Recensione di Viciou senza pietà di L. J. Shen

Buonasera peccatrici! Sono Federica e oggi vorrei parlarvi di un’altra meravigliosa uscita che non potevo assolutamente non leggere! Parlo di “Vicious-senza pietà” di L.J Shen.

514NfqMjxAL._SX336_BO1,204,203,200_


TRAMA
Quando i suoi genitori accettano di lavorare al servizio degli Spencer, Emilia LeBlanc si ritrova a vivere sotto lo stesso tetto con l’erede della famiglia, Baron “Vicious” Spencer. Vicious è sfrontato, spietato e pieno di rabbia.
Ma l’arrivo di Emilia turberà il suo equilibrio al punto che, da quel momento, Vicious avrà un unico obiettivo: rendere la vita della figlia della domestica un vero inferno sulla terra.
Emilia farà di tutto pur di evitare di incrociare la strada di Vicious.
Vicious farà di tutto per farle rimpiangere di aver messo piede a Todos Santos.
Dieci anni dopo, Baron Spencer è un avvocato brillante, uno scaltro negoziatore, un bellissimo bugiardo.
E ha un piano per vendicarsi di chi lo ha ferito in passato.
Quando, nella fredda New York, il suo cammino torna a incrociarsi con quello di Emilia che versa in gravi difficoltà, Vicious le offre un lavoro e lei si ritroverà di nuovo intrappolata nella sua ragnatela spietata.
Emilia non può immaginare che il ritorno prepotente dell’uomo che è stato il suo tormento, e insieme il protagonista dei suoi sogni, farà crollare tutte le certezze della sua vita come tessere del domino.
Stavolta Vicious non si fermerà, non fino a che lei non sarà sua.

IL NUOVO FENOMENO MONDIALE
Una storia d’amore da oltre 200.000 copie
in corso di traduzione già in 9 Paesi

recensione
Eccomi a parlarvi di Baron “Vicious” Spencer ragazzo stupendo e ricco che all’inizio devo ammettere mi stava sul cavolo perché non riuscivo a capirlo, immaginate che nel frattempo mi sono dedicata ad altre letture, ma fortunatamente ho deciso di dargli una possibilità di fare meno lo stronzo e leggerlo. Non mi piaceva che nominava la figlia dei suoi domestici: Emilia con il vezzeggiativo (secondo lui) di Serva. Non riuscivo a capire perché covasse tanto odio nei suoi confronti, e il motivo era semplice, legato al passato del nostro bel protagonista. Lui vive in una lussuosa villa con il padre e la matrigna, Josephine, responsabile dell’omicidio della madre di Vicious e arrampicatrice sociale. Vicious se ne accorge dell’omicidio grazie ad una discussione che sente origliando. In pratica i due avevano una relazione extraconiugale dopo che il fratello di Josephine, Daryl, d’accordo con lei, manomise i freni della macchina della mamma di Vicious procurandole un incidente che la fece rimanere tetraplegica. Quindi che farsene? Meglio liberarsene!
Un altro motivo di profondo odio peccatrici mie era semplice, Emilia somigliava perfettamente a Josephine quindi doveva soffrire.
10 anni prima erano stati insieme al liceo ed Emilia era la fidanzata di Dean (uno dei quattro soci della filiale) ma Vicious non riusciva ad accettarlo perché lei era la sua Pink e lui era il suo Black, da sempre. Quindi minacciando di far licenziare i suoi genitori la costringe a trasferirsi fuori da Todos Santos e inventarsi la scusa con Dean di essersi innamorata di un altro.
Lei era la causa delle liti del gruppo
HotHoles, nessuno la voleva tra i piedi neanche quando Vicious e Dean si scambiarono la filiale, il primo New York e il secondo Los Angeles. Per Vicious iniziò il gioco e visto che ad Emilia servivano soldi per la cura della fibrose cistica della sorella, venne licenziata (grazie a chi 🤐) dal bar dove lavorava e venne assunta come assistente personale nella filiale.
Vicious avvertì un nuovo obiettivo: scoparsela SOPRATTUTTO sul letto di Dean il suo ex. Al quartetto ogni volta che si scambiavano le case piaceva questa situazione, benedire ogni angolo possibile e inimmaginabile 😅

“Vicious era entrato non soltanto nella mia vita senza permesso. Mi era entrato nelle vene.”

La Serva era utile anche per un altro scopo,alla morte del padre doveva testimoniare nel caso in cui Josephine polemicasse sul testamento. Si perché l’unica cosa che non vi ho ancora detto è che con la consapevolezza del padre, Daryl picchiava brutalmente Vicious nella biblioteca della madre mentre Josephine chiudeva la porta a chiave dall’esterno. Lui ne porta le cicatrici e per questo la odia da morire, oltre ad aver causato la morte della madre. A lui non interessano i soldi che il padre le lascerà sul testamento, a lui interessa giustizia e, bruciare la villa.

“Volevo afferrarlo per le spalle e scuoterlo, per riaccendere la luce dentro di lui, per assicurarmi che ci fosse qualcuno lì dentro.”

Un tasto che mi ha toccata particolarmente è che puoi essere ricco quanto vuoi ma se non hai la famiglia, l’amore, non hai niente e di questo ne è consapevole Vicious quando ancora piccolino ammirava dalla sua finestra l’altro palazzo dei domestici festeggiare il Natale tra sorrisi gioia e scherzi mentre lui la maggior parte delle feste le passava sempre da solo poiché i suoi erano sempre in viaggio…

Millie piano piano e inaspettatamente si faceva faceva strada dentro il suo cuore, anche se Dean non lo accettava completamente poiché si sentiva tradito dal suo amico.

Aspetta, non mi merito neanche un “grazie” per aver aperto il varco per te?”

Questo romanzo è difficile da spiegarvi qui, perché per capire tutte le emozioni tra Emilia e Vicious dovreste leggerlo, vi rapiscono, sono meravigliosi e belli come un albero di ciliegio ❤

«Chiedimi di nuovo cosa voglio» dissi dolcemente, e lei sorrise, premendo le labbra sul mio petto sopra la maglietta. «Cosa vuoi?» Bisbigliò. I suoi capelli avevano un profumo fantastico, come di fiori e dello stesso odore che avrebbe avuto anche il mio cazzo di cuscino quella notte. «Niente. Ho smesso di volere cose, ho tutto ciò di cui ho bisogno adesso. Chiedimi come mi sento». «Come ti senti?»
«Innamorato». Inspirai con forza, affondando il viso nei suoi capelli. «Sento che sono innamorato, ed è te che amo. Dannazione, ti amo così tanto».

Peccatrici mie che vi devo dire😍 sto con gli occhi a cuoricino perché se prima questi quattro hanno una faccia da schiaffi, dopo vi faranno sorridere di quante ne combinano!
Questo romanzo merita 5 piume pienissimeeee❤ a presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...