazon.it/dp/B06XX3553D

 

Sinossi: Nel Quartiere Francese cinque streghe vengono inseguite da alcuni individui. Erik e il suo gruppo riescono a salvarne due in extremis, un uomo e una bambina di undici anni. In seguito si scopre che la bambina, Thessa, è una Matriarca e che qualcuno le dà la caccia. Erik decide di nasconderla temporaneamente nel Quartiere ma, tornando a casa dal secondo rifugio, il gruppo viene ostacolato da una strega in preda al delirio.
Qualcosa si nasconde dietro a questi eventi che scateneranno una guerra tra congreghe nella città di New Orleans. Sangue e terrore attendono la congrega di Erik ma, soprattutto, dovranno affrontare un nemico mortale quanto imparziale: il destino.

Estratto: Tutti pensano che il tempo sia lineare e prestabilito, un destino invariabile. Posso confermarvi che è così e io ne sono la prova vivente. Questo, però, ha come conseguenza la privazione della libertà che l’essere umano brama dagli albori della sua esistenza, una prigione entropica perfetta da cui nessuno può scappare. Mi chiamo Thessa Morgan e questo è il diario della mia vita.

 

37941748_10214536349473854_3642818516882554880_n

Titolo: Lonely Souls: Diario di un futuro passato TERZO VOLUME
Autore: Andrea Romanato
Editore: Self Publishing
Genere: Urban Fantasy
Data di pubblicazione: 20 Agosto 2017
Prezzo: 0,99 ebook.

Lunghezza stampa: 88

Link d’acquisto: https://www.amazon.it/dp/B074YF1JJW

 

Sinossi:Dopo la sconfitta di Arthur e i suoi alleati, un enorme paradosso materializzatosi sotto forma di gigantesco tornado blu e viola si abbatte su New Orleans. Thessa decide di sacrificarsi per salvare tutti ma, contrariamente a quello che pensa, si ritrova improvvisamente nella Scozia del 1947. Sperduta e confusa, si incammina per raggiungere un centro abitato ma le forze le impediscono di proseguire. In quel momento, un ragazzo misterioso la soccorre e le offre un riparo. Quel ragazzo rappresenterà per lei la salvezza e la possibilità di adempiere alla promessa fatta a Evaline nel futuro.

Estratto: Tutti pensano che il tempo sia lineare e prestabilito, un destino invariabile. Posso confermarvi che è così e io ne sono la prova vivente. Questo, però, ha come conseguenza la privazione della libertà che l’essere umano brama dagli albori della sua esistenza, una prigione entropica perfetta da cui nessuno può scappare. Mi chiamo Thessa Morgan e questo è il diario della mia vita.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...