Recensione – “Un amore oltre il tempo” di Alessandra Uscè

Buon pomeriggio Peccatrici e buona Anti-Vigilia. Come vedete, la lettura non si ferma mai, neanche in prossimità delle feste. Per me rappresenta quell’amica che mi affianca ogni momento della giornata. Questo romanzo mi ha tenuto compagnia nel pomeriggio di ieri e vi assicuro, ero in viaggio, ma non mi sono fermata alla mia meta, sono arrivata fino in Irlanda e in Scozia! Quasi una favola… Alessandra Uscè ci narra di un amore che perdura per più di trecento anni. La vostra Maika è prontissima a farvi conoscere qualcosa di più, seguitemi…

UnamoreoltreiltempofronteSinossi

Hailey è una ragazza a cui la vita ha tolto tanto, privandola dei suoi affetti più cari sin da quando era bambina. Il destino però le fa incontrare Ian, il suo affascinante e misterioso professore di università. Fra i due accade qualcosa che non si aspettano, che li sorprenderà e li porterà alla ricerca del loro passato. Un misterioso e antico ciondolo li farà avvicinare, risvegliando in essi ricordi inconsci che li condurrà in Scozia, nelle Highlands, terra degli antichi clan, a scoprire una verità celata sulla storia di due giovani amanti vissuti alla fine del 1600: Kyran ed Elisabeth, quest’ultima appartenente alla famiglia Sinclair e discendente dai cavalieri Templari. Un tempo passato è ciò che legherà i quattro protagonisti. Il fato sembra essersi accanito ancora una volta su di loro. Hailey ed Ian faranno di tutto affinché la verità ritrovi la luce, tentando questa volta di cambiare la sorte del loro amore. Può un amore sfidare il tempo e sopravvivere ad esso, sfuggendo al suo destino?

Titolo: Un amore oltre il tempo
Autore: Alessandra Uscè
Genere: Romance
Pagine: 233
Data pubblicazione: 21 dicembre 2018
Prezzo: 0,99 gratis con Kindle Unlimited

Recensione

Hailey Sinclair è ormai un decennio che è arrabbiata con il fato, con la vita. Quella che ha perso ogni colore ed ogni sua sfumatura. Una vita ormai grigia, come lo sono le sue giornate… Rese serene solo dalla preziosa presenza di sua nonna. Una donna che si è rimboccata le maniche dovendo crescere una bambina privata in un colpo solo dei genitori e  di un’altra piccola presenza. Ma nonostante tutto…44131543_10210229360488930_2414060117600239616_o

“Studio archeologia all’università Nazionale di Galway in Irlanda, in collaborazione con l’Università Caherconnell Archeology (…) Sono nata in Irlanda e vivo a Renmore, un sobborgo della città di Galway”

… Riesce ad avere, seppur tristemente, una vita normale, rincorrendo le sue attitudini, mettendo tutta se stessa negli studi. Fino a quando quella sensazione di déjà vu e di aver finalmente trovato quel pezzo mancante l’assale…

44368422_10210254217390337_205840448009273344_o“Il cuore iniziò a battere forte e quando incrociai quegli occhi azzurri e penetranti che come onde di un oceano mi avevano travolta, sentii una voce sussurrarmi: E’ lui” 

Le stesse emozioni pervadono anche l’affascinante Prof. Ian Campbell. Vedersi per entrambi, suscita quella percezione di conoscersi anche se non si sono mai visti. Di essersi finalmente ritrovati, anche se non potevano poi essersi persi in qualche modo. Un incontro devastante, per le loro anime… Sguardi dai quali sono attratti e dagli stessi vorrebbero rifuggire… Quasi spaventati, quasi immaginassero qualcosa di arcano…

“Sta lontano da me o mi metto ad urlare”

Paura, curiosità e attrazione… Come si possono provare sentimenti così contrastanti. Come si possono accettare, seguire e rincorrere certi segnali, che ti riportano a tempi troppo lontani e ad eventi… inspiegabili!

Ritrovamenti, ricerche… Dettati dalla voglia di scoprire per assecondare così quei sensi, che li stravolgono ogni volta che sono vicini…

“Percepii che era la prima volta per il mio corpo ma non per la mia anima”

…Indagini che li portano in Scozia, dove tutto ha un suo inizio, dove due cuori insieme, qualche secolo prima, avevano iniziato a battere all’unisono…

un'amore oltre il tempo.png

“Ti ritroverò amor mio e il nostro amore vivrà oltre il tempo”

la mia opinione

TU- TUM… TU-TUM…

Lo sentite questo rumore assordante? Sono cinque cuori che battono all’unisono. Quattro sono i loro, due dei quali battono da secoli… Il quinto è il mio! Leggere Alessandra Uscè, ogni volta fa quest’effetto. Le sue emozioni diventano le vostre alle quali si assommano quelle dei suoi personaggi. In questo romanzo le vite che si incrociano sono appunto quattro e non vi posso dire di più per non togliervi il gusto. Mi rendo solamente conto, che stavolta, ancor di più, fare la recensione si è reso difficoltoso in quanto vorrei dirvi… Sapeste le sottolineature presenti nel kindle…

… Ma soprattutto vorrei farvi conoscere un’autrice a tutto tondo. Un’artista completa come vi ho detto in altre situazioni. Vi ho parlato di lei come pittrice nella storia di Erzsèbeth  e di Anastasya Bathory, con i suoi disegni tra un capitolo e l’altro. Qui le sue poesie sono da “supporto” ad un grande, immenso, infinito amore…

Una delle poesie, estratta dal romanzo:

Se l’amore si potesse vedere… avrebbe i vostri occhi.
Se l’amore si potesse toccare… avrebbe il vostro volto.
Se l’amore si potesse baciare… avrebbe la vostra bocca.
Se l’amore si potesse assaporare… avrebbe il vostro dolce sapore.
Se l’amore fosse luce… sarebbe la vostra anima.
L’amore, io lo vedo, lo tocco, lo bacio, lo assaporo, mi illumina…
Poichè l’amore per me siete voi! 

Impossibile non trovarvi immersi nelle pagine, nella storia, in viaggio tra l’Irlanda e la Scozia… Ma soprattutto a spasso nei secoli, dove Alessandra Uscè non perde mai di vista il periodo nel quale si muove, sposando perfettamente ancora una volta, storia e fantasia. Impeccabile nei particolari che riesce a renderli così “tangibili” nell’immaginario del lettore.

Stavolta la voce narrante è quella della protagonista. Attraverso la sua voce, a tratti, il romanzo, sembra assumere i contorni di una favola… Vedrete voi come definire questa storia. Certo, come si presenta, con la delicatezza innata dell’autrice e l’eleganza della scrittura, questo è un libro che può essere presentato ad un “pubblico” di ogni età e per questo essere un bellissimo regalo di Natale con il quale fare una bellissima figura.

Non leggerete solo una bella storia di fantasia, piena di amore e di accenni storici, imparerete soprattutto che “bisogna affrontare il dolore e non scappare da esso, perché tanto ovunque noi possiamo andare, esso ci trova sempre“. Che non bisogna aver paura di affrontare i problemi. Che non bisogna scegliere tra quello che sembra giusto rinunciando a quello che urla il nostro cuore… Solo se seguirete quel battito, non percorrerete la via del rimpianto… E in fondo a quel percorso troverete la scritta “felicità”.

Wow, il mio cuore è gonfio d’amore nel periodo più giusto dell’anno… Questo è forse l’ultimo regalo per voi prima di Natale. Le letture continuano e sto preparando qualcosa per il 31 che vi stupirà. Intanto la vostra Maika, tutte le Peccatrici Librose, augurano a voi e famiglia un Sereno Natale e non me ne vogliate se fuori tema oggi vi lascio una diavoletta.

IMG-20181009-WA0010

Oltre le 5 stelle!!!

Link d’acquisto:
https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=tf_til&t=peccatricilib-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B07M93HFR9&linkId=6c4a45ee1744c8a050556b16c30f6980&bc1=FFFFFF&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

2 pensieri su “Recensione – “Un amore oltre il tempo” di Alessandra Uscè

  1. Wooow! Maika carissima, le tue parole, come sempre, mi riempiono l’anima di immensa felicità! Sono senza parole ma invasa da infinita emozione. Essere riuscita a entrare nel tuo cuore è per me un dono di inestimabile valore. Grazie infinitamente ❤️

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...