RECENSIONE COME IL SOLE ALL’IMPROVVISO DI KAREN MORGAN

Eccomi peccatrici a parlarvi di Come un sole all’improvviso, come posso dire per non risultare ripetitiva… Questo libro mi ha demolito lentamente, temi veri, reali e molto toccanti, ma parliamo di questa storia insieme.

Trama
Romanzo Autoconclusivo. Paul Robinson è un giocatore di basket della Garfield High School. Bello. Sexy. Popolare. Queste sono le tre parole che potrebbero rappresentarlo. Ma un giorno qualcosa è cambiato. Si è avvicinato a me. Ha parlato a Stecca, la ragazza che tutti giudicano, ma che nessuno conosce. Lui è stato l’unica speranza in un mondo marcio. Paul Robinson è stato la luce in un cielo che sembrava destinato a essere grigio per sempre. Paul Robinson non è uno qualunque. E io, April Johnson, non sono più una qualunque.

April perde I suo genitori in un incidente stradale e questo sarà per lei un duro colpo da superare. La sua sofferenza è palpabile, ti smonta pezzo per pezzo. A scuola ancora peggio, vittima di bullismo, per la sua magrezza soprannominata anche “stecca”. Assisteremo a un’umiliazione dopo l’altra, finché Paul ragazzo della squadra di basket non si ribella.

Mi piace com’è stato affrontato il tema bullismo, finalmente qualcuno si ribella, finalmente fa capire che chi è intelligente può sconfiggere questo male che va avanti da anni! Porta addirittura all’annullarsi e sarà proprio quello che succede ad April, si annulla e si ammala, di un male difficile da sconfiggere e che a mala pena ti dà la forza di rialzarti, la bulimia. Lei quando si sente oppressa, mangia fino a scoppiare, poi…. Sappiamo I risvolto della bulimia quanto possono essere distruttivi, ma l’unico che la salverà sarà proprio lui, Paul!

Tra loro nascerà un amicizia profonda che di giorno in giorno maturerà fino a sfociare nel cuore di April in qualcosa di più… Paul come si comporterà, quale sarà il risvolto di questa storia? Beh io posso dirvi di aver sofferto, perché oltre a toccare temi a me vicini, li tratta con i guanti. Ho adorato i personaggi, ho amato Paul e ho apprezzato di come l’autrice fa così intendere che ai problemi c’è sempre una cura, l’alleanza.

Cosa che nel mondo sta sfumando, oltre che essere un bel libro da leggere è un libro che fa riflettere molto e che porta a porci alcune domande, su come a volte dei piccoli gesti possono essere gesti enormi per chi sta urlando aiuto! Con questo vi invito a leggere questo romanzo!

Baci, baci la vostra Lisa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...