Cover Reveal il bacio di Caino di L.F. Koraline

Autore: L. F. Koraline 

Titolo: IL BACIO DI CAINO 

Genere: Contemporary Romance 

Pov: doppio – LUI/LEI

Autoconclusivo: sì 

Uscita: prossimamente (data in arrivo) 

Distribuzione: solo su Amazon sia in Ebook che in Cartaceo

TRAMA

LUI è il regista del film più atteso dell’anno,

LEI sogna di diventare una stella di Hollywood.

LUI è in cerca dell’attrice protagonista,

LEI affronterà il provino più pericoloso della sua vita.

Abel e Cain Withford sono i futuri eredi di una delle famiglie più influenti di Los Angeles.

Seppur fratelli, hanno ben poco in comune.

Uno è responsabile, affidabile e premuroso. Il suo sguardo è uno specchio blu, fresco e sincero.

L’altro è indisponente, arrogante e vizioso. I suoi occhi sono due pozzi neri, profondi e oscuri.

Affascinanti e inarrivabili, lavorano fianco a fianco senza incontrare ostacoli, fino a quando un brutto incidente mette in pausa tutti i loro progetti. 

Dopo una serata a base di whiskey e confidenze, investono Nala, una ragazza arrivata nella città degli angeli per conquistare una stella, una di quelle incise lungo i marciapiedi della Walk of Fame.

È testarda e determinata, nonostante i suoi provini finiscano tutti allo stesso modo: “le faremo sapere”. 

In attesa della sua occasione, frigge e serve gamberetti al Bubba Gump Shrimp di Santa Monica. 

Le delusioni non sconfiggono il suo entusiasmo, almeno fino alla notte dell’incidente con i fratelli Withford, l’inizio del suo personale incubo. 

Si risveglia in ospedale, sotto accusa. 

Cain la ritiene responsabile di quanto accaduto.

Assetato di vendetta, inizia a ricattarla per placare la sua rabbia, ma si ritrova vittima del suo stesso gioco.

Si accorge di non riuscire a stare lontano da lei.

Non è in grado di gestire l’attrazione che serpeggia fra loro tutte le volte che sono vicini.

Di giorno la odia, ma al tramonto la cerca. 

In pubblico neppure la guarda, ma quando sono soli la divora. 

La ragione gli sussurra di fermarsi, ma l’istinto urla di non farlo. 

LEI raggiante, LUI prepotente.

LEI spontanea, LUI calcolatore.

LEI trova sempre un motivo per sorridere, LUI uno per arrabbiarsi.

Riusciranno ad arrivare alla fine delle riprese senza farsi del male?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...