Cover reveal”Stavo aspettando te” di Giovanna Mazzilli

Eccoci a presentarvi la cover del nuovo romanzo di Giovanna Mazzilli.

COVER2.jpg

COVER REVEAL: 01 febbraio 2019
Titolo: STAVO ASPETTANDO TE
Autore: Giovanna Mazzilli
Editore: Self-Publishing
Genere: Romance contemporaneo
Pagine: 400 circa
Formato: eBook
Prezzo: € 0,99
Data di pubblicazione: febbraio 2019 (giorno da decidere)
Narrazione: Prima persona, doppio POV
Finale: No cliffhanger

SINOSSI:

Insopportabile. Sexy. Enigmatico. Irresistibile.
Questo è ciò che ha pensato Rebecca durante il primo incontro con la guardia del corpo
incaricata della sua protezione. Non ha ancora capito chi attenta alla sua vita, ma forse la minaccia più insidiosa è la forte attrazione che prova fin da subito per quel ragazzo di cui non sa nulla.
Miles Harris ha lasciato la sua famiglia a Las Vegas e si è trasferito da poco a New York dove, grazie a un amico del fratello, ha trovato un posto in un’agenzia di sicurezza privata. Ed è proprio così che la sua strada s’intreccia con quella di Rebecca Burns. Lei è bellissima ed eccitante, ma il suo atteggiamento sgradevole provoca in lui sentimenti contrastanti. Se da una parte vorrebbe spingerla contro il muro e baciare le sue labbra provocanti, dall’altra vorrebbe zittire quella bocca impertinente. Eppure c’è una ragione se Rebecca si comporta così, e ben presto Miles lo capirà. Lei ha un passato da dimenticare e un futuro incerto. Un pericolo pende sulla sua testa e Miles se ne
renderà conto ben presto. Sopportarsi per sopravvivere, questa è l’unica soluzione.
Nessuno dei due, però, ha tenuto in considerazione l’amore.
Dopo “A occhi aperti”, ritroviamo Miles, il fratello di Kentucky. Un evento traumatico gli ha sconvolto la vita e fuggire dal senso di colpa lo condurrà tra le braccia di Rebecca. Ma le debolezze e gli scheletri sepolti nell’armadio sono sempre in agguato e ignorarli è difficile.
Riuscirà l’amore a unire due persone così diverse, ma che unite creano qualcosa di straordinario?

 

BIOGRAFIA:

Giovanna Mazzilli è nata a Milano nel 1983. Vive in provincia di Varese ed è felicemente
sposata con la sua anima gemella.
Dopo aver ottenuto il diploma di odontotecnico, inizia a lavorare come commessa, scrivendo purtroppo solo nel tempo libero, qualunque cosa le passasse per la mente: idee, poesie, frasi o racconti. Ha una passione viscerale per la lettura, dal fantasy al romantico, senza tralasciare i romanzi storici e i grandi classici. Non ha mai abbandonato l’amore per la scrittura e, grazie al sostegno del marito, ha iniziato a mettere nero su bianco i suoi pensieri, rendendoli concreti e scatenando la sua fantasia. Adora creare molteplici personaggi e riversa in loro tutte le sue emozioni e i suoi sentimenti. Ha una passione per la poesia, adora scriverne soprattutto quando piove e il clima aiuta a tirare fuori la sua vena malinconica, che scatena la scintilla poetica. Ama la storia, soprattutto quella che riguarda l’antico Egitto, i suoi misteri e le sue innumerevoli icone regali. Il suo più grande sogno è scrivere un romanzo emozionale come quelli della famosa autrice Paullina Simons che con i suoi libri ha commosso e conquistato molte lettrici.
Il suo romanzo d’esordio è “Sweet Destiny”, pubblicato nel 2014 con la CE digitale Genesis Publishing e, in seguito, in self. Sempre in self-publishing ha pubblicato il  Paranormal-Romance “L’Ombra della Lupa”, la trilogia Erotic-Romance composta da “Amelia e Alejandro: Le barriere della passione”, "Le barriere dell’anima" e “La barriere dei ricordi”, la duologia fantasy "Angel" e “Angel, il richiamo dell’amore”, i libri natalizi "Il Natale che vorrei", “Una sposa per Natale” e “Un imprevedibile Natale”, una raccolta di racconti dal titolo “Make a Wish” e la duologia contemporanea “The sound of a smile” – che tratta il tema delicato dell’alcolismo – composta dai titoli “A occhi chiusi” e “A occhi aperti”. Ha poi pubblicato per Rizzoli il romanzo "E adesso rubami l’anima", che fa parte della collana digitale YouFeel e con la Butterfly Edizioni il romance contemporaneo "L’estate dentro me".

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...