Recensione di My King – Down your hands from the throne #1 (Hate Series)di Lucia Tommasi

Buongiorno peccatori dalla vostra Thammi! Oggi vi parlo del nuovo romanzo di Lucia Tommasi il primo di una serie.

My King #1 Down your hands from the throne 1875x2500

 

TITOLO ROMANZO:MY KING – Down your hands from the throne #1 Hate Series
AUTORE:Lucia Tommasi
GENERE: Mafia Romance
STORE: In escusiva solo su Amazon
USCITA: 3 novembre 2018

 

TRAMA: Lei è un male, lo so! Ma è il male che voglio, il male che mi fa stare bene.
Nick Sorento è il figlio di un noto boss di New York che possiede la zona di Manhattan, è da sempre in guerra con il suo rivale, Quentin Vos, che possiede la zona di Brooklyn.
Le due famiglie si odiano da tanti anni e crescendo anche i figli hanno continuato a farlo.
“Gli anziani”, la cerchia di cinque persone tra cui politici, massoni e importanti imprenditori che controllano New York, non ne possono più dei loro continui massacri, attirano troppa polizia, quindi vogliono mettere uno di loro sul trono.
Sarà un Sorento o un Vos?
Nick intanto aspira a quel posto, vuole riempire i suoi vuoti, vuoti che lo perseguitano da quando è nato.
Non ha avuto un’infanzia dolce, è cresciuto con intorno solo odio e sangue, quindi di conseguenza si è creato la sua corazza.
Le donne per lui sono solo un pretesto per soddisfare i suoi piaceri e riempire questo vuoto che sente da quando era solo un ragazzino.
Una sera però incontra per caso una mora bellissima, non è formosa e siliconata come piace a lui o come quelle che frequenta. Questa è una ragazza semplice e il fatto che lei a primo impatto lo respinge e lo ignora scatena in lui la voglia di averla.
Ma ben presto, forse quando è troppo tardi, scopre che quella donna è Vivyan Vos, la figlia di quella famiglia che lui odia troppo.
Cercherà in tutti i modi di togliersela dalla testa, cercherà di farle del male per ferirla e indebolire i Vos, ma la cosa gli si rivolterà contro perché quell’azione farà l’inverso, gli farà perdere la testa e di conseguenza la farà perdere anche a Vivyan.
Nick è sicuro di salire al trono, visto che ha ucciso l’unico erede maschio dei Vos, ma non sa che proprio Vivyan ha deciso di concorrere per quel posto.
Nick vuole essere il Re di quella città e adesso deve fare i conti con la donna che gli ha rubato l’anima e che ben presto gli ruberà anche la corona.

recensione

Questa è la storia di due famiglie in guerra, che si odiano da sempre,che lottano per il potere, due figli Nick e Vivyan che dovrebbero odiarsi anch’essi e cosi è, almeno in principio… si troveranno ben presto travolti dalla passione e da sentimenti che non vogliono, che non DEVONO PROVARE! ma che saranno più forte di ogni cosa, più forte della rivalità, delle regole, della vendetta, della “famiglia”…

…”Non stacco la bocca dalla sua, ho paura di non rivederla mai più una paura che mi svuota e mi sfinisce. Ho paura che possa succedere come l’ultima volta. Io non voglio più perderla”…

Questo è un dark-romance con tutti i clichè che ci si aspetta, a volte forse per me, appassionata del genere, un pò scontati, ammetto che mi sarebbe piaciuto poter leggere qualcosa di un po più… “nuovo” non so se riesco a farvi capire cosa intendo, ma devo dire che non mi è dispiaciuto. Molto crudo, diretto, con diversi colpi di scena e un finale ( forse un po prevedibile) ma che apre tutto un nuovo scenario per quanto riguarda quello che sarà il secondo volume di questa serie. Quindi ora non mi resta che aspettare l’uscita del secondo ,e vedere come si sdistrigherà la storia.

La mia valutazione potrà sembrarvi bassa con le mie 3 piume e mezzo,  ma mi riservo per il prossimo .

Quindi cara la mia Lucia Tommasi, vai e stupiscimi!

43742071_2174896119458894_4207591881489514496_n.png

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...