Recensione a cura di Nicky a BUSINESSMAN di Danneel Rome

Titolo: Businessman
Autore: Danneel Rome
Autoconclusivo: Sì
Genere: Erotic romance
Editore: Self publishing
Disponibile su: Amazon e KU
Formati disponibili: Ebook e cartaceo

Sinossi
Soldi.
La sua unica ragione di vita. La sola cosa che per lui abbia un senso.
È il denaro che spinge Dylan Tootson, avvenente uomo d’affari di Los Angeles, ad avvicinarsi alla ricca ereditiera Alejandra Jetson e a farne la sua fidanzata. L’uomo vuole sposarla ed espandere il proprio patrimonio, così come gli ha insegnato suo padre.
Eppure seguire le regole di una vita intera non è mai stato così complicato.
Sul cammino di Dylan si imbatte Charlene Sprous, la giovane e carina personal shopper di Alejandra.
Dylan la desidera, lei lo rifiuta.
Dylan vuole farla sua, lei allontanarlo in ogni possibile modo.
Ma non si può resistere a lungo ai richiami della carne e ai dettami del cuore.
Sì, perché ben presto, entrambi scopriranno che l’amore esiste e forse… è proprio dietro l’angolo.


Dylan Tootson è un imprenditore ricco e potente, i soldi sono il suo scopo principale nella vita, la sua ambizione è quella di far crescere il suo patrimonio. Bello, sexy, dannatamente ricco, arrogante, sfrontato, presuntuoso, cinico ed estremamente sicuro di sé. Le donne cadono ai suoi piedi al solo schioccare delle sue dita e di questo lui ne è consapevole e se ne compiace.

Sin da subito ho trovato Dylan molto irritante e presuntuoso. L’ho odiato e se lo avessi avuto tra le mani lo avrei strozzato. Ma andiamo con ordine.

Dylan decide che è giunta l’ora di sposarsi e cerca una donna ricca che possa contribuire a farlo diventare sempre più importantei. Una volta identificata la sua preda in Alejandra, giovane donna vedova e straricca, inizia un intrigato piano diabolico fatto di inganni e seduzione.

La cosa che non aveva calcolato è l’imprevisto. Già l’imprevisto di incontrare una donna delicata e angelica al tempo stesso, una bellezza dalla lingua tagliente.

Charlene Sprous è dolce, sensibile, di gran cuore, ma è anche testarda ed intraprendente. La vita non è stata clemente con lei, ha perso i suoi genitori da adolescente e viene cresciuta dalla nonna, un vero uragano, che oltre a farle da padre e da madre, ne diventa anche amica e confidente. Charlene, ha sofferto, fatto sacrifici ma si è fatta la sua strada, ha studiato ed ora è la personal shopper più pagata di LA. Alle sue clienti importanti si aggiunge anche Alejandra.

Quando si reca da Alejandra per il suo colloquio, in ascensore incontra Dylan che non perde l’occasione di sfoderare il suo fascino per far capitolare anche la nostra “biondina”. L’ascensore però si blocca e Charlene ha un attacco di panico. Dylan cogliendo l’occasione al volo la bacia e lei contraccambia con trasporto. Ma quando Charlene scopre che Alejandra ha una relazione con Dylan ha un sussulto mentre Dylan è consapevole di volerla come amante per sfogare i suoi istinti.

Charlene si troverà da un lato il suo lavoro e la sua professionalità e dall’altro il dover interagire con lo spietato uomo d’affari. Dylan le darà il tormento in ogni modo ma più lei gli tiene testa e lo respinge, più lui le darà l’assillo. Resisterà con tutte le sue forze ma nonostante tutto si sente attratta da Dylan non solo fisicamente ma anche a livello mentale tanto da voler capire cosa nel suo passato lo ha reso riluttante ai sentimenti, rendendolo avido e spietato.

Quando entrambi si lasciano andare, sarà come un fulmine a ciel sereno, una passione indomabili che coinvolgerà tutto, testa, anima e cuore. Nessuna donna ha mai sconvolto a tal punto Dylan tanto da non volersene separare ma tutto questo fa sì che Dylan scappi, non sa amare ed è convinto che solo i soldi possano renderlo felice. Ma per scoprire cosa succederà dovete leggerlo.

Mi giro di spalle e lascio quella casa, promettendo a me stesso di non tornarci mai più. E non importa quanto lottano il mio cervello e il mio cuore, non importa cosa desidera la parte più profonda di me, la mia anima sporca e dannata. Perché nonostante tutto io so che lei non potrà e non dovrà mail e poi mai essere… mia!

La scrittura di Danneel Rome è coinvolgente e scorrevole, riesce a tenerti incollata alla storia sino alla fine, con molti elementi di sorpresa. Riesce sempre a dare carattere ai suoi personaggi così da renderli veri. È una storia che dà molta importanza all’amore sia sul piano fisico sia sul piano mentale. Piccante al punto giusto ma mai volgare.
È un crescendo di emozioni e sensazioni e come in ogni libro di Danneel ti fa sentire protagonista, perché la cosa più importante nella vita è l’amore.

Devi trovare la tua felicità, Dylan, qualunque essa sia. E se alla fine sarà il denaro, come dici, va bene lo
stesso. Ma voglio che tu ci rifletta molto attentamente e trovi dentro di te la strada da percorrere.

Complimenti a Danneel Rome e alla sua magistrale penna. Un consiglio: leggetelo.

5 piume

Nicky

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...