Cover Reveal Bring Me To You di A. Coppola

Titolo: Bring Me To You (Dark Art #2)
Autrice: A. Coppola
Genere: Dark Romance
Editore: Self Publishing
Data di uscita: 14 Dicembre 2022
Prezzo eBook: 2,99. Disponibile su Amazon Kindle Unlimited

TRAMA

NOVA
Ero fuggita.
Ce l’avevo fatta.
Finalmente mi ero guadagnata la vera libertà.
Anche se qualcosa continuava a tormentarmi.
Avevo tradito Rusty Hall e lo avevo fatto con maestria assoluta.
A quell’ora doveva essere morto, eppure continuavo ad avvertire la sua essenza, la sentivo
scorrermi dentro come il peggiore dei veleni.
Mi ero fatta fregare dai miei stessi sentimenti e avevo giocato male le mie carte.
Ben presto mi sarei resa conto che il costo da pagare per la mia infedeltà sarebbe stato molto più
alto del previsto.
RUSTY
Nova King mi aveva tradito.
Quell’insulsa donna era riuscita a entrarmi dentro… per poi prendersi gioco di me.
E nessuno rimaneva impunito dopo un gesto del genere.
A causa sua mi ero ritrovato a fare i conti con qualcosa di cruento, qualcosa che mai avrei pensato
potesse accadermi.
Al momento opportuno mi sarei vendicato, prima, però, dovevo pensare a sopravvivere.
Lei mi aveva distrutto dentro ma lui mi stava distruggendo fuori.
Una volta trovata, l’avrei trascinata all’inferno con me.
Ed era una promessa che avevo intenzione di mantenere.

ESTRATTO

«Non ti guardo negli occhi perché sei niente per me, Nova, fattelo entrare in testa.»
Le sue parole mi dilaniano e una stiletta improvvisa mi trapassa da parte a parte.
Gli afferro il volto con entrambe le mani e lo avvicino ancora di più a me, schiantando la mia bocca
contro la sua. Stavolta non gli permetto di allontanarsi, sono potente, mentre mi prendo ciò che
voglio, intrecciando la mia lingua con la sua in una danza selvaggia. Mi abbevero del suo sapore di
menta e sangue, gemendo e portando una mano nei suoi capelli castani umidi e soffici.

Rusty prova a staccarsi da me, ma alla fine si arrende, non perché non ne abbia la forza, perché
anche lui lo desidera in modo ardente e malato, ossessivo.
«Tu per me sei tutto» ringhio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...