Recensione “Il mio lieto fine sei tu” di Manuela Ricci a cura di Federica

Peccatrici mie! Buonasera dalla vostra Federica.
Oggi vi parlo del sesto volume della The Bruins Series di Manuela Ricci, ovvero: ” Il mio lietofine sei tu”😍

IMG_20190103_122903_360-240x300.jpg

Titolo: Il Mio Lieto Fine Sei Tu (The Bruins Series #6)
Di: Manuela Ricci
Genere: Romance Young Adult
Data uscita: 26 gennaio 2019 

LINK D’ACQUISTO:https://amzn.to/2Vmag6E


TRAMA
Perché bisogna perdersi per potersi ritrovare…

Punta d’attacco degli Jets di New York, Scottie Murphy inizia a smarrire la bussola quando nella sua vita compare lei, Mercedes Allen, una delle migliori amiche di sua sorella Carrie. All’insaputa dei loro amici si ritrovano a condividere lo stesso appartamento. Le loro vite si sfiorano in quelle pareti dove inizia a scorrere forte un desiderio quasi letale. I loro sguardi sono capaci di spogliare entrambi dai propri demoni, ed è quando fra i due esplode la passione che tutto li travolge nel peggiore dei modi. Una notte che non sarebbe mai dovuta esistere apre le porte ad una serie di eventi che li spingerà oltre i propri limiti. Mercedes ha già un cuore spezzato che porta il nome di Blaze Diaz, l’unico ragazzo che abbia mai amato veramente, ma anche Scottie ha avuto una persona importante nella sua vita, Tiana James, l’attuale ragazza di Blaze. Il destino non avrebbe potuto mescolare peggio le loro carte. E se quella fiamma dell’amore non si fosse mai spenta? E se uno di loro fosse disposto a fare un passo indietro per riprendersi ciò che è stato perso nel passato cosa accadrebbe?
…ma se ritrovarsi significasse distruggersi?
Non avrei voluto annegare nel tuo sguardo con la consapevolezza che mi avresti strappato via tutto. Che ogni frammento di un noi che non è mai esistito mi avrebbe divorato l’anima e sai, quel vuoto, quel eco della tua voce continua a tormentarmi ogni istante, scandito solo dal casino tremendo che solo noi sapevamo fare. E ti penso anche ora mentre c’è solo un cielo nero a coprire la mia testa e loro tornano, i demoni che ho mostrato solo a te sono qui e forse questa volta mi lascio travolgere e cadere sarà più facile di doversi rialzare.

Biografia:

Manuela Ricci, classe 1984. Vive a San Teodoro, un paese turistico situato sulla costa orientale della Sardegna. Da ragazza frequenta il liceo classico, ma la sua più grande passione resta la scrittura. Fin da adolescente non fa altro che riempire il suo portatile di storie, finché un giorno si imbatte su una piattaforma on line, Wattpad, dove poter far leggere ciò a cui ha dato vita la sua fantasia. Dopo un anno pubblica il suo primo romanzo: UN AMORE PROIBITO, appartenente a una trilogia, di seguito arriva anche la serie THE BRUINS che dopo mesi resta ancora stabile nella classifica dei Bestseller, con l’ultimo romanzo, LA MIA RIVINCITA SEI TU fra i più venduti. Madre di un bambino di sette anni, non abbandona la sua passione, e divide le sue giornate per essere una madre di giorno e una sognatrice che dà vita ai suoi personaggi di notte. Torna su Amazon con il sesto volume della serie IL MIO LIETO FINE SEI TU per segnare ancora un touch down nei vostri cuori.

recensione

In questo volume troviamo la tanta tormentata storia tra Mercedes Abigail Allen e Scottie Murphie.
Mercedes sogna da sempre di stare sotto ai riflettori, una vita da modella e quando vede i cartelloni pubblicitari sente quel magone in gola di un sogno infranto per aiutare la sua famiglia con le spese economiche, un padre assente e delle cure troppo alte che da sola non può sostenere, quindi lei abbandona tutto per lavorare al Danny’s. Qui inizialmente incontra Blaze Diaz, ma tra i due non c’è quella scintilla, perché si è persa a causa di un errore che non sto qui a svelarvi nonostante ciò Blaze non perde la “competizione” con Scottie perché per lui è pur sempre un amore perduto, mai vissuto, poteva essere ma non è stato.

Le cose si complicano quando Mercedes non trovando abitazione inizia a dividere l’appartamento con Scottie Murphy, diventando la sua coinquilina.

Nonostante il via vai di ragazze dalla camera da letto di Scottie, Mercedes sente che qualcosa dentro di sé sta cambiando, il sentimento trasformarsi…

“E mi fa paura ciò che sei in grado di scatenarmi dentro. Non riesco a spiegare nemmeno a me stessa da quando sia incominciato tutto questo, mi sono solo resa conto che le amiche che si portava a casa erano più indigeste del solito, che quando tardava la sera, spesso mi sono ritrovata ad aspettarlo guardando fuori dalla finestra, fino a vederlo rincasare con la sua Lamborghini, ed è tutto fottutamente sbagliato, perché Scottie, è l’ultimo ragazzo per cui potrei provare qualcosa dopo l’amore che in parte sento ancora per Blaze. Non son pronta ad arrendermi, è questa la verità, o forse sto solo cercando di nascondermi come alla fine ho sempre fatto”

Scottie dai libri precedenti ne ha fatti di sbagli, gravi, gravissimi… ha commesso un errore imperdonabile, però in questo volume impariamo a conoscerlo meglio, a conoscere il dolore che si porta dentro e che cerca di placare con un qualcosa che ad uscirne sarà difficile, quasi impossibile…
Un tunnel da cui difficilmente si trova la via d’uscita, il tunnel delle dipendenze…

“«Devi stare lontano da me Mercedes» dico senza guardarla negli occhi, senza perdermi in quell’oceano in grado di travolgermi, di risucchiarmi nelle onde impervie della sua esistenza lasciando che la mia rovini ogni cosa come è mio solito fare. Perché non lo sai zuccherino che ormai con te è una lotta contro me stesso per non cedere alla tentazione di averti, e sai, io non sono in grado di fare promesse, di amare senza riserva, non ho il sapore di un amore vaniglia, ho quello amaro di un liquore che ingoi per dimenticare, per evitare che i fantasmi del passato tornino a bussare alla porta. «E se non ci riuscissi?» la sua voce, appena un sussurro arriva come una lama che mi trafigge in quella parte di me che porta troppe cicatrici da svelare…
…«Devi riuscirci zuccherino» mormoro a un soffio dalle sue labbra. «Perché Scottie, perché?» «Perché sono il male peggiore che finirebbe per distruggerti, ecco perché?» sto per andarmene quando la sua mano si posa contro il mio petto dove il cuore cessa di battere quando lei pronuncia: «E se fossi già distrutta e solo tu potessi rimettere insieme i pezzi della mia vita?» In trappola per davvero, è così che mi sento.”

È una passione a travolgere Scottie e Mercedes, lei diventa l’ancora di lui, il suo lietofine, la sua salvezza.

«Potrei non farcela» confesso per la prima volta la paura che mi assale da quando la prima volta mi sono presentato in quello studio. «Non pensiamoci adesso. Immagina come se stessi imparando a fare i primi lanci in campo, i primi non verranno mai bene, ma puoi continuare a imparare. Puoi riprovare a lanciare tutte le volte che vorrai finché non ce la farai»

Inoltre taratatataaaa qualcuno di sposa!
Saranno i nostri Larrie??? Chi lo sa🤭🤭
Aspettando con ansia l’ultimo volume della The bruins series, il mio volto è di 5 piume!!

Saluti. Federica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...