Recensione a BELLEZZA COLLATERALE di Joey Tre

Eccomi peccatori stasera vi parlo della mia ultima lettura e devo dirvi molto piacevole, libro d’esordio per Joey Tre ma passiamo a presentarvelo.




TITOLO: Bellezza Collaterale
AUTORE: Joey Tre
GENERE: Contemporary Romance/New Adult
USCITA: 28 Giugno 2021
VOLUME: Autoconclusivo
PUBBLICATO DA: The Pink Factory Publishing – Collana Little Black Dress
FORMATO: Ebook e cartaceo

TRAMA:
In questo modo sarei tornata a casa. E avrei ricordato di averne una, che non era un luogo e né mai lo sarebbe diventato. Perché era lui.
Max era la mia casa.

Britta Mustic è una ragazza che conosce bene il potere dei social e lo sfrutta per diventare una famosa influencer. Ogni istante della sua vita è catturato da continui scatti fotografici che la ritraggono priva di qualsiasi imperfezione.
Ma la realtà è un’altra e Britta deve sempre fare i conti con l’immagine che percepisce del suo corpo, dopo la perdita di suo padre; ma deve farli anche con il complicato rapporto che ha con Ivan, un fotografo di fama internazionale.
Dopo uno shooting mal riuscito qualcosa in lei si spezza. Non si riconosce più. Decide così di fuggire e intraprende un viaggio con Max, giovane assistente di Ivan. Il tempo passato insieme permette a entrambi di specchiarsi l’uno nell’altra fino a raggiungere una nuova percezione del bello, sconosciuto e lontano da ogni ideale… un incontro con la bellezza collaterale.

...Ci sono alcuni momenti in cui il buio è necessario anche se ci fa paura.
È necessario perché ci fa vedere altre cose che con la luce non avremmo mai visto
né saputo che sono sempre state proprio davanti al nostro naso…

Voglio cominciare così, con questo estratto per me bellissimo.
Nuova lettura, nuova autrice da conoscere e devo dire una piacevolissima scoperta. Una scrittura fresca, scorrevole.
Una storia molto attuale dove lo scontro feroce tra la facciata, l’aspetto esteriore, e l’anima, il vero “io” sarà  costante.
Quanto può  essere bastardo il destino? Posto sbagliato e momento sbagliato,  o posto giusto  e momento sbagliato, o ancora viceversa.  Questo è  quello che accade alla protagonista: un passato pieno di cicatrici non ancora guarite, e la conoscenza di un giovanotto che piano piano saprà  entrarle sotto pelle. Ma come dicevamo la vita a volte sa essere veramente scorretta e non sempre si ha la forza o il coraggio di contrastarla.

«Lo so, eppure l’abbiamo fatto», mi rispose con lo sguardo basso e solo allora notai le leggere lentiggini sui suoi zigomi.
«Max… sono un disastro, è meglio starmi alla larga, credimi», dissi.
«Non è un po’ troppo tardi per dirmelo?». 
«Te lo ripeterò sempre», replicai in tono deciso.
«Ti dimostrerò il contrario, sempre».
La sua caparbietà non mi lasciò altra scelta.

Una lettura molto piacevole come dicevo, personaggi ben incorporati in una trama che ti cattura e non puoi non affezzionarti ai due protagonisti e vivere con loro le stesse emozioni. Il punto di forza di tutta la storia, sono le pagine di un “diario” di un misterioso personaggio che viene dal passato (e non dico altro) una storia parallela che sembra non centrare niente ma…
Dovrete leggerlo per  scoprire e capire, ma non tutto verrà svelato e io attendo speranzosa il seguito.
Quindi tirando le somme vi consiglio questa lettura e attendo la vostra opinione.
Un baciotto.
La vostra peccatrice
Thammy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...