Recensione “ASH” di Daniela Ruggero

Eccomi come promesso con la recensione di “ASH” spinoff di DUST di Daniela Ruggero

413rJRcf2FL
Titolo: Ash
Autrice: Daniela Ruggero
Genere: Dark romance
Formato: EBook e Cartaceo

Data di pubblicazione: 12 novembre 2018

Della stessa autrice: I Guardiani degli Inferi (Dark FantasyParanormal Romance); Poison (Romance); Broken (Romance); Dust (dark Romance); Eredità proibita ( edito Youfelle Rizzoli); Nectunia (genere distopico edito Dark Zone Edizioni).
TRAMA:
Nella gelida città di Detroit le vite di Fanny ed Evan subiscono un brusco cambiamento, a causa delle decisioni della sua migliore amica Allyson, la donna si trova a vivere a stretto contatto con il soldato muto di Ryan che non le risparmia colpi duri. I due sono vittime del loro passato, di padri violenti e di madri sacrificate sull’altare di un amore malato e brutale. La loro convivenza obbligata si trasformerà in una guerra senza regole che porterà l’uno tra le braccia dell’altra.
Come affronteranno i loro sentimenti i due nemici?
Sulle ceneri del loro passato sapranno i due amanti costruire il loro futuro?

recensione
46072422_2108458122816123_3202208404785332224_n.jpg

Questa è la storia di Fanny ed Evan, ” costola” del romanzo DUST dove abbiamo lasciato una Allyson insieme al suo “gelido” Ryan in una calda e afosa Miami.
Fanny l’amica di Allyson, quella legata a lei a doppio filo, che dopo la sua partenza vive la lontananza come un lutto, si trascina tra lavoro e casa, non ha più voglia di uscire, di divertirsi, tutto è diventato “vuoto” , la sua vita è diventata insignificante e vuota… e per questo incolpa Ryan, che non contento ha deciso di rendere la sua vita ancora più difficile mettendole alle costole il suo ” soldato muto” Evan…
Lui, freddo, arrogante, prepotente, ” non mostra nessuna emozione se non uno strano morboso piacere nel rendere l’esistenza di Fanny un incubo.
Tra loro sarà una costante “guerra” senza regole… Evan non sopporta di dover fare da “cane da guardia” a quella ragazzetta, non può fare a meno di provocarla , trattarla male spaventarla, Dio quanto si diverte!. Quanto vorrebbe prenderla per il collo… Lui deve proteggerla , pedinarla, ordini del “capo” , ma è veramente solo per l’ordine ricevuto? E perchè non può farne a meno allora?
Fanny da canto suo non ha nessuna intenzione di farsi sottomettere, tanto meno di mostrare paura. Lei è una guerriera e venderà cara la pelle
Sarà poi veramente cosi?
Saranno solo quelle le ragioni che portano Evan a trattarla a quel modo o magari cerca di nascondere anche a se stesso le vere ragioni…
…”Evan sobbalza irritato dal suo desiderio, l’odio per Fanny alimenta la sua indole assassina . perchè è odio vero? si domanda incerto. Non può concedersi il lusso di pensare sia altra la natura della sua brama, la odia perche lo sfida, perchè tenta di sfuggirgli e perchè è bella da intrappolarlo. La odia perchè nulla può essere peggio del desiderio malsano di fare l’amore con lei.
Amore? Che il diavolo lo porti via prima che si pieghi a un sentimento tanto svilente. Sua madre era morta per quello, a lui non sarebbe successo”…
E lei, che lo ritiene un freddo insensibile malvivente, che sta rendendo la sua vita un inferno… O forse non poi cosi tanto…
Ecco che tutto prende un altro significato, ecco che per entrambi, tutte quelle belle “mura” costruite intorno alla loro anima, cosi faticosamente innalzate per tenere fuori il dolore, per tenere lontano il passato cosi sconvolgente e “massacrante” cominceranno a crollare…

…” Fanny si allunga per baciargli le labbra. Le loro lingue si accarezzano piano. Poi scende lungo il collo assaporando la sua pelle che profuma di assenzio. Il suo petto si alza a ritmo regolare, Evan è un guerriero che ha imparato a respirare in silenzio per sorprendere il nemico”…
46007458_268708800662693_3212668123324874752_n
E quando la vita di Fanny verrà messa veramente in pericolo? cosa proverà Evan? cosa succederà? … E no miei cari! ora andate e lo leggete se volete sapere cosa succede!

Anche in questo romanzo la Ruggero non si è smentita, raccontando la storia di queste due anime segnate da un infanzia che spezzerebbe chiunque, due storie drammaticamente cosi diverse e simili allo stesso tempo, ma che fanno riflettere su quanto sono “reali”…

E anche qui ti presenta o meglio ti fa conoscere le sfaccettature altri due personaggi che saranno i protagonisti del suo prossimo romanzo: L’ambiguo e contorto ” Re nero” o vero Raul e Brayden e a fine libro ci da una piccola anticipazione.
ora vi saluto e vi dico leggetelo! e magari fateci sapere cosa ne pensate.

voto piumoso:

43760056_603654736719581_3499138366044110848_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...