Recensione YOU vs ME = Us di Alessia D’ambrosio

Titolo : YOU vs Me = US
Autore : Alessia D’Ambrosio
Data di Uscita : 20 ottobre 2021
Edito : Self publishing
Genere : sport romance
Sinossi : “Hai mai visto un’equazione così strana e bellissima? Siamo noi, mocciosa. Io e te, perennemente in guerra, sempre con la risposta pronta, ogni giorno più feroci di quello precedente.”Jacob O’Brien ha lasciato il centro sportivo dei fratelli Wilson cinque anni prima e per tutto quel tempo non ha mai smesso di giocare con il destino.Kassandra Wilson ha promesso di lasciarsi il passato alle spalle e non pensarci mai più. Ha chiuso con l’amore, ma soprattutto ha chiuso con LUI, che non vuole nemmeno nominare e di cui ormai non sa più nulla.Ma Jacob sta tornando a Londra e sarà il numero 10 dei Saracens, la squadra di cui Scott Wilson è allenatore. Per lui è un sogno che si avvera, ma non solo. Questa è la sua sola opportunità per rimediare all’errore commesso cinque anni prima. Lasciare Kassy è da sempre il suo più grande rimpianto e adesso che ne ha la possibilità non desidera altro che riprendere con lei da dove aveva lasciato.Peccato che il tempo sia trascorso e tutto quello che conosceva, cambiato. Kassy non è più una bambina, ha una vita adesso, degli obiettivi e… un nuovo ragazzo. E se un tempo tra di loro era un continuo bisticciare, adesso è una vera e propria esplosione di sentimenti contrastanti. Un’equazione strana e complicata che dà sempre lo stesso risultato.

Bentrovate Peccatrici, oggi vi riporto a casa Wilson, ve li ricordate i fratelli della serie After Match?!? 😍😍😍
Bhé questo libro non parla proprio di loro, ma della nuova generazione…ma tranquille perché li troviamo tutti al gran completo.
Leggere ancora di loro per me è come tornare a casa 🥰 forse perché con le loro storie sono iniziate le mie prime recensioni per il blog, forse perché seguo Alessia fin dal principio e ho letto tutto quello che ha scritto e ho sempre un canale aperto con lei durante le mie letture 🥰

Comunque torniamo a noi..Jacob se n’è andato ormai da 5 anni per inseguire il suo sogno, giocare a rugby, lasciando una Kassandra poco più che bambina ma ahimè già innamorata del suo migliore amico.
Quando torna a casa per giocare finalmente nei Saracens (la squadra dove anno giocato tutti i fratelli Wilson e che ora allena uno di loro🤭 ) troverà una Kassy cambiata, una donna arrabbiata e soprattutto non disposta a perdonarlo.
Troverà anche Tom ad aspettarlo (in fondo per lui è quasi un figlio), Dan pronto ad aiutarlo e un allenatore, Scott pronto “a farlo fuori” 😅.
Amo troppo i fratelli Wilson l’ho già detto 🙆‍♀️
Attorno alla loro storia ruoteranno personaggi secondari più (i vecchi amici di entrambi) e meno simpatici (i nuovi amici di Kassy 🙄).
La famiglia come al solito avrà il suo ruolo..nessuno escluso 😉

E’ uno Young adult fresco e genuino; ma ci sarà da “penare” un po’..ma tanto ormai lo sappiamo, è un po’ il timbro di fabbrica di Alessia 😅
Parla del primo amore, di rimpianti e di perdono: di chi ha paura di buttarsi ma anche di chi ci crede ancora 😊 e soprattutto parla di quegli amori che possono andare anche dall’altra parte del mondo, ma che poi alla fine.. tornano sempre ❤️

Buona lettura 🤗
la sabi_peccatrice

*** Copia ARC inviata gratuitamente dall’autrice***

Non ho mai sopportato il modo in cui è andato via cinque anni fa e adesso mi ritrovo a fare i conti con la mia rabbia repressa. Ho finto che andasse tutto bene, non mi sono mai sfogata per davvero e adesso che è ritornato mi si sta ritorcendo tutto contro come un boomerang. Ma non significa niente. Non vuol dire che sia attratta da lui o che provi ancora dell’affetto. Jacob è uno sconosciuto ormai e mi sembra evidente che anche io lo sia per lui.

Lei è, e sarà per sempre, il mio rimpianto. Lei è, e sarà per sempre, la mia occasione persa. Lei è, e sarà per sempre, il primo vero amore della mia vita.

Wilson/O’Brien. Così vicini eppure così lontani. Una cosa sola che si tenta di dividere con un semplice simbolo. Come se davvero noi potessimo essere qualcosa senza scontrarci l’uno contro l’altra. Io e lei siamo come un’equazione complessa e inesistente, qualcosa che sfuggirebbe a qualsiasi legge della fisica. Siamo una battaglia che non avrà mai fine, una lotta continua e instancabile che porterà sempre allo stesso risultato. Perché io contro di lei farà sempre e soltanto noi. Solo che lei non lo ha ancora capito.

«Litiga con me, urlami contro, fallo per tutta la vita, porca puttana, ma stai con me». Respiro il suo odore. Mi inebria. «Non allontanarti mai da me. Ti prego».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...