Recensione In ginocchio di Ellis James a cura di Francesca

Titolo: In ginocchio
Autore: Ellis James
Serie: On My Knees #1-2
Genere: MM Erotic Romance
Data di uscita: 15/12/2022
Cover: Angelice Graphics

TRAMA

Sky

Pensate di conoscermi. È quello che voglio.
Farvi sentire come se fossi un amico di cui vi potete fidare. È forse la parte più importante del mio lavoro. Non guasta che io sia anche attraente e ricco. Aiuta la mia nobile causa.
Pensate di conoscermi, ma non è così.
Tutti hanno dei segreti. Il mio è nascosto meglio di altri, perché potrebbe costarmi tutto.
Per questo non ho mai lasciato avvicinare nessuno.
Fino a stanotte.
Vedete quell’uomo, quel ragazzo sulla prua del mio yacht, che ho appena salvato dall’oceano?
Ecco, lui è quello che mi costerà tutto.

Rayne

Per anni ho mantenuto il suo segreto.
L’ho seguito come un patetico stalker, come il resto dei suoi sedici milioni di follower. Sempre pronto a rispondere a ogni sua chiamata.
Poi ho cercato di dimenticarlo.
Ma lui non mi ha lasciato andare.
Sostiene di non volermi, ma sappiamo entrambi che non resisterà.
Quando la nostra storia sarà finita – perché è certo che finirà – lui si sarà preso tutto.

In ginocchio è la storia di un amore impossibile, ma pronto ad affrontare qualsiasi sfida.

«Perché non è una domanda valida. Ti amo perché sono io. Perché siamo entrambi vivi . E finché lo saremo, non posso non farlo. Non è nel mio dna. In ogni mondo in cui tu sei tu e io sono io, ti amo. È così e basta.»

«Cosa c’è di male? Mi sei entrato sottopelle,» gli confesso senza vergogna «ed è lì che voglio tu rimanga.»

«Chi vuole essere a posto? Per quanto mi riguarda, preferisco essere un po’ sbagliato. Meglio essere sbagliato con la persona giusta, che essere giusto con quella sbagliata.»

Buongiorno peccatrici,

vi ricordate quando a scuola ci facevano imparare le proporzioni? Bene, ripensate a quel suono e immaginatevi così la storia dei due protagonisti di “In ginocchio”.

Luke : Vance = Amore: Sopportazione ovvero, Luke sta a Vance come l’amore sta alla sopportazione. Ora risolviamo la proporzione e troveremo che Vance rappresenta la capacità di amare incondizionatamente, di sopportare di restare tutta la notte ad ascoltare il respiro di Luke dall’altra parte del telefono solo per sostenerlo, per dirgli: io ci sono.

Vance è determinato, libero, sofferente, creativo e impulsivo. Vance è la spalla su cui appoggiarsi sempre, anche quando è lui quello sofferente che non sa come uscire dal dolore. 

Luke invece è sopportazione, è la consapevolezza che non si può abbandonare quello che si è, e per questo soffre immensamente, tanto da arrivare ad allontanare l’amore, tanto da arrivare a pensare che nascondersi sia la sola soluzione. Luke perde tutto, perde se stesso, perde la fede in una chiesa fatta da uomini che non vogliono che la società cambi per paura di perdere qualcosa, perde il discernimento necessario per farsi curare quando viene il momento ma Luke ha Vance, e l’amore non lo abbandona mai.

Vance è oceano, Luke è tempesta.

NB : care peccatrici, questo è un romanzo erotico che tratta di una relazione omosessuale, le scene spicy non mancano e se non amate particolarmente il genere forse la storia di Vance e Luke non fa per voi, sappiate però che c’è molto oltre il mero sesso e che il loro amore è toccante.

Con affetto,

Francy.

*** COPIA GENTILMENTE INVIATACI DALLA CASA EDITRICE CHE RINGRAZIAMO***

VOTO : 5 PIUME NON BASTANO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...