RECENSIONE LOVE IS A LOSING GAME.

DI BREE WINTERS

T I T O L O
LOVE IS A LOSING GAME


A U T O R E
BREE WINTERS


G E N E R E
AGE GAP

VOLUME: Autoconclusivo

P A G I N E
366

D A T A D I U S C I T A
10 FEBBRAIO
P R E Z Z O
2,99
E D I T O R E
COLLANA DARKLOVE (PUBME)
D I S P O N I B I L E
SU AMAZON E KINDLE UNLIMITED

ESTRATTO
“Quella sera non ero un corpo fatto per godere. Nicholas mi guardava come se fossi davvero
importante.”

S I N O S S I
“Ero una escort. Vendevo fantasie ed eccitanti desideri. Non conoscevo l’amore. Sapevo destreggiarmi
nell’arte della seduzione, ma dell’amore non sapevo nulla. Lui era… la debolezza che confondeva la
ragione.”
“Ero un medico d’urgenza del Presbiterian Hospital di New York. Allergico alle relazioni, amavo la libertà.
Nessun legame. Lei era.. così giovane e così inafferrabile.”
Quando le strade di Angelica Spencer e Nicholas Walsh si incontrano, le loro vite non potrebbero essere più
diverse. Eppure, il destino si sa, si diverte da matti a mescolare il bianco e il nero, a spingerci oltre i nostri
limiti, a spezzarci solo per farci trovare il coraggio di rimettere insieme i pezzi. Ma se quei pezzi finissero per
smarrirsi in un dedalo infinito di segreti e bugie? E se trovare l’uscita fosse letteralmente impossibile?
A volte, bisogna perdere tutto per ritrovarsi. A volte, invece, devi crederci con tutto te stesso, anche
quando, tra quel bianco e quel nero, c’è un oceano in mezzo.
Fa il suo esordio in casa Darklove (Pubme), la misteriosa e intrigante penna di Bree Winters, con un Age
Gap intenso e passionale, capace di rimescolarvi dentro e di toccarvi il cuore. Perché non c’è guerra
migliore da combattere se non quella in cui finalmente provi ad essere… felice.

La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita……

E’ così che di getto inizio scrivere il mio pensiero su questo libro.

Raccolgo un attimo i pensieri perchè è stato un viaggio forte, emozioni contrastanti ma vere, sento ancora quel peso che mi opprime il petto, quando le ingiustizie della vita sono forse un peso troppo forte da sopportare, e qui credetemi che ce ne sono abbastanza, quando hai voglia di entrare fra le pagine del libro che tieni in mano  e uccidere di persona due uomini.  Ma Angelica è una gurriera, la penna di Bree mi ha presentato una donna determinata, forte e con una immensa dignità che non si arrende che non molla, che non smette di credere nei suo sogni e da li ricompone una vita completamente distrutta. Difficile da dimenticare una ragazza, donna come lei.

Accanto a lei Nicolas dottore di buona famiglia, uno di quei tipi che non crede all’amore fino a quando da subito incontra due occhi color smeraldo e tutto cambia.

Una storia d’amore che prova a sbocciare tra un ricatto schifoso, contrapposizione tra sentimenti e la completa assenza di qualsiasi morale.
E la scelta di Angelica ……

Bellissimo romanzo che consiglio ma non alle Peccatrici che cercano solo storie dolci e smielate qui i colpi di scena sono tanti.
Buona lettura mie peccatrici

MONY 🤙🤙

Estratti

È lì che le fiamme del mio inferno divampavano solerti, trascinandomi in una dolorosa agonia. Non c’era soluzione per raccogliere i mille frammenti della mia anima spezzata. Non esisteva nessuna redenzione, o infinita doccia d’Acqua Santa, per purificare corpo e spirito dalla putrida sensazione che avvertivo addosso.

Dipingere era una valvola di sfogo. Il mondo colorato dove mi rifugiavo ogni volta che perdevo un frammento della mia anima. Fin dalla prima tela e colori che ricevetti al mio settimo compleanno, compresi che quella sarebbe stata la mia strada.

La sua bellezza acqua e sapone era un cocktail di malizia misto a innocenza che avrei voluto bere, fino a esserne completamente ebbro.

Avrei illuso, e mi sarei illusa. Nicholas prima o poi si sarebbe stancato di rincorrere le mie ombre, e mi avrebbe lasciata tra i detriti della disperazione. Come tutti gli altri. Non potevo concedergli altro.

LINK AMAZON AFFILIATO : https://amzn.to/3DHFPQ3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...