Recensione doppia a cura di Saby e Thammy a “Scars” di ARIA M.

Titolo : Scars
Autore : Aria M.
Editore : Queen Edizioni
Genere : Contemporaneo
Uscita : 5 marzo 2020
Prezzo : ebook € 2.99 – cartaceo € 9.90
Pagine : 280
Trama : Jarlath è l’unico amore di Shanessa, e lei lo è per lui. Le aveva promesso di amarla per sempre e di custodire il suo cuore come il tesoro più prezioso; ma così non è stato. L’ha ferita e ha infranto il loro sogno d’amore. Le ha distrutto la vita e lei è andata via. Shanessa gli aveva giurato che non l’avrebbe mai più rivista, non sarebbe tornata indietro, ma non ha mantenuto fede a questa sua promessa. Sei anni dopo è di nuovo davanti a lui: davanti a un sentimento mai andato via, a un amore vivo più che mai, al dolore per nulla sopito. Le loro cicatrici, del corpo e dell’anima, bruciano. Ragione e sentimento si danno battaglia. Il perdono è un faro in mezzo alla tempesta, che solo con tanta forza d’animo può essere raggiunto. Capiranno che l’amore può tutto, perché il tutto nasce dall’amore?

BIOGRAFIA AUTORE

Aria M. è sarda, classe 1982. Mamma di due bimbe e moglie di uno chef, ha la passione per la lettura, per la scrittura e per la mitologia Greca. La sua prima opera è la trilogia “Nonostante Tutto”, composta da tre libri– Il mare nei tuoi occhi, Il mondo nei tuoi occhi e L’universo nei nostri occhi – e dal suo spin-off “Solo tu” .

IL PENSIERO DI SABY

Care peccatrici oggi troviamo Scars di Aria M.
Conoscendo già l’autrice avevo letto il suo romanzo appena uscito (primavera 2020), ma in quest’occasione ho avuto modo di rileggerlo e sono pronta a farlo conosce un po’ anche a voi. E’ la storia di Shanessa e Jarlath, del loro amore, di uno sbaglio, e della cattiveria della gente che pretende di decidere il loro destino. Eh già, Nessa a Jay sono giovani e innamorati..ma tutto cambia dopo l’errore di una notte di lui..una corsa in macchina di lei..e una perdita alla quale è difficile sopravvivere. Shanessa decide di scappare il più lontano possibile da tutto, dalla sua famiglia, dal suo grande amore, dal dolore…ma qualcosa dopo sei anni la riporta a casa, e qui sarà costretta a fare i conti con tutto.. non che trasferendosi dall’altra parte del mondo sia riuscita a dimenticare o a lenire il dolore, ovvio.
E poi c’è Jarlath, che nel frattempo è rimasto “intrappolato” nella sua vita senza la sua Nessa e che se la ritrova davanti all’improvviso quando credeva che non l’avrebbe mai più rivista, ma inconsciamente era sempre rimasto lì ad aspettarla…

A questo punto è arrivato il momento di fare i conti con tutto il dolore che si sono trascinati addosso per sei lunghi anni, il rancore..ma sopratutto l’amore che sembra non essere mai andato via. E se per lui non c’è alcun dubbio nel potersi dare una seconda possibilità, per Shanessa che porta ancora addosso le cicatrici del loro amore sarà una vera lotta tra testa e cuore. Riuscirà Jarlath a buttar giù il muro della sua Nessa e a dimostrarle che c’è ancora qualcosa da salvare?!?


E’ una storia che vi strazierà il cuore fin dalle prime pagine ve lo dico già, ma è anche una storia che piano piano rimetterà tutto al proprio posto..fidatevi di me.
Jay è…è…io vorrei un Jay, ecco!! Tutto qui, ma dopo averlo letto credetemi ne vorrete uno anche voi, si strugge per i suoi errori, e per un perdono che non pensa di meritare, ma al tempo stesso è determinato a riprendersi Nessa e tutto ciò che gli è stato tolto, e non si farà intimorire dai suoi primi rifiuti, perché sà che anche lei non è mai riuscita ad andare avanti senza di lui.. si ok avranno un ruolo fondamentale anche gli amici comuni prossimi alle nozze, e Mia e Connor (rispettivamente sorella di lei e fratello di lui..dei quali mi piacerebbe leggere la storia ) ; ma credetemi sarebbe impossibile resistere ad un uomo così ❤️

Cos’altro dirvi..è la storia adatta a chi ha bisogno di una spinta in più per credere che nonostante le avversità, a volte causate dal destino, altre dalla cattiveria della gente, il vero amore trova sempre la strada giusta 🥰

E con questo vi lascio peccatrici, vi auguro una buona lettura tra le mani di Aria M.
La sabi_peccatrice

IL PENSIERO DI THAMMY

Ed eccomi a dirvi anche la mia, quanto ho amato questa storia? moltissimo.
Non conoscevo ancora questa autrice ma devo dire che mi ha rapita subito la sua penna,
diretta, scorrevole, ti “connette” da subito con i personaggi. Questa ragazza che ne ha passate tante e che la fuga spesso è la sua unica difesa. E lui, un ragazzo che ha pagato e continua a pagare lo scotto di un errore stupido, inconsapevole. Ma la mia nonna mi diceva sempre che la colpa non è mai da una parte sola e qui è di tanti.
Un’amore che viene stroncato da un tradimento, un lutto, dalla paura di affrontare il dolore, dalla incapacità di perdonare, ma difeso dalla voglia, la forza di lottare per esso. Perchè Jay farà di tutto per difendere quell’amore, perchè quando si ha la fortuna di incontrare la persona che ci fa sentire completi, quando si ha la fortuna di provare questo sentimento cosi potente non si ha via di scampo bisogna lottare per lui.

Lascio i suoi polsi e le mie mani si perdono nei suoi capelli color cioccolato, mentre rivendico con possesso quello che è mio, anche se lei poi mi odierà per le sensazioni che le sto facendo rivivere.
Inaspettatamente, la sua mano si posa sul mio petto e mi scappa un gemito.
Risale verso la spalla e si ferma sulla mia nuca.
Stringo forte le sue ciocche nel mio pugno e le inclino la testa per approfondire il bacio.
Potrei morire seduta stante perché ora, contro ogni previsione, sta rispondendo al mio assalto.
La sua lingua incontra la mia e addio razionalità, addio lucidità, addio tutto.

Sto baciando, divorando, la sola donna che io abbia mai amato e lei sta ricambiando con il mio stesso trasporto, con la stessa intensità, con la stessa urgenza.

Ma se la verità fosse diversa? Se certe sensazioni, certi pensieri fugaci fossero più concreti di quello che si pensa?
Bisogna lottare sempre e comunque? Anche quando pensi non ci sia più speranza? O ad un certo punto è giusto arrendersi e accettare la sconfitta? Jay lo farà?

Nonostante il mio sbaglio e quello che ha scatenato, tu sei e resti tutto il mio mondo, Nessa.
Lo sei sempre stata.
Sei la stella gemella, la mia coscienza, tutti i miei perché.
Sei la ragione per la quale ho continuato a svegliami e ad andare avanti in tutti questi anni.
Tu e la mia Chris lo siete.

Bella, bella e ancor bella, questa storia mi ha rapita e l’ho divorata pagina dopo pagina.
Non posso che consigliarvi di leggerla e di farci sapere cosa ne pensate.
Un baciotto dalla vostra Thammy.

voto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...