Informazioni su PeccatriciLibrose.blog

Siamo Lisa, Thammy, Sabina, Monia e Anto malate della lettura che hanno deciso di buttarsi in questa avventura: benvenuti nel nostro spazio!

SEGNALAZIONE MANI SUL CUORE DI ELISA GENTILE

Titolo: Mani sul cuore
Autore: Elisa Gentile
Serie: Profumo di Lavanda vol. 2
Finale: Cliffhanger
Casa editrice: The Pink Factory Publishing
Collana: Pink Boudoir
Genere: Erotico/Contemporary Romance
Formato: ebook e cartaceo
Store on line: Esclusiva Amazon
Data di pubblicazione: 01 dicembre 2021

Sinossi:
Fuggire e amarsi.
Volersi e finalmente riprendersi.
Resistere, senza mai mollare la presa.
Beatrice scopre che Andrea è partito per l’America per raggiungere Alicia: amareggiata e ferita, non ha idea del dolore che sta per abbattersi sul ragazzo.
Lui, arrabbiato e deluso benché ancora follemente innamorato, sa solo che dovrà fare di tutto per rialzarsi sulle proprie gambe e continuare a vivere. Ha un’unica certezza: Beatrice sarà sua!
Anche Beatrice è certa dell’amore per Andrea, non ha mai provato un sentimento simile neppure per Hannibal.
Hannibal che sospetta, Hannibal che teme, Hannibal che sa.
Hannibal che è pronto a tutto pur di tenersi stretta Beatrice. E sa giocare sporco.
Ma Andrea sa di poterla avere, è solo questione di tempo. Perché il bene sconfigge il male e un nuovo inizio, darà l’addio definitivo a una vecchia fine.
“Mani sul cuore” è il secondo volume della trilogia Profumo di Lavanda.
La lettura è consigliata a un pubblico adulto.

Biografia:
Elisa Gentile ha 36 anni, è nata a Vignola (MO), ha vissuto in Sicilia per dieci anni dove ha conosciuto il marito. Insieme si sono trasferiti a Milano dove lui fa l’insegnante, e lei, la baby-sitter e scrittrice.
Scrive da quando è bambina, ma solo nel 2013 si mette in gioco auto pubblicandosi su Amazon. Riscuote un enorme successo con La Trilogia delle Bugie: dopo averla notata a lungo ai primi posti delle classifiche, la Casa Editrice Newton Compton la contatta e acquista i diritti per i suoi manoscritti.
Con la stessa CE pubblica l’autoconclusivo “Voglio Noi” e la dilogia NOIR. Resta, nel frattempo, un’autrice self tra le più popolari in Italia.
Dal 2021 scrive per la Casa Editrice Pink Factory Publishing dove ha già pubblicato il primo volume della serie Profumo di Lavanda – Mani su di me e per Pink Magazine Italia dove cura la rubrica di cucina.

Recensione a cura di Thamy STRANGER’S EYES di Lorena Nigro e Teresa D. G.

Oggi ho il piacere di aprire le danze dell’evento organizzato da Readbookswith Mar AVVENTOLIBROSO21

Titolo: STRANGER’S EYES – Non scherzare con il fuoco
Autore: Lorena Nigro – Teresa DG
Genere: Forbidden Passion
Volume: Auto conclusivo
Uscita: 04 Novembre
Pubblicato da: Collana Literary Romance (Pubme)

TRAMA:

Non posso amare mia sorella poiché va contro le regole della natura stessa e io non sono Dio per sovvertirle tutte, sono solo un povero diavolo.” 

È lo sguardo di Kenneth Wright a trasmettere speranza ad Harper Foster. Uno sguardo però che brucia come le fiamme dell’inferno; non potrebbe essere altrimenti: lei è troppo giovane, lui già temprato dalla vita e niente potrebbe unirli a parte… un legame di sangue. Pericoloso, proibito, disdicevole. Kenneth sa che è sinonimo di un amore malato, depravato, disgustoso, desiderare la propria sorella, ma sa anche che è il rancore verso il padre a guidarlo. Il suo odio è più forte della passione per quella ragazzina dalla bocca sensuale.
Il problema è che Harper insiste nell’essere amata, a tutti i costi, ignara che Wright sia suo fratello. Finché l’odio di Kenneth non diventa la miccia che accende una passione irrefrenabile…

Lorena Nigro e Teresa D.G ci consegnano la storia di un amore che, per quanto dissoluto, sembra l’unico possibile; un romanzo carico di passione e tensione erotica, che supera e abbatte i confini morali della “normalità”.

Attenzione: Non adatto a un pubblico sensibile.

Salve miei peccatori, oggi la vostra Thamy vi parlerà del romanzo scritto a quattro mani da Lorena Nigro e Teresa D. G.
E che storia! Un “forbitten” coi fiocchi.
Tutto comincia con un incidente…

"“È un vigile del fuoco. I suoi occhi… quasi mi ipnotizzano. “Non muoverti” dice. “So che sei spaventata, ma cerca di seguire le mie indicazioni e ti prometto che andrà tutto bene.” Nonostante sia terrorizzata, gli credo. A un tratto ogni cosa si mescola e si confonde. Lui mi parla e cerca di tranquillizzarmi, ma io non riesco a staccare lo sguardo dai suoi occhi blu. “Non me ne vado” sussurra. “Sarò con te.” Sciocca io, che finisco per crederci"

Kenneth un bellissimo vigile del fuoco dispotico, arrogante, lo stronzo per eccellenza e la sua sete di vendetta
Harper: una ragazzina, figlia del governatore, fidanzata, vissuta nell’agio e in un mondo fatto di facciate patinate che ormai cominciano a starle strette.
Vendetta.
Rabbia.
Passione.
Amore.
Segreti. Tanti…
Mescola il tutto e mettilo nelle mani di due autrici e ne esce questa turbolenta, infuocata storia.
Può un sentimento puro e potente come l’amore nascere da un sentento altrettanto potente come l’odio?
Può essere sufficiente l’amore per sconfiggere tutti gli ostacoli? Anche quelli che sembrano insormontabili?
Quando il destino decide di cambiare le carte in tavola e tutto sembra così sbagliato e allo stesso tempo così “perfetto” cosa si fa?

«Ora fammi dimenticare il casino che siamo.»
«Farò di meglio. Ti ricorderò che bel casino possiamo essere insieme.»


A volte però il destino sa essere veramente perfido…
È la prima volta che leggo qualcosa di queste due autrici e credo di aver cominciato proprio col botto. Devo ammettere che mi hanno sorpresa piacevolmente, belli i personaggi cosiddetti secondari, belli i dialoghi, e la storia dei due protagonisti, sono riuscite a renderla così passionale e controversa, hanno saputo dosare eros (molto caliente) senza diventare “troppo”, al contrario vivi ogni loro sospiro, ed emozione.
Brave a creare empatia tra personaggi e lettore, (almeno cosi è stato per me).
Lettura scorrevole coinvolgente, ti cattura dall’inizio e ti tiene incollata fino al’ultima pagina. Mi hanno fatto penare fino alla fine (malefiche) e non ho potuto che innamorarmi di loro e della loro storia.
Ora vi lascio e se avete voglia di una lettura piccante e travolgente non dovete fare altro che seguire il mio consiglio e buttarvi in questa storia a testa bassa.

Recensione “Il custode del labirinto” di Cristina Rotoloni, a cura di Keja Galli

Salve peccatori e peccatrici eccovi cosa ne pensa la nostra Keja dell’ultima opera di Cristina Rotoloni

Titolo: Il custode del labirinto
Autrice: Cristina Rotoloni
Genere: Romance – New Adult – Autoconclusivo

TRAMA:

Cenerentola è una favola, eppure per Emily questa storia è realtà. Vive con una matrigna acida, una sorellastra odiosa e un patrigno senza spina dorsale. Dopo uno spiacevole incidente a scuola, viene allontanata e invitata presso la residenza dello zio Harry, un uomo burbero e chiuso in se stesso.

Emily si sente sempre più fuori posto e le telefonate o i messaggi con la sua amica Kyra non la fanno stare meglio. Nessuno la vuole e non sa se è giusto tornare alla gelida indifferenza da cui è venuta o se restare in quel freddo posto dove la trattano come una principessa, ma dove si sente ancora più abbandonata.

Girando per la tenuta si perde in un giardino e incontra Nathan, un giovane misterioso che si definisce il custode del labirinto. Il ragazzo ha un segreto che lo accomuna allo zio Harry, ed Emily cercherà la verità mettendo in gioco i suoi sentimenti. La sua permanenza lì è solo di un mese, ma le basterà per capire cosa cela quel luogo e se esiste un posto che può chiamare casa?

Buongiorno, peccatrici.
“L’inverno ormai alle porte
e un anno se ne va. Già, non mi va, ed è per questo che continuo a leggere degli YA e dei NA.
E di certo non sono rimasta delusa da questo.
Tralasciando il nome del co-protagonista (potrei essere di parte, visto che Nathan è il nome che ho scelto per mio figlio), questo romanzo mi ha trasmesso davvero tantissima dolcezza.
Nei gesti, nelle parole, nelle azioni che compiono.
Emily è una ragazza sveglia, mai spocchiosa, ogni tanto ingenua. Ma per quello che ha passato ci mancherebbe non fosse così.
Nathan è un’anima tormentata, che ha trovato il suo rifugio all’interno del labirinto, arrivando a esserne il custode.
Ma qual è la sua paura? Cos’è che gli impedisce di mettere anche solo un dito fuori da esso?
Di questo romanzo ho apprezzato ogni singola scena, ogni singolo dialogo.
Cristina si è trovata per la prima volta a districarsi in un genere mai scritto prima, e devo dire che lo ha fatto bene: non sono un’esperta, sia chiaro, né una critica letteraria, ma se leggo qualcosa all’infuori dei fantasy sono proprio storie YA e NA.
Sarà perché non voglio crescere, sarà perché mi sono sempre sognata un’adolescenza e un ingresso nel mondo degli adulti in un determinato modo, cosa che ovviamente non è avvenuta.
E quindi sogno.
E mi servono storie così, per sognare

Voto: 5 piume

Recensione a cura di Thammy, “SOLO QUANDO DORMO” di E. V. LIND

Autrice: E.V. Lind
Titolo: Solo quando dormo
Casa editrice: Hope Edizioni
Genere: Thriller

TRAMA:
In fuga dal suo ex, un uomo brutale e senza scrupoli, Beth viene accolta da Mary-Ann Jones e da suo figlio Ryan, un veterano di guerra, danneggiato da un passato che non può dimenticare.
Beth trova così rifugio in una casa abbandonata di proprietà dei Jones, che cela però dei terribili segreti. Là dentro nulla è come sembra e, quando la giovane ritrova i diari di una donna scomparsa nel 1942, fantasmi di un tragico passato si risvegliano, con conseguenze fatali.
Ryan è il solo che potrebbe aiutarla, ma è un uomo diffidente ed è convinto che la ragazza non abbia raccontato tutta la verità su di sé.
Beth, infatti, troppo ferita dal suo passato e terrorizzata dal fatto che il suo ex la possa rintracciare, tiene tutti a distanza.
I due, però, potrebbero non avere scelta: perseguitati nel presente e perseguitati dal passato, dovranno imparare a fidarsi l’uno dell’altra per poter sopravvivere.

Salve miei peccatori, oggi voglio parlarvi di questa storia, parto ringraziando la Hope edizioni che fatto un appello sui social chiedendo di dare un’opportunità a questa storia, mi ha gentilmente fornito una copia e devo dire di essere felice di aver risposto alla richiesta.
Questa è  una storia dove l’amore ne fa da padrona, proprio quello con la A maiuscola, perché  questo sentimento noi lettrici romance siamo abituate a viverlo associato a passione, sesso, ma non è  solo questo.
Amore vuol dire anche tanto altro, sono infinite le sue sfumature e non tutte sono positive; tristezza, malinconia, abuso, violenza, paura, rimorso, egoismo, queste sono solo alcune di quelle che ruotano intorno alla parola amore ma che con essa non dovrebbero avere niente a che fare e questa storia ne è  pregna.
Il destino, il suo percorso è immutabile? O può essere “manovrato” …
Quando il passato rimane prepotentemente legato al presente, quando un amore straziante del passato cerca ancora pace, giustizia e due anime tormentate del presente come Ryan e Beth si incrociano, ne vengono travolti, è  allora che tutto diventa un unico cammino, presente e passato si mischiano l’uno per portare luce nel cammino dell’altro.
Non intendo entrare nei particolari di questa storia perché bisogna leggerla.

" Tutto nella vita accade per un motivo. Non sempre sappiamo quale sia in quel momento, ma alla fine lo scopriamo, se teniamo aperte la mente e il cuore."

All’ultima pagina avevo ancora il sapore amaro in bocca e il cuore pieno di malinconia. I due protagonisti diventano secondari e due ragazzine del passato diventano prepotentemente il fulcro di tutto; le pagine dei diari sono il punto forte di tutto il romanzo, ti tengono incollata alle pagine in attesa di sapere.
La violenza sulle donne, anzi la violenza e la malvagità è il filone di tutto, argomento delicato da trattare. Personaggi ben delineati, li ho amati a partire dai due protagonisti: testardi, cocciuti come pochi, alla madre di Ryan un dolcissimo tornado con un cuore immenso, tranne uno DAN, ammetto di averlo trovato un pò “troppo”, un pò esagerato ma è la mia sensazione, è come l’ho percepito io e il finale, un po frettoloso confronto a tutta la storia.
Non è semplice delineare il genere di questo libro, un romance dalle sfumature thriller, dalle sfumature paranormal… ma sicuramente una piacevolissima lettura e la consiglio sicuramente.

VOTO

Recensione a cura di Thammy in anteprima “Devil’s Flowers- Honor” di Kyra Synd

Titolo: Devil’s Flowers – HonorAutore: Kyra SyndSerie: Outlawed Malibù vol.2
Editore: Self-pulishedGenere: Erotic romantic suspence

TRAMA:Il diavolo degli Iron Skulls: temuto, odiato, ammirato e persino amato.Blaze deve lasciare Malibù per qualche tempo assieme a Shard, con una tabella di marcia che li dovrebbe portare in giro per gli States.Prima tappa: Kansas City. È qui che deve chiudere la sua vendetta dopo quindici anni, ma anche rivelare i progetti futuri che includono il compagno di viaggio.Tutto organizzato, studiato nei dettagli, finché una pantera non incrocia la sua strada.Blackie è sensuale, forte, decisa e con un segreto che lo coinvolge, pronta a tenergli testa nonostante le cicatrici che la segnano. Un’attrazione che non lascia scampo, un incendio fuori controllo che li potrebbe ridurre in cenere, tra sensi di colpa e bisogno di una seconda possibilità.Perché il fuoco deve bruciare per non morire.

ATTENZIONE: Contiene scene e linguaggio espliciti. Per i temi trattati si consiglia la lettura a un pubblico adulto e consapevole.Outlawed Malibù: serie erotic romantic suspense composta da volumi autoconclusivi, che possono essere letti singolarmente. Per evitare anticipazioni sui libri precedenti, si consiglia la lettura in ordine di uscita.

#1 The Pleasure Sea #2 Devil’s Flowers

Eccomi finalmente a parlarvi del secondo volume della serie degli Iron Skulls e di chi può  parlare se non del capo, del Diavolo degli Skulls? Qui devo spendere due parole: io sono la fondatrice del Club #lepulcinediBlaze  e se dopo la lettura vorrete farne parte contattatemi e vi assicuro lo farete…
Se vi è  piaciuto il primo romanzo questo cavoli, taaanta roba!
Il diavolo e la pantera, Blaze e Blackie, due caterpillar ma anche due anime piene di cicatrici del passato e non solo sulla pelle, quelle più dolorose, quelle che non guariscono mai, sono le stesse che non si vedono e la paura di soffrire ancora può  essere devastante. Ma solo chi conosce quel dolore può capirlo e forse alleviarlo.
Due anime dominanti pronte allo scontro ma che presto capiranno quanto complementari siano l’una per l’altro.

…”Le sfugge un sospiro languido. «Blaze?»
«Suona davvero bene.» Le lecco il lobo dell’orecchio.
«Spogliati, dannazione.»
Muore di voglia, ma avanza pretese. «Mi vuoi nudo?»
«Te l’ho appena detto.»
«Che pantera ingorda!» Rido e mi alzo in piedi. «Tu, però,
non devi staccarmi gli occhi di dosso. Voglio che mi guardi.»
«O che ti veda?»
Mi irrigidisco e restiamo a fissarci. «Così diventa pericoloso.»…
«Ci siamo già in mezzo, un po’ tardi per pensarci.»
È questo il nostro problema: ci vediamo, anche se non
dovremmo. Non era previsto…
«Cosa credi di
vedere?»
«Un uomo» afferma sicura.
Non il diavolo degli Iron Skulls, uno Skull da sempre.
Seguo l’inchiostro che le abbraccia le spalle e scende tra le
tette.
Un uomo.
Mi soffermo sui tre fiori tatuati sul ventre, uguali all’altro
che ha tra i seni, ma neri e mi inginocchio tra i suoi piedi.
Soltanto un uomo”…

Può  l’amore fare breccia dinuovo  in questi due cuori chiusi ai sentimenti da troppo tempo? Può  l’amore riportare un po di calore nelle loro vite? C’è ancora posto per questo sentimento tanto dolce quanto potente?

PERCHE IL FUOCO DEVE BRUCIARE PER NON MORIRE E ALLORA…
«BRUCIA. CON. ME.»

Che dire, amo sempre di più  la penna di questa autrice ha la capacità di rapirti e trasportarti con sé nella sua mente che viaggia a 300 kilometri orari. Amo da impazzire questa storia, so di essere di parte lo ammetto ma Blaze e Blackie hanno un posto speciale nel mio cuore e voglio ringraziare Kyra per avermi dato la possibilità  di vivere con lei fin dalle prime parole, pagina dopo pagina la storia di questi due personaggi. E voi neanche potete immaginare cosa non succedeva in quella chat… partendo dalla prima scena “calda” (e dire calda è un eufemismo) tra di loro e vi garantisco che wow… Non posso e non voglio dirvi niente perché dovete leggerlo. Dovete viverlo.
Quindi che aspettate? Date una possibilità  a questi due scapestrati di rapirvi il cuore. E ora vi mando il mio solito baciotto. La vostra Thammy.

Voto 5 piume

Recensione doppia a cura di Saby e Thammy a “Scars” di ARIA M.

Titolo : Scars
Autore : Aria M.
Editore : Queen Edizioni
Genere : Contemporaneo
Uscita : 5 marzo 2020
Prezzo : ebook € 2.99 – cartaceo € 9.90
Pagine : 280
Trama : Jarlath è l’unico amore di Shanessa, e lei lo è per lui. Le aveva promesso di amarla per sempre e di custodire il suo cuore come il tesoro più prezioso; ma così non è stato. L’ha ferita e ha infranto il loro sogno d’amore. Le ha distrutto la vita e lei è andata via. Shanessa gli aveva giurato che non l’avrebbe mai più rivista, non sarebbe tornata indietro, ma non ha mantenuto fede a questa sua promessa. Sei anni dopo è di nuovo davanti a lui: davanti a un sentimento mai andato via, a un amore vivo più che mai, al dolore per nulla sopito. Le loro cicatrici, del corpo e dell’anima, bruciano. Ragione e sentimento si danno battaglia. Il perdono è un faro in mezzo alla tempesta, che solo con tanta forza d’animo può essere raggiunto. Capiranno che l’amore può tutto, perché il tutto nasce dall’amore?

BIOGRAFIA AUTORE

Aria M. è sarda, classe 1982. Mamma di due bimbe e moglie di uno chef, ha la passione per la lettura, per la scrittura e per la mitologia Greca. La sua prima opera è la trilogia “Nonostante Tutto”, composta da tre libri– Il mare nei tuoi occhi, Il mondo nei tuoi occhi e L’universo nei nostri occhi – e dal suo spin-off “Solo tu” .

IL PENSIERO DI SABY

Care peccatrici oggi troviamo Scars di Aria M.
Conoscendo già l’autrice avevo letto il suo romanzo appena uscito (primavera 2020), ma in quest’occasione ho avuto modo di rileggerlo e sono pronta a farlo conosce un po’ anche a voi. E’ la storia di Shanessa e Jarlath, del loro amore, di uno sbaglio, e della cattiveria della gente che pretende di decidere il loro destino. Eh già, Nessa a Jay sono giovani e innamorati..ma tutto cambia dopo l’errore di una notte di lui..una corsa in macchina di lei..e una perdita alla quale è difficile sopravvivere. Shanessa decide di scappare il più lontano possibile da tutto, dalla sua famiglia, dal suo grande amore, dal dolore…ma qualcosa dopo sei anni la riporta a casa, e qui sarà costretta a fare i conti con tutto.. non che trasferendosi dall’altra parte del mondo sia riuscita a dimenticare o a lenire il dolore, ovvio.
E poi c’è Jarlath, che nel frattempo è rimasto “intrappolato” nella sua vita senza la sua Nessa e che se la ritrova davanti all’improvviso quando credeva che non l’avrebbe mai più rivista, ma inconsciamente era sempre rimasto lì ad aspettarla…

A questo punto è arrivato il momento di fare i conti con tutto il dolore che si sono trascinati addosso per sei lunghi anni, il rancore..ma sopratutto l’amore che sembra non essere mai andato via. E se per lui non c’è alcun dubbio nel potersi dare una seconda possibilità, per Shanessa che porta ancora addosso le cicatrici del loro amore sarà una vera lotta tra testa e cuore. Riuscirà Jarlath a buttar giù il muro della sua Nessa e a dimostrarle che c’è ancora qualcosa da salvare?!?


E’ una storia che vi strazierà il cuore fin dalle prime pagine ve lo dico già, ma è anche una storia che piano piano rimetterà tutto al proprio posto..fidatevi di me.
Jay è…è…io vorrei un Jay, ecco!! Tutto qui, ma dopo averlo letto credetemi ne vorrete uno anche voi, si strugge per i suoi errori, e per un perdono che non pensa di meritare, ma al tempo stesso è determinato a riprendersi Nessa e tutto ciò che gli è stato tolto, e non si farà intimorire dai suoi primi rifiuti, perché sà che anche lei non è mai riuscita ad andare avanti senza di lui.. si ok avranno un ruolo fondamentale anche gli amici comuni prossimi alle nozze, e Mia e Connor (rispettivamente sorella di lei e fratello di lui..dei quali mi piacerebbe leggere la storia ) ; ma credetemi sarebbe impossibile resistere ad un uomo così ❤️

Cos’altro dirvi..è la storia adatta a chi ha bisogno di una spinta in più per credere che nonostante le avversità, a volte causate dal destino, altre dalla cattiveria della gente, il vero amore trova sempre la strada giusta 🥰

E con questo vi lascio peccatrici, vi auguro una buona lettura tra le mani di Aria M.
La sabi_peccatrice

IL PENSIERO DI THAMMY

Ed eccomi a dirvi anche la mia, quanto ho amato questa storia? moltissimo.
Non conoscevo ancora questa autrice ma devo dire che mi ha rapita subito la sua penna,
diretta, scorrevole, ti “connette” da subito con i personaggi. Questa ragazza che ne ha passate tante e che la fuga spesso è la sua unica difesa. E lui, un ragazzo che ha pagato e continua a pagare lo scotto di un errore stupido, inconsapevole. Ma la mia nonna mi diceva sempre che la colpa non è mai da una parte sola e qui è di tanti.
Un’amore che viene stroncato da un tradimento, un lutto, dalla paura di affrontare il dolore, dalla incapacità di perdonare, ma difeso dalla voglia, la forza di lottare per esso. Perchè Jay farà di tutto per difendere quell’amore, perchè quando si ha la fortuna di incontrare la persona che ci fa sentire completi, quando si ha la fortuna di provare questo sentimento cosi potente non si ha via di scampo bisogna lottare per lui.

Lascio i suoi polsi e le mie mani si perdono nei suoi capelli color cioccolato, mentre rivendico con possesso quello che è mio, anche se lei poi mi odierà per le sensazioni che le sto facendo rivivere.
Inaspettatamente, la sua mano si posa sul mio petto e mi scappa un gemito.
Risale verso la spalla e si ferma sulla mia nuca.
Stringo forte le sue ciocche nel mio pugno e le inclino la testa per approfondire il bacio.
Potrei morire seduta stante perché ora, contro ogni previsione, sta rispondendo al mio assalto.
La sua lingua incontra la mia e addio razionalità, addio lucidità, addio tutto.

Sto baciando, divorando, la sola donna che io abbia mai amato e lei sta ricambiando con il mio stesso trasporto, con la stessa intensità, con la stessa urgenza.

Ma se la verità fosse diversa? Se certe sensazioni, certi pensieri fugaci fossero più concreti di quello che si pensa?
Bisogna lottare sempre e comunque? Anche quando pensi non ci sia più speranza? O ad un certo punto è giusto arrendersi e accettare la sconfitta? Jay lo farà?

Nonostante il mio sbaglio e quello che ha scatenato, tu sei e resti tutto il mio mondo, Nessa.
Lo sei sempre stata.
Sei la stella gemella, la mia coscienza, tutti i miei perché.
Sei la ragione per la quale ho continuato a svegliami e ad andare avanti in tutti questi anni.
Tu e la mia Chris lo siete.

Bella, bella e ancor bella, questa storia mi ha rapita e l’ho divorata pagina dopo pagina.
Non posso che consigliarvi di leggerla e di farci sapere cosa ne pensate.
Un baciotto dalla vostra Thammy.

voto

SEGNALAZIONE PICCOLA OSS DI SAMANTHA DIONIGI

Giulia è un operatore socio sanitario -Oss- che ama incondizionatamente il suo lavoro umile e onesto, pieno di cuore, lacrime, sacrifici e tanta forza. Si trova a spegnere le sue trenta candeline come se non ci fosse nessun futuro per lei dopo la tragica conclusione della sua precedente relazione.
Uscita da una libreria le lancette del suo orologio riprendono il loro corso. Un uragano di eventi, sentimenti, forti emozioni e grandi dolori si abbatteranno sulla sua vita. Conoscerà l’amore e la passione con Paolo, ma presto si renderà conto che per essere felice non basta l’amore. Il suo cuore sarà in grado di lottare per il vero amore? O sarà un altro uomo a farle conoscere il significato della parola amore?
Salite in carrozza! Cenerentola questa volta ha la divisa e gli zoccoli da corsia!

SEGNALAZIONE I VISIBILE DI BREE KNIGHT

Titolo: Invisible
Serie: Love Stars Series #1
Autore: Bree Knight
Editore: Self Publishing
Genere: Second Chance
Formato: Ebook e successivamente cartaceo
Prezzo ebook: 0,99 euro il primo giorno. Successivamente 1,99 euro. Disponibile con
abbonamento KU.
Prezzo cartaceo: Da definire
Data d’uscita: 16 Luglio 2021

Trama:
“Sei la mia stella.”
Quattro semplici parole che hanno avuto la capacità di distruggermi.
Quattro semplici parole che, sei anni fa, mi hanno portata a fidarmi di James Reyes.
Una canzone.
Un ballo.
Una notte.
È bastata una singola notte perché la mia vita cambiasse radicalmente.
Ed ora, eccomi qui, a New York, lontana circa tremila miglia dalla cittadina in cui
vivevo, a cercare di sopravvivere al ricordo di James.
Lui che, tra un servizio fotografico ed un altro, è sempre circondato da lusso, soldi e
donne.
Dopo sei anni avrei dovuto essere in grado di dimenticarlo ed andare avanti, se non
fosse che, ogni singolo giorno, mi specchio in un paio di occhi color cioccolato.
Occhi dello stesso colore di quelli di James.
Ora lui è qui, a New York, pronto a scombussolare nuovamente la mia vita.

Recensione a cura di Thammy a “NIKA” di Chiara Casalini

Salve miei peccatori, come promesso sono andata a leggere altro di Chiara Casalini,  genere diverso ma medesima penna.

Titolo: Nika – La schiavitù del silenzio
Autore: Chiara Casalini
Editore: DZ Edizioni
Genere: Narrativa/Romance
Prezzo ebook: € 2,99
Prezzo cartaceo: € 14,90Data pubblicazione: 04/12/2019
Pagine: 175
Serie: Autoconclusivo – Midcrime Series

TRAMA: Nika è la cantante dei Midcrime, band italiana gothic metal di provincia. Dietro i modi caustici e fin troppo diretti, nasconde un passato segnato da un profondo dolore, una ferita tenuta segreta per anni, che ha cercato di lasciarsi alle spalle trasferendosi. La paura l’ha spinta a non creare relazioni, a non sentirsi legata a nessuno. Tuttavia, i Midcrime si sono fatti pian piano largo nella sua quotidianità, soprattutto Black, che ha il suo stesso modo di comunicare al di là delle parole. Accompagnati dalle note del metal che amano e che essi stessi compongono, la loro amicizia cresce e supera il limite stabilito da Nika. Una lotta tra sesso e amore, una cantante e un chitarrista che non riescono a starsi lontani anche a costo di distruggersi, nella speranza di salvarsi. Ma si può tornare ad amare restando incatenati al silenzio e con un passato ancora sospeso, pronto a braccarti?

Chiara sa farti arrivare tutto, vivi ogni cosa, palpiti con i protagonisti, soffri e gioisci con loro. Veronica è  una ragazza segnata, distrutta dal passato e cerca di ricostruirsi diventando Nika.
Nika è stronza, fredda, non prova sentimenti e non permette a nessuno di avvicinarla, ha un’unica ragione di vita: la musica e solo attraverso quella la sua anima riesce a trovare voce.
Ma non ha fatto i conti con un certo chitarrista.

…Il punto è che dopo un mese e mezzo sono libero e di certo non si può dire che io sia a corto di ragazze, questo lo sai anche tu, eppure continuo a pensare a te: a quella fottutissima stronza che mi fa saltare i nervi come nessun’altra ed eccitare allo stesso tempo, alla sua voce che amo come nessun’altra e che non mi esce dalla testa; persino quando butto giù un riff lo penso già per quella voce e basta.» Le si avvicinò fin quasi a sfiorarle le labbra con le sue. «A quanto è dannatamente bella quando non si accorge che la sto guardando, quando nessun altro la sta guardando, e si perde a fissare le stelle o la luna fuori dal finestrino, dimenticandosi la parte da donna cazzuta e velenosa. «Tu non sai quante volte avrei voluto abbracciarti e chiederti di mostrarmi cosa c’è dietro quegli occhi tristi e feriti che nascondi di continuo, ma tu non vuoi nemmeno che ti si abbracci. Non c’è una parte di te che non mi faccia incazzare e impazzire. Non c’è una parte di te che non sia riuscito a non amare e ti giuro che ci ho provato.»…

Black, l’unico che riesce a penetrare  quella corazza così spessa, l’unico che  riesce a “parlare” alla sua anima tormentata con un unico linguaggio: la musica. Lui che farà  di tutto per amarla, per proteggerla. Ma ci riuscirà? Saprà far ritornare a galla l’anima di Veronica?

…Nika si avvicinò alla sua bocca. «Io esisto solo nella nostra musica, cercami lì, è tutto quello che posso darti» concluse baciandolo. Black la strinse più forte. Nika gli sbottonò i jeans, mentre le mani di lui le corsero lungo la schiena, liberandola dal pizzo del reggiseno. Di nuovo distesi, di nuovo lui a guardare in quegli occhi lucidi, che ora sembravano davvero dorati e che, finalmente, non nascondevano la loro tristezza. «Cercherò le tue cicatrici per baciarle una a una e forse un giorno riuscirai a vederti coi miei occhi, amandoti un po’.» «Sembra una canzone.» «Se esisti solo nelle nostre canzoni, ne scriverò di nuove. Voglio creare un mondo dove possiamo amarci, che sia fatto soltanto di musica non importa, sarà nostro» le disse accarezzandole la guancia…

E se poi il passato tornasse?
Ok basta, non dico altro, per gli amanti del rock,  del metal andate a leggerlo, io abbastanza ignorante ho faticato a capire le frasi in inglese e ammetto che sono dovuta andare alla fine del libro per leggermi le traduzioni :p ma ne vale veramente la pena.
Un baciotto e alla prossima recensione.
La vostra Thammy.

RECENSIONE DOPPIA A “MANI SU DI ME” DI ELISA GENTILE

Titolo: Mani Su Di Me
Serie: #01 Profumo Di Lavanda
Autrice: Elisa Gentile
Casa Editrice: The Pink Factory Publishing
Collana: Pink Boudoir
Data di Pubblicazione: 26 Luglio 2021
Genere: Erotico/Dark/Contemporary Romance
Finale: Cliffhanger
Formato: Ebook e Cartaceo
Link Amazon:https://amzn.to/3f3OqBt

TRAMA:

Andrea torna dall’America con il cuore a pezzi: Alicia, la sua fidanzata storica, lo ha lasciato.
È disilluso, e non vede via d’uscita. O almeno è quello che pensa fino a quando il suo sguardo non incrocia gli occhi scuri di Beatrice: inizia a ricredersi e a convincersi che una via d’uscita c’è sempre, anche dopo una storia d’amore che l’ha trascinato dall’altra parte del mondo e lo ha fatto vivere in un limbo per sette lunghi anni.
Beatrice, agli occhi di Andrea, è bella nella sua semplicità, dolce. Però, è fidanzata con Hannibal, il figlio di un potente uomo d’affari. È stato lui a farle scoprire l’amore e a guidarla in un mondo fatto di ombre del quale Andrea non sospetta neanche l’esistenza.

Andrea sa solo che la sogna ogni notte, che non riesce a starle lontano, che il bacio più bello è stato quello che si sono scambiati sotto la pioggia, mentre Hannibal era lì, a pochi metri da loro.
Andrea non sa nient’altro.
Non immagina che lei sia da portare in salvo, che sia succube, che sia vittima e sacrificio innocente di una setta…

“Mani su di me” è il primo volume della trilogia Profumo di Lavanda, dove un amore proibito riesce a far dimenticare quanto possa essere pericoloso, dove due anime opposte possono solo guardarsi negli occhi, accettare di amarsi, lasciarsi andare per poi riprendersi per sempre.
La lettura è consigliata a un pubblico adulto.

Continua a leggere

Recensione a BELLEZZA COLLATERALE di Joey Tre

Eccomi peccatori stasera vi parlo della mia ultima lettura e devo dirvi molto piacevole, libro d’esordio per Joey Tre ma passiamo a presentarvelo.




TITOLO: Bellezza Collaterale
AUTORE: Joey Tre
GENERE: Contemporary Romance/New Adult
USCITA: 28 Giugno 2021
VOLUME: Autoconclusivo
PUBBLICATO DA: The Pink Factory Publishing – Collana Little Black Dress
FORMATO: Ebook e cartaceo

TRAMA:
In questo modo sarei tornata a casa. E avrei ricordato di averne una, che non era un luogo e né mai lo sarebbe diventato. Perché era lui.
Max era la mia casa.

Britta Mustic è una ragazza che conosce bene il potere dei social e lo sfrutta per diventare una famosa influencer. Ogni istante della sua vita è catturato da continui scatti fotografici che la ritraggono priva di qualsiasi imperfezione.
Ma la realtà è un’altra e Britta deve sempre fare i conti con l’immagine che percepisce del suo corpo, dopo la perdita di suo padre; ma deve farli anche con il complicato rapporto che ha con Ivan, un fotografo di fama internazionale.
Dopo uno shooting mal riuscito qualcosa in lei si spezza. Non si riconosce più. Decide così di fuggire e intraprende un viaggio con Max, giovane assistente di Ivan. Il tempo passato insieme permette a entrambi di specchiarsi l’uno nell’altra fino a raggiungere una nuova percezione del bello, sconosciuto e lontano da ogni ideale… un incontro con la bellezza collaterale.

...Ci sono alcuni momenti in cui il buio è necessario anche se ci fa paura.
È necessario perché ci fa vedere altre cose che con la luce non avremmo mai visto
né saputo che sono sempre state proprio davanti al nostro naso…

Voglio cominciare così, con questo estratto per me bellissimo.
Nuova lettura, nuova autrice da conoscere e devo dire una piacevolissima scoperta. Una scrittura fresca, scorrevole.
Una storia molto attuale dove lo scontro feroce tra la facciata, l’aspetto esteriore, e l’anima, il vero “io” sarà  costante.
Quanto può  essere bastardo il destino? Posto sbagliato e momento sbagliato,  o posto giusto  e momento sbagliato, o ancora viceversa.  Questo è  quello che accade alla protagonista: un passato pieno di cicatrici non ancora guarite, e la conoscenza di un giovanotto che piano piano saprà  entrarle sotto pelle. Ma come dicevamo la vita a volte sa essere veramente scorretta e non sempre si ha la forza o il coraggio di contrastarla.

«Lo so, eppure l’abbiamo fatto», mi rispose con lo sguardo basso e solo allora notai le leggere lentiggini sui suoi zigomi.
«Max… sono un disastro, è meglio starmi alla larga, credimi», dissi.
«Non è un po’ troppo tardi per dirmelo?». 
«Te lo ripeterò sempre», replicai in tono deciso.
«Ti dimostrerò il contrario, sempre».
La sua caparbietà non mi lasciò altra scelta.

Una lettura molto piacevole come dicevo, personaggi ben incorporati in una trama che ti cattura e non puoi non affezzionarti ai due protagonisti e vivere con loro le stesse emozioni. Il punto di forza di tutta la storia, sono le pagine di un “diario” di un misterioso personaggio che viene dal passato (e non dico altro) una storia parallela che sembra non centrare niente ma…
Dovrete leggerlo per  scoprire e capire, ma non tutto verrà svelato e io attendo speranzosa il seguito.
Quindi tirando le somme vi consiglio questa lettura e attendo la vostra opinione.
Un baciotto.
La vostra peccatrice
Thammy

SEGNALAZIONI PER BRÈ EDIZIONI

Il costumista di Burlenzago Vol. I Carnevale
Titolo: Il costumista di Burlenzago Vol. I Carnevale
Autore: Raffaele Isolato
Editore Brè Edizioni
Pagine: 324
IN ebook solo su Amazon a 3,99€ anche in KU
In carta a 14€ nelle principali librerie online e negozi di libri
Uscito il 6 febbraio 2021
Genere: racconti dark fantasy

Continua a leggere

SEGNALAZIONE HO UN CONTO IN SOSPESO CON COCO CHANEL DI FRANINWONDERLAND

Titolo: Ho un conto in sospeso con Coco Chanel
Autore: Franinwonderland
Genere: Enemies to Lovers
Pagine: 248
Volume: Autoconclusivo
Prezzo: 0,99
Uscita prevista: 22 luglio
Disponibile: Formato e-book su Amazon e Kindle Unlimited
Pubblicato da: Collana digitale Brightlove, (Pubme)

Continua a leggere

SEGNALAZIONE COME CHI SI AGGRAPPA AL FILO DEI RICORDI DI SARA MASVAR

TITOLO – Come chi si aggrappa al filo dei ricordi
Autore: Sara Masvar (IG @saramasvar)
Genere: romance new adult, romanzo di formazione, age gap
Numero pagine: 350
Casa editrice: Indipendently Published
Data di uscita riedizione: 20 luglio 2021 (prima edizione maggio 2018)
Codice IBSN 978-1983037818

Prezzo E-book: 2€
Prezzo cartaceo: 14,90€
Disponibile su Kindle Unlimited

Hashtag: #comechi
Canzone: The Verve, Love is noise
NB: Il 20 agosto uscirà la riedizione del sequel “Come chi non si perde neanche un attimo”

LINK D’ACQUISTO https://www.amazon.it/Come-chi-aggrappa-filo-ricordi/dp/1983037818/ref=monarch_sidesheet
BOOKTRAILER SU YOUTUBE

Continua a leggere

SEGNALAZIONE UNA ZEBRA A POIS L’AMORE AI TEMPI DELLA CRISI DI GIULIA BARUCCO

TITOLO: Una Zebra a Pois – L’Amore ai tempi della crisi
AUTORE: Giulia Barucco
EDITORE: Words Edizioni
GENERE: Chick lit (Office Romance/Hate To Love)
FORMATO: Ebook (2,99) – Cartaceo (15,90)

RELEASE DATE: 19.07.2021

DISPONIBILE SU AMAZON
E IN TUTTE LE LIBRERIE

Lei è una copy squattrinata con un doppio lavoro discutibile.
Lui è il suo nuovo, fastidiosissimo capo.

TRAMA
Rebecca, Sagittario, copy squattrinata. Credente e praticante della filosofia “se il mondo ti regala limoni, fatti una limonata”, si barcamena tra il lavoro in un’agenzia di comunicazione e una convivenza a quattro molto particolare. Quando la crisi la costringe ad accettare un secondo lavoro discutibile e il capo della sua agenzia, a causa di un infarto, viene sostituito dall’insopportabile figlio Andrea, le cose peggiorano in maniera drastica. Incastrata nel ruolo di assistente dell’odiato nuovo capo (di giorno) e di maldestra spogliarellista (di notte), Rebecca si trova a gestire una doppia vita con l’aiuto di abbondanti dosi di vodka russa e la sagacia dei suoi coinquilini. Guai come se piovesse.

Continua a leggere

RECENSIONE BLUE DREAMS DI ISABELLA MAY STUART


Blue Dreams
di Isabella May Stuart

self-publishing su Amazon
Data di uscita: 13/01/2021

La dottoressa Logan Foster ha accettato di occuparsi di un pilota dei Marines,
unico sopravvissuto a un grave incidente aereo. Ma quando si scontra con lo schivo e scostante maggiore Hayden Taylor intuisce che quella che sembrava una svolta per la sua carriera è destinata a diventare una prova di forza non indifferente.

Hayden non ha scelta, se vuole tornare sul suo aereo deve dare ascolto a quella donna, ma fuori dal suo studio Logan diventa un’altra. C’è qualcosa nei suoi occhi, nella struggente sensualità della sua voce quando accompagna la sua chitarra, emozioni sconosciute stanno permeando le sue difese.
Nessuno dei due sembra destinato a salvarsi dall’onda che li travolge…

Lui voleva tornare a volare,
Lei voleva tornare ad amare.

Continua a leggere

RECENSIONE TUTTI I BACI CHE NON TI HO ANCORA DATO DI NAIKE ROR


Tutti i baci che non ti ho ancora dato
di Naike Ror
(I colori dell’amore #2)

Editore: Amazon Publishing
Data di uscita su Amazon: 7 luglio 2020

Trama
Sotto la neve del Montana si nasconde la primavera di Kathleen
Cosa ci fa Kathleen Howard Moore, col suo parka di cashmere e gli stivaletti di alta moda italiana, in uno sperduto paesino delle Montagne Rocciose? Per di più sola e senza un soldo? Eppure fino a qualche mese fa nella sua vita c’erano prestigiosi incarichi nelle ambasciate statunitensi di tutto il mondo, una famiglia ricca e rispettata, un fidanzato bello e potente… che poi l’ha tradita e annientata. È riuscito a portarle via tutto, lasciandole solo un gelido vuoto nel cuore e un’avvelenata voglia di vendetta. E Kathleen ha deciso di ripartire dall’inizio, dalle sue origini, da quella madre che la dette in adozione agli Howard Moore appena nata. Saint Mary, in Montana, è il piccolo villaggio di montagna dove cercarla, e dove Kathleen spera anche di ritrovare se stessa. Ma boschi innevati, buona cucina tradizionale e tranquilla vita di paese possono davvero riscattare una rampante newyorkese, abituata a ristoranti stellati e tacchi vertiginosi? E se, oltre alla sua famiglia di origine, Kathleen trovasse a Saint Mary anche un uomo capace di tenerle testa, con una lingua tagliente e dei magnetici occhi verdi? Allora forse quel riscatto tanto cercato potrebbe veramente realizzarsi, e nel modo più dolce e inaspettato…

Continua a leggere

RECENSIONE INCOMPATIBILI LA FORZA DEL DESTINO DI BILLY BOLLO

TITOLO: Incompatibili la forza del destino

AUTORE: Billy B.

GENERE: Romance con tinte mafia

DATA D’USCITA: 20 Gennaio 2021


T R A M A

È sufficiente una manciata di secondi per sconvolgere un’intera esistenza, ma non basta una vita per tornare alla normalità.
Travis Knight è una legenda della mafia economica inglese, il più spietato esecutore di Murray, il capo clan che lo ha preso sotto la sua ala protettrice.
Freddo, cinico e calcolatore, scala rapidamente la piramide della famiglia, ottenendo grandi successi e riconoscimenti di lealtà.
Finché un dannato errore non fa crollare tutto in un abisso oscuro.
Dopo mesi di latitanza, Travis Knight è di nuovo in città per eseguire l’obiettivo della vita: vendicarsi contro chi lo ha privato del suo amore più grande.
Ariel Gaillard sta ancora imparando cosa voglia dire cavarsela da sola. Vinta una borsa di studio alla facoltà di medicina della University of Manchester, si trasferisce dalla piccola Marsiglia in Inghilterra, per frequentare il terzo anno accademico e far avverare il suo sogno di diventare cardiochirurgo.
Due mondi diversi, favole e tormenti mischiati dal destino.
Quando il passato riesce ad intrappolarti in un vortice di incubi e distruzione, diventi a tua volta incubo e distruzione, protagonista di una vita vissuta nella zona più buia di una società corrotta e perversa.
Ma se due universi tanto distanti si incontrano, si genera una collisione. E insieme possono fare solo due cose: salvarsi o distruggersi.

Continua a leggere