Recensione – “Oltre l’infinito” di Angela Contini (Hunted Series Vol. 3)

Peccatriciiiii, finalmente è arrivato il terzo volume della serie Hunted di Angela Contini. Potete immaginare quanto l’ho aspettato?? Avrei voluto portarvi prima da Jay e Dakota, ma l’attesa rende tutto più bello… E questa è una storia meravigliosa!!! Ve lo garantisce la vostra Maika.

517E0f4nADLSinossi

È passato parecchio tempo dall’ultima volta che Dakota ha visto Jay, l’ibrido che genera il fuoco. Dopo aver combattuto fianco a fianco, condividendo ben più della lotta, l’aliena, che oramai si era rassegnata a perderlo per sempre dopo aver realizzato di amarlo, non si aspetta di rivederlo.
Quando accade, chiamati entrambi per compiere una nuova missione contro antichi e nuovi nemici, entrambi si rendono conto di non essersi affatto dimenticati. La passione è quella di sempre, l’antipatia anche, ma stavolta Dakota non è disposta a concedere più nulla a Jay e Jay non è disposto a cedere al desiderio di favola dell’aliena. Fino a quando un evento inaspettato non metterà in pericolo la vita di Dakota.
L’ombra del nemico, questa volta umano, è spietata, e in un groviglio di eventi in cui Dakota e Jay rischieranno il tutto per tutto, anche il loro rapporto subirà drastici cambiamenti, che li porteranno a cambiare radicalmente il punto di vista sul loro complicato rapporto.

Titolo: Oltre l’infinito (Hunted Series Vol. 3)
Autore: Angela Contini
Genere: Urban Fantasy
Editore: Newton Compton Editori
Data pubblicazione: 5 dicembre 2018
Pagine: 256
Prezzo e-book: 1,99

Link recensione Universi Sconosciuti ( Hunted Series Vol. 3) https://peccatricilibrose0.wordpress.com/2018/09/18/recensione-universi-sconosciuti-di-angela-contini/

Link recensione Polvere di stelle (Hunted Series Vol. 2) https://peccatricilibrose0.wordpress.com/2018/10/31/recensione-in-anteprima-polvere-di-stelle-di-angela-contini/

recensioneLunghi mesi sono trascorsi dal distacco da lei, da tutti coloro che sono diventati la sua famiglia. Ma il suo tutto, il suo unico legame di sangue rimastogli fino a poco tempo fa, non c’è più… E tutto perde il senso, anche quel leggero, quasi impercettibile strano battito di cuore che sembrava renderlo un po’ più… Umano. E’ per questo che Jay molla tutto e condividendo lo stesso dolore, con Lexion, si rifugia a Ditroit. Ci aspetteremmo due uomini che chiuso un capitolo della vita, si rimbocchino le maniche ma…

Anche in Kansas, intanto, il tempo sembra scorrere lentamente. Per chi vive ormai un amore consolidato come Kevan ed Abby è ok, ma per chi ha dovuto rinunciare ad una vita fatta di missioni, da soldato scelto, trovarsi a fare un lavoro così umile e noioso… Non è facile! Ma se poi si accorgesse, Dakota, che in tutto quello sfacelo, qualcosa di positivo c’è? Un’ amicizia, che va oltre ad ogni aspettativa, dimentica di quel primo incontro disastroso e ormai così lontano, si sta rafforzando nell’incredulità di entrambe…

45617303_1959465210800362_3218966881843019776_n

“Non avrei mai pensato di dirlo, ma la ragazza mi fa tenerezza con quel suo sguardo perso nel vuoto, tutta presa a combattere i suoi fantasmi, le sue paure, i ricordi”

“…Ma non ti mordi mai la lingua quando parli?” “Mai. La mia lingua è perfettamente allenata. Posso tormentarti per ore senza cedere. Ammettilo”. “Ammettere cosa?”    “Muori dalla voglia di rivederlo”

… E se poi arrivasse quella chiamata, che per Dakota significa tornare in prima linea? Una nuova missione che mette adrenalina, che li scuoteranno da quella routine diventata troppo “ripetitiva”, che… Oh, cavoli, che li rivedrà di nuovo insieme, come una squadra, come la famiglia affiatata che sono… Complici e combattivi, ibridi e alieni, per lo stesso obiettivo comune.

Si sa, il male si sconfigge, ma non muore mai. E la scomparsa di qualche elemento  non significa che la guerra sia terminata… Magari un’altra è in agguato, sotto mentite spoglie nascondendosi nei posti più impensabili, proteggendosi con nomi “importanti”…

45698911_1959477490799134_4454678133097889792_n“Ma penso anche che, questa nuova missione, forse, qualche difficoltà me la porrà di fronte: tra alcuni giorni, mi troverò di nuovo faccia a faccia con l’unico essere al mondo che è riuscito a farmi cedere a ciò che rifuggo con tutto me stesso: l’emozione. La rossa. Passerotto. L’aliena. Dakota”.

…E se l’unione fa la forza… Quella stessa unione chiarirà ogni dubbio, solo dopo però aver scatenato gelosie, paure… Dopo aver lottato fino alle ultime forze, rischiando perfino di perdersi per sempre!

“E’ rassicurante sapere che tutto è come prima. Una nuova lotta per la sopravvivenza all’orizzonte”

Ma questo è l’inizio, la fine? Vuole essere un indizio il mio? Beh, io non do mai troppe informazioni, piuttosto ora potrei assumere le sembianze di Samuel Fitzgerald… E affidarvi la missione. Sì, quella di correre a leggere anche questo bellissimo romanzo!

la-mia-opinione

Come un fulmine a ciel sereno, anzi come un’invasione aliena, vengo travolta da Universi Sconosciuti. Unico indizio per me: Fantasy, con tutte le estensioni che volete, Urban e bla bla bla (chi vi ricorda??? 🙂 )… Ma di un meraviglioso racconto di fantasia alieno si tratta. Una conoscenza quella tra Kevan e Abby che mi ha lasciato “sospesa” con le mie emozioni fino a che non ho avuto il colpo di grazia con Polvere di stelle. Ma Angela Contini ha fatto presto i conti con tutte noi lettrici impazienti ed anche per Dakota e Jay ci ha regalato il giusto epilogo. Ho detto regalato??? Sì, ma anche fatto patire…

Già, perché l’autrice non ha mezze misure. Lei amplifica tutto, come quei poteri così “spettacolari”,  ti fa sorridere e sbellicare attraverso la goffaggine di Abby, ti fa morire di dolore con certe perdite che creano vuoti incolmabili… E ti fa amare, in modo alieno, ibrido… E da umano. Con lei l’amore è sofferto e poi prende fuoco insieme alle emozioni del lettore… Ma proprio per questo unico ed inimmaginabile. Ogni volta lei ti porta lì, vicino a loro, e con lei si ha anche sempre troppa curiosità di fare scoperte “sensazionali”. Non voglio fare confronti, perché ogni volume ha una storia a se. Ma lettura dopo lettura ho assistito, almeno io ho percepito, una sorta di “evoluzione”. Conoscenza, avventura, amore e sentimenti contrastanti che lottano fino alla fine. Meno cruente le battaglie aliene più esaltanti quelle del cuore!

Dakota e Jay si sono aperti a noi. Si perché anche stavolta la Contini ha lasciato il passo ai suoi personaggi che ognuno con la propria personalità, con il proprio carattere… Ha avuto il coraggio di “raccontarsi”. L’autrice non ci ha privati della briosità di Abby, della quale non si può più fare a meno, ma soprattutto ci ha presentato una Dakota totalmente trasformata. Cambiata non solo dagli “eventi”, ma soprattutto dai patimenti dell’anima, del cuore… Il senso d’abbandono, nonostante lo volesse negare, non l’ha mai lasciata. Ma almeno lei una cosa la sapeva… La stessa che Jay non accettava ma che rifuggiva… Per paura, viltà.

Questo mi preme far arrivare. Ancor più in questo “terzo tempo” ci troviamo di fronte a ciò che temiamo di più: il confronto con le nostre paure. Sì perché non vale solo per Jay…

“Se per paura di perdere qualcuno, lo allontani, lo stai perdendo comunque”.

“La paura è da vigliacchi ed io lo ero (…) La paura è di chi possiede un cuore, soprattutto un cuore che ha sofferto”.

La paura allontana, nega, preclude… Il coraggio avvicina, regala possibilità, soprattutto felicità. Capirlo per Jay e Dakota significherà curare insieme cicatrici e lividi, che anche se rimarranno impressi per sempre sulla pelle… Nell’animo, insieme, potranno eliminarli, superarli… Perché l’amore non conosce ostacoli, l’amore unisce Universi Sconosciuti e vive anche Oltre l’infinito.

Se avete voglia di un pizzico di coraggio in più, di sorprendervi e soprattutto volete conoscere tanti amori “diversi” e accesi 🙂 , non perdetevi anche questa nuova avventura… Se invece vi siete persi anche il loro “passato”, vi lascio in ordine cronologico, i link giusti.

Diversamente dal solito, proverò a  deliziarvi ancora di un’ultima frase prima di salutarvi, lasciando a voi le mie cinque piume.

“Se è vero che l’amore può uccidere, allora, io, adesso, sto morendo”

La vostra Maika vi aspetta per la prossima lettura!

Link di acquisto:

Universi Sconosciuti

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=tf_til&t=peccatricilib-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B07H45HCB3&linkId=7afe2c9055d7a7b097abf44e495e1131&bc1=000000&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066c0&bg1=ffffff&f=ifr

Polvere di Stelle

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=tf_til&t=peccatricilib-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B07HMMF8DR&linkId=b6c9f2d7cc57f7b152f6a4c6d5c8504d&bc1=000000&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066c0&bg1=ffffff&f=ifr

Oltre l’infinito

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=tf_til&t=peccatricilib-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B07J1SFY5X&linkId=fb613f4cd03ff0b708a5202bbb1d8cc2&bc1=000000&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066c0&bg1=ffffff&f=ifr

38029029_2233150690240407_8698156180037435392_n

 

 

 

 

2 pensieri su “Recensione – “Oltre l’infinito” di Angela Contini (Hunted Series Vol. 3)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...