Review Party Touch Me di Victory Storm

Titolo: Touch Me
Autore: Victory Storm
Editore: selfpublishing
Genere: new adult contemporaneo
Volume: autoconclusivo
Serie: Love Storm
Pagine: 290
Prezzo ebook: 2,99 € (offerta lancio a 0,99 €)Prezzo cartaceo: 9,99 €
Uscita: 30 marzo 2021.
Disponibile su tutti gli store online
Sinossi: Felicity ha trascorso tutta la sua adolescenza schiacciata dalla fama delle sue due sorelle, le ragazze più popolari della scuola e Reginette del ballo. È stato difficile riuscire a sopravvivere sapendo di non essere bella e magra come loro e alla fine, per paura di venire bersagliata dai bulli della scuola, ha preferito vivere nell’invisibilità.Ora le cose sono cambiate. Frequenta il secondo anno di università, ha due amiche fantastiche e non si nasconde più. Tuttavia, quel rifiuto verso il proprio corpo è rimasto e non è ancora riuscita a superare la paura di essere toccata.Ryo è sempre stato al centro dell’attenzione insieme ai suoi amici. Basta un suo sguardo per farsi temere o desiderare da chiunque. Non sa cosa significhi ricevere un no come risposta e chi ha provato a farlo se n’è poi pentito amaramente.La sua vita è sempre stata un mix di adrenalina e velocità ma, nonostante gli sia sempre piaciuto correre pericoli, non avrebbe mai immaginato di schiantarsi con la moto a causa di una ragazza distratta, capace di fare e dire sempre la cosa sbagliata al momento sbagliato.Ryo non intende perdonarla.Felicity, distrutta dal senso di colpa, farebbe qualsiasi cosa per farsi perdonare.Anche diventare la sua schiava.Ma fino a che punto si può tirare una corda, prima che si spezzi?

Salve peccatrici, oggi vi parlo della storia di Felicity, anzi vi parlo della sua vita, che è tutto tranne che semplice. Accerchiata da una famiglia dove apparire è molto più importante che essere si sente sempre fuori posto accanto a loro che vivono una vita fatta di apparenze e social network.
Felicity è la prima a non accettarsi per il suo aspetto fisico, questo inevitabilmente si ripercuote anche sul rapporto che ha con gli altri.
Nella sua vita per fortuna arrivano due amiche, Kira e Alice, che l’aiuteranno finalmente a guardarsi con occhi diversi.
Il rapporto con i ragazzi?!?? mmmhhh 🤔 non pervenuto, fino a quando non ci si “scontra contro”.
Esatto, coinvolti in un incidente, Felicity avrà modo di approfondire la conoscenza con uno dei ragazzi più belli e acclamati dell’università, Ryo.
Per farsi perdonare Felicity le proverà tutte, ma si troverà più volte a scontrarsi con il carattere scontroso di Ryo, tra i vari tentativi deciderà di giocare la carta della gola, già, perché la cucina è una delle sue tante passioni, ma l’impresa richiederà taaaanta pazienza 🙄

Ryo è un ragazzo tanto bello quanto enigmatico, che nasconde un passato oscuro, che ahimè tornerà a galla quando anche lui pensava di esserne uscito definitivamente.

E’ la storia di due adolescenti, ognuno con i suoi problemi e le sue insicurezze. Li vedremo crescere attraverso le pagine e affrontare le loro peggiori paure. Ammetto che all’inizio pensavo che Ryo fosse il classico str@@@@ non avevo capito cosa si portasse dietro. Non che quello che Felicity subisce dalla famiglia sia da meno, io prenderei ognuno di loro e… 🙊 che la loro fortuna sia stata proprio “scontrarsi”?!? 😏

Buona lettura
La sabi_peccatrice

Per la prima volta mi sentivo a mio agio anche se il mio corpo era appiccicato e in parte schiacciava Ryo che era aggrovigliato tra le mie braccia. Era strano ma mi sentivo in pace con me stessa. Accettata e desiderata. Sì, quello che era successo quella notte con Ryo mi aveva fatto provare emozioni nuove e una parte di me aveva anche pensato che Ryo potesse essere geloso visto il modo in cui aveva reagito.

Lei non era fatta per me. Era come mettere insieme miele e cemento. Lei era morbida, dolce, amabile, avvolgente, affidabile, premurosa e a tratti materna. Come si poteva amare una donna così senza farle del male quando nessuno ti ha mai insegnato ad amare e a essere amato? Come potevo lasciarmi cullare dal suo amore sapendo che ne sarei diventato dipendente e avrei finito per soffrire quando si sarebbe resa conto che ero solo un guscio vuoto incapace di darle ciò che meritava e che l’avrebbe resa infelice?

«A volte mi fai arrabbiare e non ti sopporto, ma il tuo comportamento ha sempre intaccato solo la parte superficiale del mio cuore. La parte più profonda di me è ancora inviolata ed è lì che tengo racchiuso ciò che provo per te. Se un sentimento è vero e sincero, non basta una sfuriata per distruggerlo.» «Prima o poi tutto si distrugge.» «O semplicemente cambia ed evolve in qualcosa di migliore.» «Non puoi migliorare qualcosa che è già perduto.» «Sei troppo pessimista. Un giorno ti accorgerai che sei più forte di quanto tu creda», gli sussurrai avvicinandomi e posandogli un lieve bacio sulle labbra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...