Recensione in anteprima – “I segreti e le vanità” di A. D. Viga e Pattyliu

 Un momento bellissimo per me e le letture… Una più bella dell’altra! E’ nel giorno della sua uscita, ultimo giorno del 2018, che dovevo presentarvi “I Segreti e le Vanità”. Amazon ci ha fatto la sorpresa in anticipo e ve ne parlo in anteprima… 46524177_413636999182476_4779442385832640512_n-e1545946759952.jpg

Sinossi

Ayla Alain in passato ha avuto seri problemi di peso e ha subito gravi atti di violenza fisica e psicologica da parte di un mostro che le ha distrutto la vita. Nel momento in cui decide di ricominciare da capo, una imprevista novità stravolge la sua esistenza. Dal suo padre biologico, che in passato non l’aveva riconosciuta, eredita infatti la più famosa agenzia letteraria degli Stati Uniti, e da qui inizia il suo percorso di rinascita. Ayla perde peso e, con qualche aiuto da parte della chirurgia plastica, si trasforma in una donna affascinante e desiderata. Il suo passato turbolento con gli uomini però la costringe a comportarsi come una stronza. Bandisce per anni le relazioni serie, preferendo le frivole avventure di una notte. Ayla ormai ragiona come un uomo, ma durante uno dei suoi giochetti erotici prova quello slancio amoroso che aveva inconsciamente desiderato, un guizzo di apparente felicità che detesta, perché ha paura, la paura di amare prende il sopravvento. Si trova quindi a dovere affrontare una lotta contro se stessa, innescata dai fantasmi del passato e dai tormenti che le impediscono di raggiungere la tanto bramata felicità.

Titolo: I segreti e le vanità
Autore: A. D. Viga e Pattyliu
Genere: Romance
Editore: Self-Publishing
Pagine: 217
Data pubblicazione: 28 dicembre 2018
Prezzo: euro 2,99 gratis con Kindle Unlimited

recensione

Avete presente la frase “dalle stelle alle stalle?” Beh, per Ayla Alain vale esattamente il contrario! Figlia illegittima del potentissimo agente letterario Eric Alain, viene cresciuta in una famiglia umile, stretta da un legame figliale con il suo patrigno più forte di qualsiasi DNA. Si sente amata, non necessita di nulla, anche se in punto di morte… Una piccola fortuna tra le mani esperte e desiderose di riscatto, fanno salire il cognome Alain ancora più in cima alle vette dei potenti di Los Angeles… Queste sono le stelle. E le stalle??

Disturbi dell’alimentazione e violenze, costelleranno la prima parte della vita di Ayla. Ma in tutto ciò, un “uomo importantissimo” è stato sempre al suo fianco… Ed è per lui che ogni volta ha trovato la forza e si è rialzata…

“Così, a 30 anni, sono diventata la proprietaria di una delle agenzie letterarie più autorevoli degli Stati Uniti”

Non è facile conciliare, lavoro, impegni personali… E tutte quelle avventure! Già, avete capito bene, avventure! Lei è la rappresentante al femminile di un Christian Grey senza frustini, di un Rodolfo Valentino… Spietata e “fantasiosa” come Valentina Crepex.

“Tutte storielle senza senso, condite solo da sesso spregiudicato. D’altronde, per una che ha deciso di vivere come me e che odia gli uomini, è abbastanza normale rimanere sola, e forse è ciò che merito” 

Eppure lei, come abbiamo detto, è a capo di una delle più famose agenzie letterarie  degli Stati Uniti.  Allora come può non immaginare che anche nella sua vita non si presenti un giorno o l’altro un principe azzurro? Come può escludere a priori un epilogo felice? …E se quel lui fosse un giornalista d’inchiesta di fama mondiale e magnate dell’editoria californiana?? Sì avete capito bene, proprio lui, Liam Turner!IMG-20181228-WA0018.jpg

Ayla non ama, da troppo tempo… Sì, lo ha conosciuto l’amore, ma senza un termine di paragone… Eppure stavolta qualche farfalla sembra apparsa all’orizzonte e sembra farsi spazio prepotentemente nello stomaco… Chissà che non arrivino dritte al cuore!

“Ho paura. Merda, la paura è l’emozione più ignobile, non mi permette di lasciarmi andare completamente. La diffidenza si insinua in me e distrugge tutte le sensazioni meravigliose, che ogni tanto imperversano nella mia squallida vita”.

La paura è quel sentimento che l’ha sempre tenuta in vita, ma che nonostante tutto non la lascia “vivere”… E che la farà sempre cadere negli stessi errori, perché lei sente di non valere… E allora, perché dovrebbe contare ed essere importante per qualcuno?

… Poi ci si mette pure quel giovane, a renderle le notti insonni… Un mistero l’avvolge, IMG-20181228-WA0019enorme come il suo talento letterario. Non si dimostrerà solo uno dei suoi pupilli, Patrick Presley… Lui sarà quasi il fulcro, la spinta con la quale, la vita di Ayla prenderà la giusta piega, seguendo il cuore… O semplicemente il volo di quelle farfalle…

“Tu mi ami già, Ayla, ma devi reggere la parte della lady di ferro che non si scompone mai.”

Un uomo di potere, dolce e premuroso VS un barista-aspirante scrittore-con tante sorprese in serbo… Una bella scelta da fare per Ayla! Avrete da penare ma la scoprirete, eccome se la scoprirete! E chissà se coinciderà con la vostra…

la-mia-opinioneAmo questo momento, perché lascio che le mie mani scorrano sulla tastiera comunicando direttamente con il cuore. Stasera sussurra amore, parla solo di lui, di tutte quelle emozioni che ancora una volta A.D. Viga ha saputo trasmetterci… E se ci assommiamo un’altra mente geniale come quella di Pattyliu, vi assicuro che questo è un capolavoro! Beh, la bellezza di un testo è sempre soggettiva, è ovvio. Magari qualcuno potrebbe amare un altro epilogo o una donna diversa… Per me è tutto chiaro, unico e semplicemente perfetto! Al di là dei fascinosi personaggi maschili e di una donna con gli attributi, in questo romanzo pullulano temi “scottanti” e sempre  attuali, purtroppo. Mi permetto di accennarli, solo perché la sinossi lo permette…

Quante volte abbiamo litigato con la bilancia, abbiamo pianto perché ci saremmo volute vedere diversamente di fronte a quello specchio? La bulimia, l’anoressia sono disturbi alimentari che possono colpire chiunque e non si devono sottovalutare, mai! Spesso sono le conseguenze di un disagio… E se quel malessere fosse legato ai maltrattamenti?? Abbiamo perso il conto dei femminicidi, e ogni inizio anno, anche di questi, si tirano le somme. Morti inevitabili, l’epilogo infelice di troppi soprusi… Inascoltati!  Che isolano le vittime… Dove certe volte il carnefice sembra in complotto con una giustizia che non fa giustizia! Ayla in questo romanzo prende la parola di tante donne. Ayla lotta e non si abbatte, si accascia ma sempre si rialza e lo fa a testa alta… Lei è una donna da prendere ad esempio, anche nei suoi molteplici errori, perché da quelli, sempre,  trarrà qualcosa da imparare e da… Trasmettere!

Ayla è talmente sicura di se (o almeno è quello che cerca di mostrare), che ruba la penna ad entrambe le autrici, per diventare protagonista indiscussa. Sarà lei a raccontarci tutta la sua vita, attimo dopo attimo, passo dopo passo… Rendendoci spettatori attenti di una vita dissoluta, impegnata, passionale e… Romantica! Conosceremo tanti lati diversi di lei, in base a quello che ci vuole mostrare e che in parte diventerà. Tanti uomini gireranno nella sua vita e non saranno solo negativi. Un giovane saggio la spronerà, c’è chi l’ascolterà… Chi la userà! Ma soprattutto chi sarà disposto ad offrirle tutto l’oro del mondo.

Un romanzo pieno di “speranza”, che se si potesse ordinare o regalare, sicuramente sarebbe stato il regalo più gettonato di questo Natale… Perché necessaria per andare avanti, per vincere le paure, per abbattere ogni muro di diffidenza. Per permettere d’amare. Speranza è possibilità. La possibilità di creare, di vivere… Opportunità di cambiare quel destino che ad Ayla sembrava essere stato affidato per un maledetto errore… Lei ci ha creduto.

Allora noi, crediamo in lei, nella sua storia… Lasciatevi trasportare dalle sue emozioni, che vi farà fare voli pindarici insieme a… Sogni erotici! Un mix di elementi che mi permetto di ribadire, rendono I segreti e le vanità, un capolavoro!

Vi parlavo di una sorpresa di Capodanno, accompagnata dai miei auguri! Amazon ce l’ha regalata in anticipo ed io la presento così a voi! Spero di aver reso giustizia a questi meravigliosi protagonisti e alle due bravissime autrici! Come spero che sia un inizio sfavillante per tutti voi che state leggendo! Mi permetto inoltre di fare un grosso in bocca al lupo a A.D. Viga e Pattyliu per questa bellissima collaborazione!!! Grazie per aver condiviso con noi i vostri “Segreti”… Io vi lascio la mia diavoletta e rimando l’appuntamento con le letture al Nuovo Anno!!! Un abbraccio dalla vostra Maika.

43687254_323810238198699_276722973354754048_n

Lettura al top!

Link d’acquisto: https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=tf_til&t=peccatricilib-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B07MP1B84C&linkId=4ebc90637a4d1a0f0dbc7d521030deae&bc1=FFFFFF&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...