Recensione Always di Aria M

Titolo: Always
Autore: Aria M.
Editore: Queen Edizioni
Genere: Contemporary romance
Prezzo ebook : € 2.99
Prezzo cartaceo: € 12.90
Data di uscita: 16 settembre 2021
Trama : L’amore è un’emozione potente, e per questo può fare molta paura e dividere invece che unire. È quello che accade a Connor e Mia. I sentimenti tra loro sono intensi e Connor ne è sopraffatto. La lascia per andare a studiare in America e Mia è costretta a rimettere insieme i pezzi del suo cuore e a rifarsi una vita senza di lui.Passano gli anni, ma i sentimenti mai sopiti tornano a galla più forti di prima. Le ferite inferte dal passato fanno ancora male e, quando i due si rivedono, Mia alza dei muri attorno a sé per tenere lontano Connor e il dolore che potrebbe procurarle di nuovo. Lui però è deciso a riaverla, a farla sua, questa volta per sempre.Tra imprevisti, liti e incomprensioni, riuscirà Mia a vincere le sue paure e ad abbandonarsi di nuovo a quell’amore incondizionato che l’aveva legata a Connor?


Biografia autoreAria M. Sarda, classe 1982. Mamma di due bimbe e moglie di uno chef, ha la passione per la lettura, per la scrittura e per la mitologia Greca. La sua prima opera è la trilogia “Nonostante Tutto”, composta da tre libri: Il mare nei tuoi occhi, Il mondo nei tuoi occhi e L’universo nei nostri occhi, e dal suo spin-off “Solo tu” .

Bentrovate Peccatrici, oggi vi parlo dell’ultimo libro di Aria M, Always.
Ve li ricordate Mia e Connor?!? La sorella di Shanessa e il fratello di Jarlath i protagonisti di Scars?!?
Se non l’avete ancora letto dovere ASSOLUTAMENTE rimediare, primo perché è bellissimo 😍 e poi perché, pur essendo anche Always un autoconclusivo, la loro storia inizia proprio tra le pagine di Scars.
Quello che posso dirvi io è che Mia è innamorata di Connor praticamente da sempre, lui..diciamo che se ne accorge un po’..tardi, e complice un nuovo lavoro e un trasferimento scapperà letteralmente da questo sentimento.
I loro rapporti però non si sono mai del tutto interrotti, la famiglia in comune li porta inevitabilmente a vedersi di tanto in tanto, e proprio in una di queste occasioni tra i due succederà qualcosa; ma mentre Connor sembra finalmente deciso a viversi questo amore, Mia ha sofferto per il suo abbandono e non è pronta a lasciarsi tutto alle spalle.
Dopo pochi mesi i due si rivedono, e anzi si ritroveranno ad una convivenza “un po’ forzata”; Mia però stavolta nasconde un segreto che verrà presto alla luce rimettendo tutto in gioco…
Ma basterà questo a lasciarsi andare e viversi finalmente l’amore di una vita?!? 🤔

Adoro la penna di Aria, le sue storie non mi stancano mai, mi straziano il più delle volte 🙆‍♀️ ma sono sempre letture molto piacevoli che mi strascinano pagina dopo pagina.
Anche con Always è stato così, aspettavo la storia di Mia e Connor da quando ho letto Scars e anche stavolta Aria ha ricompensato l’attesa regalandoci un altro bellissimo libro 🥰
Vi lascio tra la pagine di Aria 🤗 buona lettura
la sabi_peccatrice

“Tu mi hai avuto nello stesso, identico, destabilizzante modo in cui io ho avuto te. Incondizionatamente.”

«Voglio molto di più di un bacio. Non voglio un bacio a sé, voglio tutti i baci del mondo», sussurra, mandando il mio cuore in orbita. «Voglio i baci del buongiorno, i baci che sanno di caffè e marmellata mentre facciamo colazione; voglio i baci dati sulla soglia, prima di andare al lavoro, voglio i baci spediti per messaggio, o quelli mandati per telefono; voglio quelli della pausa pranzo, ritagliati dai mille impegni di giornate frenetiche. Voglio baciarti quando ne ho voglia, quando ridi, quando piangi, quando sei arrabbiata. Voglio baciarti quando sei triste, ansiosa o impaurita. Voglio baciarti sempre: quando dormi, quando pensi e arricci il naso, quando ti accarezzi la pancia con sguardo sognante. Non voglio niente di meno di questo.»

«Amami, Mia. Amami come se non avessi mai smesso, come se le mie azioni non ti avessero mai allontanata. Amami di nuovo, per sempre.»

L’amore porta la paura, ma dà anche il coraggio di essere forti, di lottare per quello di cui si ha bisogno. Ed è bello liberarsi dalla paura, lasciarsi andare alle emozioni, senza angosce, senza condizioni.»

Alle sue parole, qualcosa dentro me, si rimette a posto. Quella parte che è andata in pezzi quando le ho voltato le spalle ha trovato il tassello mancante di cui aveva bisogno per rinsaldarsi e completarsi. Senza di lei non sono mai stato niente. Adesso, mentre lei lascia definitivamente andare il passato e le paure, io sono completo. Rinasco, rifiorisco dalle sue labbra, da quell’amore che ora è libero di gridare a chiunque che esiste, che c’è sempre stato e ci sarà sempre.

«Ho sognato tanto questo momento», le dico, baciando l’anello. «Sei stata la mia migliore amica quando ancora non capivo cosa realmente ci legava. Sei stata l’emozione, poi la paura. Sei stata il rimpianto, il dolore, il bisogno. Sei stata l’amore, sei l’amore. E sei vita. Vita che respiro ogni giorno, quando mi sveglio accanto a te, e ogni notte, quando l’ultima cosa che vedo è il tuo volto… »

VOTO : 5 PIUME

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...