Recensione a cura di Thammy di “The Outbreak” di Francesca Cominelli

 

cover-ebook

Titolo: The Outbreak
Autrice: Francesca C. Cominelli
Editore: Self
Genere: Chicklit
Data di uscita: eBook 18 MARZO 2020/cartaceo 25 MARZO 2020
Formato: ebook/cartaceo/ disponibile anche in KINDLE UNLIMTED
Prezzo: 2,99€/15€ + omaggio

Trama:
Fanny King è una producer ventinovenne ossessionata da unicorni e paperelle di gomma. È incastrata in una relazione senza sbocchi e – cosa peggiore – alla Owl, il canale per cui lavora, nessuno la considera all’altezza del suo ruolo.
Un giorno, però, grazie a un quadernetto fucsia e il ritorno di un uomo dal suo passato, le cose cambiano drasticamente, ma Fanny non capisce se per il meglio o peggio di prima.
Nathan Cohen, il miglior Executive Producer sulla piazza, torna alla Owl dopo essere sparito da Los Angeles e dalla vita di Fanny per sei anni.
Sei anni in cui la ragazza si è rifatta una vita, ha una relazione con la stella delle soap di Hollywood, Troy Jones, ma le manca l’entusiasmo, la scintilla che l’ha fatta innamorare.
Scintilla che l’intrigante e irriverente Cohen sembra farle riaccendere (o scoppiare) con un solo sguardo.
Riuscirà Fanny a resistere alla tentazione dell’Executive Producer o scoppierà con tutte le paperelle?

 

Banner Recensione

E rieccomi miei peccatori, stasera vi parlerò dell’ultima opera di Francesca Cominelli, e devo dirvi che come al solito non mi ha deluso, piacevolissima lettura, Una storia romantica, piccante quanto basta, frizzante, e le sue “paperelle”, Dio quanto ho riso!…
La Cominelli riesce sempre a trascinarti nelle sue storie coinvolgendoti emotivamente, facendoti appassionare ed affezionare ai personaggi, e non mi riferisco solo ai protagonisti, ha la capacità di dare spessore e “carattere” a tutti i personaggi che ruotano introno a loro.
Che dire della “love story”? Nathe: uno stronzo patentato e Honey: una sognatrice con il cuore ancora ferito. Ne avranno da ingoiare di rospi, compromessi, sogni da raggiungere, segreti da scoprire, non sarà facile. Un turbine di emozioni.
Beh, se vorrete sapere cosa succede dovrete leggerlo perche non vi racconterò nulla. Niente spoiler! Vi lascio solo questo estratto che secondo me racchiude tutto.




… “Abbasso lo sguardo e mi accorgo solo ora di avere i calzini spaiati. Sorrido e non posso fare a meno di pensare quanto io e Nathe sembriamo questi calzini. Non dovremmo avere nulla a che fare l’uno con l’altra, ma, proprio come questi due calzini diversi con combinazioni di colori perfette, insieme stiamo benissimo. Ma restano comunque due calzini spaiati”…

Nell’attesa di rileggere qualche sua opera ( colgo l’occasione per dirle: Chicca, la mia classifica rimane invariata, PROIBITO, il mio Cole non lo batte nessuno ❤)
Vi saluto, vi do appuntamento alla prossima lettura.
Il mio solito baciotto x
La vostra THAMMY.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...